Forum - URLO AFONO

Spazio aperto a tutti non ci saranno cancellazioni "d'ufficio" se non per le volgarità, offese e le esternazioni spudoratamente idiote.

Proprietario
oltre57 18/11/2020 ore 08:54 Quota

(nessuno) Vecchia quercia

Volgi al cielo il tuo viso ogni giorno ogni notte.
Lo sfiori con dita affusolate quasi lo accarezzi con dolcezza ne senti voci perse nell'immenso
voci che ti raccontano di vite passate e sofferenze, ma anche di tanto amore; la tua età nessuno la conosce, nemmeno gli uomini stanchi che vengono a riposare ai tuoi piedi nella calura d'estate.
Le tue radici sottili fili di seta frugano il profondo della terra madre a cercar alimento, è come sfiorare lievi angeli caduti gli stessi che l'invitto generale di milizie celesti un tempo lontano cacciò via.
Luce e buio è in te, la tua anima lo sente e si compiace. Come moneta d'argento mostri il tuo verso.
2702894
Volgi al cielo il tuo viso ogni giorno ogni notte. Lo sfiori con dita affusolate quasi lo accarezzi con dolcezza ne senti voci...
Discussione
18/11/2020 08:54:32
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote

Vuoi partecipare anche tu a questa discussione?

Rispondi per lasciare il tuo messaggio in questa discussione