Forum - IL TEATRO DI SORTILEGIO

- RECITIAMO CON I NOSTRI PERSONAGGI PREFERITI - L'ANGOLO DOVE SOGNARE - RACCONTARE TUTTA LA NOSTRA FANTASIA CON: le nostre storie reali o virtuali recitando in chiave fiabesca,.anche impersonando i nostri personaggi preferiti, di fantasia.

Amministratore
ninfeadelnilo 03/07/2010 ore 00:53 Quota

(nessuno) RACCONTIAMOCI RECITANDO LA NOSTRA STORIA IN CHIAVE FIABESCA



(INIZIO STORIA DAL 28/05/2010 ore 15.52.07 APERTA DA NINFEADELNILO IN.. SAPETE RECITARE? INVENTARE? VOGLIAMO PROVARCI? CHE NE DITE SE......28/5)

"Questo è un piccolo itinerario che riguarda le storie come percorsi di crescita. Ogni volta che si legge o si ascolta una storia si compie un viaggio...
Il "C'era una volta..." apre le porte a paesi lontani, a tempi diversi... ad un tempo che non ha tempo. A situazioni dove reale e fantastico permettono di osservare la realizzazione dei vari passaggi della dimensione più consona al genere umano: "Crescere"."
(Dott.ssa Maria Varano, psicologa e psicoterapeuta)



SALVE A TUTTI..OGGI HO UNA NUOVA IDEA CHE DOVREBBE UNIRCI TUTTI IN UN'UNICA STORIA. FATTA DI FANTASIA MA CON LE NOSTRE IDEE MISTE ALLA REALTA' CHE CI CIRCONDA.. IMMEDESIMANDOCI IN MILLE RUOLI E PERSONAGGI COME RACCONTARE UNA FAVOLA DOVE PERò OGNUNO DI NOI CREERA' CON LA PROPRIA FANTASIA.. PRESA ANCHE DAL REALE GIORNALIERO SOTTOFORMA DI FAVOLA PRENDENDO LO SPUNTO ED IL FILO DEL DISCORSO DELL'ALTRO CHE HA SCRITTO PRIMA DI NOI PRATICAMENTE L'ULTIMO CHE LEGGETE.. CONTINUANDO DAL SUO RACCONTO CREANDO UN FILO CHE VA A CONGIUNGERSI POI L'UNO CON L'ALTRO.. ANDANDO AVANTI UNENDO I NOSTRI RACCONTI IN UN'UNICA STORIA DOVE I PROTAGONISTI SIAMO TUTTI NOI RECITANDO ANCHE PIù PERSONAGGI... CREEREMO UNA FAVOLA/STORIA ALL'INFINITO.. CHISSA' NEL TEMPO COSA USCIRA' FUORI..VOGLIAMO SFIDARCI A CREARE I NOSTRI PERSONAGGI? E LA NOSTRA STORIA? INIZIEREMO IO E RE E QUANDO VI SENTIRETE PRONTI ENTRERETE ANCHE VOI IN SCENA. CI STATE? SE AVETE DOMANDE PER NON AVER COMPRESO CHIEDETE PURE..SONO SICURA SARA' DIVERTENTE. RACCONTARCI MA CON UN ALONE DI MAGIA DI ALTRI TEMPI ANCHE SE COSE ACCADUTECI NEL REALE..IMPARERETE A RECITARE LA VOSTRA VITA. COME PROTAGONISTI.IN UN'UNICA STORIA VIRTUALE CHE CI UNISCE. CHE NE PENSATE?

UN NUOVO REGNO. IL PIù PICCOLO MA GRANDE NELLA SUA VOGLIA DI RACCHIUDERE IMMENSE RICCHEZZE..L'ONESTA'..LA GENEROSITA'..L'AMICIZIA.. LA FANTASIA.. L'ALLEGRIA.. L'AMORE...LA SPONTANEITA'..I SUOI SUDDITI GIURARONO ETERNA PARTECIPAZIONE PERCHE' IL REGNO FOSSE UNITO. LA COMUNITA' SI INGRANDIVA GIORNO DOPO GIORNO NASCENDO IN CERTI ANIMI LA VOGLIA DI VIVERE IN QUEL MONDO INCANTATO..FATTO DI MAGIA E FANTASIA..DOVE LA REALTA' DI OGNUNO TRASPARIVA OGNI GIORNO..CON IL LORO QUOTIDIANO..
- BUONGIORNO MASTRO FORNAIO CHE BELLISSIMA GIORNATA DI SOLE..NE APPROFITTERò PER FARE UNA PASSEGGIATA CON IL MIO CALESSE NEI REGNI VICINI E SVOLGERE I MIEI IMPEGNI GIORNALIERI..COSA DITE? è PASSATO A BUON ORA MESSERE RE SFONDANDOSI DI BOMBOLONI? AHAHA UN'OTTIMO CLIENTE PER VOI..SPERANDO CHE LA SUA DIETA NON ABBIA A RIMETTERCI..SONO NEL REGNO DEI FOLLETTI..OGGI C'E' IL MERCATINO..NE APPROFITTERò PER ASQUISTI..
SIGNOR MERCANTE QUANTO COSTANO QUESTI BEI TAPPETI?
Moneta Valore sul denario Valore sull'asse Marca
Denario 1 denario 10 assi X
Quinario 1/2 denario 5 assi V
Sesterzi 1/4 di denario 2,5 assi IIS e successivamente HS
GRAZIE SIGNOR MERCANTE..PRENDERO' QUESTE STOFFE PREGIATE.
PASSERO' DALLA SARTA MATILDE PER FARNE SONTUOSE VESTI PER IL BALLO DI SABATO PROSSIMO NEL REAME DI CENERENTOLA.
MI FERMO NEL BOSCO PER RACCOGLIERE DELLE MORE PER UNA BUONA MARMELLATA..MA CHE INCANTEVOLE LAGHETTO. FARO' UN BAGNO RIGENERANTE.
TUFFF AHHHHHHH...CHE MERAVIGLIA QUEST'ACQUA LIMPIDA E FRESCA.. MA.. SULLA SPONDE VEDO QUALCUNO.. CHI SARà MAI? CAVALIER DESIDERIO NON MI AVETE VISTA CHE STO FACENDO IL BAGNO? ABBIATE LA COMPIACENZA DI VOLTARVI PERCHE' IO POSSA USCIRE DALL'ACQUA E RIVESTIRMI..
- SCUSATEMI NINFA DEL LAGO ERO IMMERSO NEI MIEI PENSIERI NON VI HO VEDUTA..SPRONO SUBITO IL MIO DESTRIERO TOGLIENDOMI DAL VOSTRO ORIZZONTE.
GRAZIE... PASSERò A TROVARVI PIù TARDI NEL VOSTRO UFIZIO..
PENSAVO DI ESSERE SOLA..MA IL REGNO INIZIA A POPOLARSI..RIENTRANDO IN SORTILEGIO RICEVO POSTA DA STELLACELSUD/TRILLY APPENA ARRIVATA E STABLITASI DA NOI..DICE CHE VERRà A TROVARMI CON IL SUO PALADINO.. MAGA CIRCE MI AVVERTE CHE è APPENA RIENTRATA DAL SUO VIAGGIO DI LAVORO NELLA TERRA DI ULISSE..VI SALUTA TUTTI CON LA SUA GRAZIA E GENTILEZZA..
PASSANDO DAVANTI LA CASETTA DI BIANCANEVE HO TROVATO SOLO CUCCIOLO IN CASA A FARE GIARDINAGGIO. FACENDOMI UNA CONFIDENZA..CHE OGGI TORNANDO DAL MARE HA VISTO SU UNO SCOGLIO LA SIRENA DEGLI ABISSI STESA AL SOLE..LASCIANDO UN MESSAGGIO PER RE CHE LE HA SCRITTO.DARò PERSONALMENTE A RE TALE MESSAGGIO..QUANDO LO INCONTRERò PIù TARDI..FINISCO DI RISPONDERE AI MESSAGGI CHE I MIEI COLOMBI HANNO PORTATO MA QUANTI SONO...OHI OHI E POI SCAPPO VIA.. HO DA FARE..A PIù TARDI..
SEGUE...


mi piace (1)
115481
« immagine » (INIZIO STORIA DAL 28/05/2010 ore 15.52.07 APERTA DA NINFEADELNILO IN.. SAPETE RECITARE? INVENTARE? VOGLIAMO PROVARC...
Discussione
03/07/2010 00:53:12
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
ninfeadelnilo
Amministratore
ninfeadelnilo 03/07/2010 ore 01:01 Quota

(nessuno) RE: RACCONTIAMOCI RECITANDO LA NOSTRA STORIA IN CHIAVE FIABESCA

SEGUE LA STORIA... desiderio1969
(DEL 28/05/2010 ore 20.56.06 : SAPETE RECITARE? INVENTARE? VOGLIAMO PROVARCI? CHE NE DITE SE......)
C'ERA UNA VOLTA UN RAGAZZO CHE GIROVAGANDO NEI GRUPPI ERA IN CERCA DI UN GRUPPO UNITO COMPATTO DOVE SI TROVA GENTE BELLA IN CERCA DI AMICIZIA AMORE AFFETTO E SINCERITA' CONFRONTANDOSI CON LA GENTE PER CERCARE DIALOGO CONVERSARE CONSIGLIARE ED ESSERE CONSIGLIATO MA HA TROVATO SOLO GRUPPI PRIVI DI BUON SENSO VUOTI POI UNA VOLTA SI IMBATTE' IN UN MERAVIGLIOSO GRUPPO CHIAMATO SORTILEGIO D'AMORE E DA ALLORA NON LO MOLLO' PIU' FU AMORE A PRIMA VISTA.....
mi piace (1
ninfeadelnilo
Amministratore
ninfeadelnilo 03/07/2010 ore 01:12 Quota

(nessuno) RE: RACCONTIAMOCI RECITANDO LA NOSTRA STORIA IN CHIAVE FIABESCA

(Segue ninfeadelnilo 28/05/2010 ore 21.18.57)
DUE ANIME ALLA RICERCA DELLO STESSO REGNO..PRIMA O POI DEVONO TROVARE LA LORO DIMORA IDEALE..FATTA D'AMORE..AMICIZIA..LEALTA'..
BUONASERA MESSERE DESIDERIO..ANCORA RINGRANZIO IL VOSTRO INGRESSO IN SORTILEGIO..SARà UN PIACERE CONDIVIDERE LA NOSTRA FAVOLA..IN QUESTO REGNO..SONO VENUTA A FARVI VISITA PER CONTRACAMBIARE LA VOSTRA GENTILEZZA..COME PROMESSOVI STAMANE NEL BOSCO INCANTATO. VORREI POTER AVERE I VOSTRI SERVIGI E FARMI LEGGERE IL MIO DESTINO. AVENDO VOI ABILITA' IN ARTI DI CARTOMANZIA..GRAZIE DELLA VOSTRA CORTESE DISPONIBILITA'.

GRAZIE UNA MAGICA SERATA A VOI MESSER CAVALIERE.
segue...
mi piace (1)
ReScorpione80
Moderatore
ReScorpione80 04/07/2010 ore 07:08 Quota

Sereno RE: RACCONTIAMOCI RECITANDO LA NOSTRA STORIA IN CHIAVE FIABESCA

(segue ReScorpione80:28/05/2010 ore 22.14.21)

E' STATA UNA GIORNATA ABBASTANZA INTESA HO VIAGGIATO PARECCHIO E SONO GIUNTO FINALMENTE NEL MIO REGNO, E DATO CHE IL SOLE DOVEVA ANCORA SVEGLIARSI MI PERMISI DI FAR UNA VISITINA AL MIO AMICO MASTRO FORNAIO.
MMMMMMM QUELL'ODORE INCONFONDIBILE DEI BOMBOLONI APPENA SFORNATI E POI POI QUELLA SNIFFATURA DI ZUCCHERO VELO CHE DA UN TOCCO DI PARADISIACA QUALITA'A QUEL BEN DI DIO....EHM MI FECI SENZA RITEGNO TRE BOMBOLONI BELLI FRESCHI MMMM CON QUELLA CREMA PROFUMATA ALLA VANIGLIA....

SAZIATOMI SALUTAI IL MASTRO FORNAIO E GLI DISSI DI PORTARE LA SOLITA RAZIONE GIORNALIERA AL CASTELLO(ERA MIA ABITUDINE CONTROLLARE E ASSAGGIARE LA QUALITA' DELLA COLAZIONE DEI MIEI SUDDITI). SODDIDFATTO MI RECAI VERSO IL CASTELLO.....

ENTRAI NELLA STANZA DELLA REGINA NINFEADELNILO, LEI DORMIVA ANCORA E SENZA FARMI SENTIRE, IN SILENZIO APPOGGIAI SUL TAVOLINO UN BEL VASSOIO DI BOMBOLONI.....

L'ALBA DIETE IL SUO FRUTTO....IL SOLE FECE UN BEL SBADIGLIO ILLUMINANDO IL COSI DETTO GIORNO....

E QUATTO QUATTO ME NE ANDAI A NINNA.....
ReScorpione80
Moderatore
ReScorpione80 04/07/2010 ore 07:16 Quota

Sereno RE: RACCONTIAMOCI RECITANDO LA NOSTRA STORIA IN CHIAVE FIABESCA

Segue la storia Foglia:28/05/2010 ore 22.55.38

LA MAGA CIRCE ERA FELICE, ERA STATA NELLA TERRA DI ULISSE, E LO AVEVA RINCONTRATO, LEI STAVA CAMBIANDO LA STORIA DEL PRODE GUERRIERO, KE AVREBBE LASCIATO PENELOPE X VIVERE CON LA MAGA DELLE MAGHE.
CIRCE AVEVA INVITATO TUTTI I PERSONAGGI DEL BOSCO X RACCONTARE DI LEI E DI ULISSE.
VOLEVA FAR PARTECIPE TUTTI DELLA SUA FELICITA'.
AVEVA LIBERATO TUTTI GLI UOMINI TRASFORMATI IN MAIALINI,ORAMAI ERA TROPPO FELICE.
AIUTATA DALLE SUE ANCELLE RIORDINAVA LA SUA DIMORA ..........



mi piace (1)
ReScorpione80
Moderatore
ReScorpione80 04/07/2010 ore 07:40 Quota

Sereno RE: RACCONTIAMOCI RECITANDO LA NOSTRA STORIA IN CHIAVE FIABESCA

Ulisse era felice, ora aveva smesso di viaggiare, si recava solo in mare per pescare.
Quel giorno che la maga liberò i suoi compagni dall'incatesimo, salutò i suoi prodi guerrieri così: " Mie bravi amici di ventura, è tempo che voi torniate alle vostre famiglie, la maga Circe ha tolto l'incantesimo, e potete tornare tranquilli a casa, perché Nettuno ora dorme!"

Ulisse si essentò per qualche giorno, si recò da Polifemo scusandosi con lui con queste parole:" Polifemo, mio signore dei giganti, ho trovato il vostro occhio ed ho chiesto un favore a Giove, il quale mi ha consegnato il tuo occhio di riserva. Ora mio caro Polifemo, se ti chini verso di me ti potrò rimettere il tuo occhio!"

Polifemo si inginocchio e Ulisse gli rimise l'occhio al suo posto, il gigante fece una grande risata e disse: " Se trovo quel bastardo di Nessuno me lo mangio in un boccone!"......

Ulisse fece una gran risata ahahahahahaahha! " Certo mio re dei giganti, certo!"

E se ne tornò dalla sua amata Circe....
ninfeadelnilo
Amministratore
ninfeadelnilo 04/07/2010 ore 21:06 Quota

(nessuno) RE: RACCONTIAMOCI RECITANDO LA NOSTRA STORIA IN CHIAVE FIABESCA

Segue storia... (del 29/05/2010 ore 02.35.11) ninfeadelnilo
Ottimo viaggio fuori dal regno della mia amica circe. Ieri sera è passata a salutarmi raccontandomi tutti i particolari del viaggio e del suo ulisse. Ahhh…l’amore che cosa meravigliosa..Da cattiva è diventata buona..Mah!! Speriamo bene. E che dire di Ulisse..tutto matto..chissà perché poi ha voluto ridare l’occhio a polifemo..almeno cieco non lo riconosceva. Forse era un’occhio miope.. visto che non ha capito che nessuno e ulisse erano la stessa persona.ahahahaha sempre astuto..non c’è che dire. Appena andata circe mi sono preparata per andare con amici. Re mi attendeva con il suo cocchio di cavalli giù pronti. Dicendomi se mi erano piaciuti i bomboloni di stamani. Ed io che credevo fossero stati i servitori..che pensiero gentile. Li ho mangiati di gusto mio re.grazie. gli amici sono giunti nel nostro solito ritrovo..la nostra magica room c’erano cucciolo..dropdeadez ed un nuovo amico perry appena arrivato in sortilegio..Mi sono addormentata ad un certo punto della serata. Ho il ricordo di averli salutati però
Purtroppo accade che certe volte la mia natura si trasforma alcune notti del mese quando la luna è rossa..un maleficio che mi fu fatto una volta da una strega cattiva..fin da bambina..al mio 21esimo anno di età sarei stata vampirizzata. Questo e’ il mio terribili segreto. Ma la mia fata buona decise di sminuire tale maleficio non condannandomi alla notte eterna..così che posso vivere anche di giorno.Quando mi trasformo succede che mi addormento ed ora vivo notti senza sonno come questa.Sono una temibile vampira a volte con bleik facciamo cose terribili..da vampiri che non si possono dire. Quindi voliano via

mi piace (1)
ninfeadelnilo
Amministratore
ninfeadelnilo 04/07/2010 ore 21:16 Quota

(nessuno) RE: RACCONTIAMOCI RECITANDO LA NOSTRA STORIA IN CHIAVE FIABESCA

Segue storia... fogliaa del 29/05/2010 ore 09.50.33

MENTRE ULISSE ERA VIA, CIRCE INCONTRO' TUTTI GLI AMICI DEL BOSCO, ED OFFRI' LORO I FAMOSI BOMBOLONI DEL RE .
TUTTI LA FESTEGGIAVANO ,SPECIALMENTE LE DONNE DEL REGNO, FINALMENTE "CIRCE" NN TRASFORMAVA I LORO UOMINI IN MAIALI, OGNUNO PORTO' UN DONO E FIORI, E LA GIORNATA FU ALLIETATA DA MUSICA E BALLI.
MA QUALKE INSINUAZIONE FU GETTATA TRA GLI AUGURI E I FESTAGGIAMENTI, INFATTI UNA NINFEA KIESE A CIRCE:-TI FIDI TANTO DEL TUO ULISSE?QUANDO TORNA DAL SUO VIAGGIO?-
NN C'E' PEGGIOR PENSIERO KE IL DUBBIO, E UNA NUVOLA SCESE SUL SUO CUORE.

mi piace (1
ninfeadelnilo
Amministratore
ninfeadelnilo 04/07/2010 ore 21:20 Quota

(nessuno) RE: RACCONTIAMOCI RECITANDO LA NOSTRA STORIA IN CHIAVE FIABESCA

Segue storia.. ninfeadelnilo del 29/05/2010 ore 17.01.30
ARRIVERO CON ESSO ALLA FESTA..SARà UNA SORPRESSA PER TUTTI. PERCHè NON E' FACILE TROVARNE UNO MAGICO CHE PUò ANCHE VOLARE.
TORNANDO A SORTILEGIO INCONTRO TRILLY...
- BUON POMERIGGIO TRYLLY CHE PIACERE INCONTRARTI..CI SARAI ANCHE TU ALA FESTA DI CENERENTOLA?
- SI MI ACCOMPAGNERà IL MIO PUPILLO PETER PAN VOLEREMO LI CON LA MIA BACCHETTA MAGICA. SO CHE CI SARà L'ARCIERE ROBIN HOOD.. ANGELI... DEMONI..STREGHE..LA REGINA ROSSA DEL PAESE DELLE MERAVIGLIE CHE HA CHIESTO A TUTTI UNA TREGUA TRA IL BENE ED IL MALE..CI SARà ALICE..IL CAPPELLAIO MATTO..DORIAN GRAY..SEMPRE PIù BELLO E SEMPRE GIOVANE.MA BANDO ALLE CHIACCHIERE ORA VOLO VIA ALLA RICERCA DI PETER.- A STASERA TRILLY SE VOLANDO..VEDI MESSERE DESIDERIO E IL PALADINO.. DI LORO CHE CI VEDIAMO ALLA FESTA.

mi piace (1)
ReScorpione80
Moderatore
ReScorpione80 11/07/2010 ore 19:40 Quota

Sereno RE: RACCONTIAMOCI RECITANDO LA NOSTRA STORIA IN CHIAVE FIABESCA

29/05/2010 ore 21.16.12
SCRITTO DA DESIDERIO1969
BUONASERA GENTE ECCOMI ALL'APPUNTAMENTO COME VA COME AVETE PASSATO QUESTO SABATO IO MODESTAMENTE HO DATO UNA BELLA RIPULITA AGLI ALBERI DEL MIO MERAVIGLIOSO GIARDINO HO PIANTATO FIORI IL BASILICO IL PEPERONCINO CHE MAI DEVE MANCARE NELLE MIE RICETTE AFRODISIACO HO SPAZZATO LE AIUOLE ED ANNAFFIATO TUTTO IL TERRENO CHE MERAVIGLIA IL VERDE I FIORI LE ROSE I FRUTTI LA NATURA RESPIRARE ARIA PURA SENTIRE IL CINGUETTIO DEGLI UCCELLI ARIA PULITA ARIA PURA CHE INCANTO VIVERE LA NATURA.............




mi piace (1)
dropdeadez
Partecipante
dropdeadez 11/07/2010 ore 19:44 Quota

Sereno RE: RACCONTIAMOCI RECITANDO LA NOSTRA STORIA IN CHIAVE FIABESCA

30/05/2010 ore 20.54.10

SENTO IL TRAMONTO...L'ARIA SI FA PIU' FRESCA E LA BREZZA NOTTURNA MI ACCAREZZA IL MIO VISO BIANCO, CIAO! MI PRESENTO SONO BLAKE UNO DEI TANTI ESSERI DELLA NOTTE....LA MIA DIMENSIONE è IL BUIO ILLUMINATO DALLA LUNA, QUESTA SERA è STUPENDA LA LUNA PERCHè SORRIDE CON IL SUO PLENILUNIO DI PRIMAVERA....
TRA I GLI ESSERI DELLA NOTTE IO SONO UN VAMPIRO, UN VAMPIRO CHE POCHI CONOSCONO, PERCHè NOI ELETTI, CERCHIAMO DI RIMANERE NELL'ANONIMATO.
HO UN ASPETTO MOLTO GIOVANILE, SOLO 28 ANNI, ANCHE SE LA MIA NASCITA RISALE AL 1460....FUI VAMPIRIZZATO GIOVINE DA UN POTENTE VAMPIRO, IL CUI NOME NON POSSO SVELARE....OK BANDO ALLE CIANCIE ORA MI GUARDO LA POSTA PRIMA DI USCIRE.

TRA LA POSTA TROVAI L'INVITO DELLA MIA CARA AMICA NINFEDELNILO:
"CARO AMICO MIO, SEI INVITATO QUESTA SERA ALLA FESTA IN MASCHERA CHE SI SVOLGERA PRESSO IL CASTELLO DI CENERENTOLA, NON DEVI MANCARE, UN BACIO DALLA TUA NAFFY!"


AUUUUUUUUUUUUUUUUUUUU OK SI PROSPETTA UNA BELLA SERATA....

mi piace (1)
dropdeadez
Partecipante
dropdeadez 11/07/2010 ore 19:56 Quota

Divertito RE: RACCONTIAMOCI RECITANDO LA NOSTRA STORIA IN CHIAVE FIABESCA

31/05/2010 ore 09.23.10
MOONBLAK SCRIVE:

un giorno mi sono imbattuto nella ninfa del lago, e io povero paladino in cerca di lavoro fui invitato nel regno di sortilegio, dove regna l'amore, e ho iniziato a far rispettare le leggi corte, do ve un certo ulisse molestava le dame,e con i suoi succolenti bomboloni cercava sempre di provocarle per farle cadere nella propia rete,ninfa del lago, la vidi uscire dal lago dopo rinfrescante bagno cosi bella e sensuale da esserne ammaliato " ao ma lei nun ma visto" sono un opaladino de roma,poi percorrendo la foresta con il mio destriero nero sentii posarsi sulla mia spalla una lucciola,"trilly" con lei nacque un rapporto d'amore cosi bello che me ne innamorai , e ora lei sta sempre sulla mia spalla a tenermi a nel mio lavoro di paladino nel regno dell'amore.




mi piace (1)
ReScorpione80
Moderatore
ReScorpione80 11/07/2010 ore 20:17 Quota

Scherzoso RE: RACCONTIAMOCI RECITANDO LA NOSTRA STORIA IN CHIAVE FIABESCA

01/06/2010 ore 01.12.45

ahhhhh Circe....maghetta mia....che stai a dì....sono dal mastro fornaio con ReScorpione e e ce stamo a fa una scorpacciata de bomboloni....azzz se sono boni........ahhahhaha......

ahhahh azz che panza.....azzz.....la panza......

OK IO E RE PREDIAMO LA PRIMA CARROZZA.....E CI VEDIAMO AL BALLO......
ReScorpione80
Moderatore
ReScorpione80 11/07/2010 ore 20:19 Quota

Divertito RE: RACCONTIAMOCI RECITANDO LA NOSTRA STORIA IN CHIAVE FIABESCA

01/06/2010 ore 02.09.58

@ moonblak:
ahahahahahahh paladino dei mie stivali ora sarà guera con una ere se no è erore ahahah.....ho portato i miei pari e i tuoi....la sfida è stata concordata:

20 bomboloni a cranio......ora prendiamo le distanze: 10 passi.....
ahahahah chi comincia per primo......ahahahh.....io testa e tu croce....la moneta volo nell aria.....cadde per tera....azzz e due bomboloni volarono in faccia ad entrambi ahahaha......azzz che sbombolonate da panico ahahahahah.....
ReScorpione80
Moderatore
ReScorpione80 11/07/2010 ore 20:24 Quota

(nessuno) RE: RACCONTIAMOCI RECITANDO LA NOSTRA STORIA IN CHIAVE FIABESCA

01/06/2010 ore 11.03.53
FOGLIA SCRIVE

CIRCE , VOLEVA CREDERE , L'AMORE LA RENDEVA CIECA, MA ERA PUR SEMPRE UNA MAGA.....
E POI SAPEVA KE L'UOMO NN CAMBIA MAI , ED ULISSE ERA COSI, LE AMAVA TUTTE.
SI ERA IMPEGNATA X PREPARATIVI DELLA FESTA , E VOLEVA GODERE DEI PIACERI DEL MOMENTO, SENZA PENSARE AL DOMANI.
SAPEVA KE ULISSE QUANDO ERA CON LEI , ERA SUO, POI SAREBBERO VENUTI ALTRI GIORNI,BELLI O BRUTTI, MA, ED AVREBBE AVUTO SEMPRE IL TEMPO DI TRASFORMARLO IN MAIALE.
ALLA FESTA SI RECO' COL SUO ULISSE , RAGGIANTE FELICE E BELLISSIMA NEL SUO ABITO DI LUCE E I CAPELLI NERI LUNGHI E RACCOLTI. FU UNA FESTA BELLISSIMA E DIVERTENTE, CON QUALKE MOMENTO DI SCARAMUCCE , TROPPE LIBAGIONI E TROPPI BOMBOLONI.
LA LUNA SPLENDIDAMENTE FU PARTECIPE AI CANTI E AI GIOKI PREPARATI X L'EVENTO.......


mi piace (1)
ninfeadelnilo
Amministratore
ninfeadelnilo 11/07/2010 ore 21:31 Quota

(nessuno) RE: RACCONTIAMOCI RECITANDO LA NOSTRA STORIA IN CHIAVE FIABESCA

01/06/2010 ore 17.14.25


RAGAZZI CHE FESTA..SONO STANCA MORTA..VI RENDETE CONTO TRE GIORNI DI FESTA..NON HO FATTO CHE BALLARE..MANGIARE..C'ERANO TUTTI ULISSE CON CIRCE..TRILLY ED IL SUO PALADINO..RESCORPIONE..PALADINO ALLA FINE DELLA SERATA CON IL SUO DESTRIERO..MI HA SCORTATA NELLA TERRA DEGLI UNICORNI PER RESTITUIRE IL MAGICO UNICORNO A MAGO MERLINO..PER POI RIPORTARMI ALLA FESTA..DURANTE IL VIAGGETTO..MI HA CONFESSATO DEL SUO AMORE PER TRILLY..CHE NEL FRATTEMPO ERA LI CHE BALLAVA FELICE ASPETTANDO IL NOSTRO RITORNO..E SORPRESA MENTRE PARLAVO CON CENERENTOLA CONGRATULANDOMI PER LA FESTA..MI GIRO E VEDO LA GUERRA DEI BOMBOLONI SPIACCICATI IN FACCIA TRA PALADINO E RESCORPIONE IMBIANCATI COMPLETAMENTE DALLO ZUCCHERO A VELO CHE LI FAC EVA SEMBRARE DUE BIANCHI FANTASMI..FINO A DIVENIRE UNA TOTALE GUERRA ALLARGANDOSI IN UNA VERA GUERRA FRA TUTTI I PARTECIPANTI UN RIDERE DA MORIRE..CHE FESTA E CHE SFARZO DI ABITI ORAMAI TUTTI SPORCHI TRA CREMA E ZUCCHERO.. ANCHE I MENESTRELLI MENTRE CANTAVANO VENIVANO COLPITI E COSì TUTTI UNO DOPO L'ALTRO..MA AD UN CERTO PUNTO ESSENDO ANCORA LUNA PIENA DOVETTI FUGGIRE SENTENDOMI ARRIVARE UN CERETO TORPORE..CAPII COSA MI SAREBBE ACCADUTO E MI ALLONTANAI SAPENDO CHE SAREI DIVENTATA LA VAMPIRA AKASHA ..IL RESTO POTETE IMMAGINARLO..SO SOLO CHE MI RISVEGLIAI NEL VICINO BOSCO SPORCA DI SANGUE..TORNAI A CASA MI CAMBIAI E RITORNAI ALLA FESTA DOVE ANCORA IMPAZZAVA LA FESTA CON BANCHETTI E BALLI..C'ERANO I MIGLIORI MAGHI VENUTI DALLE TERRE VICINE CHE DAVANO SPETTACOLO DELLE LORO ARTI MAGICHE.FINALMENTE OGGI SONO A CASA E QUI DA VOI IN SORTILEGIO..PRONTA PER LA RIUNIONE DEL LUNEDI SERA NELLA NOSTRA FANTA RUM..DOVE ABBIAMO GIOCATO E RISO..CON I SOLITI AMICI DEL REGNO.
mi piace (1)
dropdeadez
Partecipante
dropdeadez 11/07/2010 ore 23:05 Quota

Scherzoso RE: RACCONTIAMOCI RECITANDO LA NOSTRA STORIA IN CHIAVE FIABESCA

02/06/2010 ore 00.18.28
Salii sull carrozza....ed i pensieri mi tornarono alla mente:





i corvi mi portarono da lei.....
mmmmm.... la sento
profumo di donna
odore unico
capelli neri che ondeggiano ...
pelle bianca come la luna in plenilunio
.............
labbra rosse come la porpora....
quel collo invitante........

i mie canini penetrarono nella carne vellutata
mmmm sapore di linfa

fu come un colpo al cuore....
la mia mente nella sua.....
attimi di passione...
il dono è un atto d amore
in quei pochi minuti vidi tutta la sua vita
e prima che morisse...
mi feci un taglio al polso e gli donai il mio sangue....
azzzzzz lei si avvinghio sulla mia ferita come se fossi la preda....persi i sensi per pochi istanti....ritornai in me e ripresi il controllo....

ora siamo uniti per sempre.....

azzz.......la festa in maschera....ok
cocchiere maledetto dai che siamo in ritardo.....
ReScorpione80
Moderatore
ReScorpione80 11/07/2010 ore 23:09 Quota

Sereno RE: RACCONTIAMOCI RECITANDO LA NOSTRA STORIA IN CHIAVE FIABESCA

02/06/2010 ore 01.15.43


ULISSE E CIRCE BALLARONO TUTTA NOTTE.....FU UNA GRAN FESTA, C'ERANO TUTTI: VAMPIRI, STREGHE, FOLLETTI, MAGHI, MAGHE, FATE, GNOMI, TROL, ORCHI, PRINCIPI E PRINCIPESSE....
CIRCE SFOGGIAVA UNA VESTE MERAVIGLIOSA DI UN ROSSO PORPUREO E SORRIDENTE E LEGGIADRA BALLAVA CON CLASSE.
ULISSE, CON IL SUO VISTOSO ELMO ELLENICO, CONDUCEVA EGREGIAMENTE IL RITMO DELLA DANZA, NON S'ERA MAI VISTO DUE BALLERINI COSI'IN SIMBIOSI.
CIRCE E ULISSE VOLTEGGIAVANO NELLA SALA E LA GENTE LASCIAVA SPAZIO AL LORO IMPETUOSO VALZER DI MEZZANOTTE.....
ALLO SCOCCAR DELLA FATIDICA ORA...ENTRO' BLAKE TUTTO VESTITO DI NERO E CON IL SUO PASSO REGALE SI AVVICINO' AD AKASHA, LA QUALE GLI FECE UN GRAN SORRISO VAMPIRESCO, BLAKE LA INVITO' A BALLARE, E SI UNIRO NEL VORTICE DELLE DANZE, ED ASSIEME A ULISSE E CIRCE COMINCIARONO UNA GARA DI BALLO....COSI' TUTTI GLI INVITATI FECERO SPAZIO ALLE VIRTU' DEI QUATTRO BALLERINI....ERA UN BEL VEDERE....

CENERENTOLA RIMASE BASITA DA COSI' TANTA BRAVURA......

diavolooacquasanta
Moderatore
diavolooacquasanta 12/07/2010 ore 02:54 Quota

(nessuno) RE: RACCONTIAMOCI RECITANDO LA NOSTRA STORIA IN CHIAVE FIABESCA

(diavoloacquasanta scritto il 02/06/2010 ore 17.56.29)
Porco diavolo, sono arrivata in ritardo. Tutta questa popò di festa e mancavo solo io? E poi a me questi bomboloni piacciono pure. Nessuno che me ne ha messo qualcuno da parte? Dovrò recarmi da questo mastro fornaio. Penso sia colpa mia che ho ritirato la posta solo oggi essendomi assentata da sortilegio d'amore. Ecco perchè alla riunione dei diavoli eravamo in pochi. Scusate l'assenza ma ho fatto un saltino all'inferno. Sono tornata tutta abbrustolita nera. Capitano momenti in cui stiammo o alle stelle o alle stalle, e per essere in tema avevo un diavolo per capello, con quel pezzo di diavolo della mia dolce metà che mi fa imbestialire. Ma ora è tornato il sereno e oggi mi sento tanto angelo.Posso dire una cosa? Ma lo sapete che questa idea della recita, di raccontrasi non è niente male? Chissà cosa uscirà fuori dei nostri racconti.Molto divertente leggervi.Alla prossima puntata.
cenerentola.RM
Amministratore
cenerentola.RM 12/07/2010 ore 22:19 Quota

(nessuno) RE: RACCONTIAMOCI RECITANDO LA NOSTRA STORIA IN CHIAVE FIABESCA

AH AH AH AH CHE FORTE I SEMI DELLE FAVOLE. SPERO CHE CRESCA UNA BELLA FAVOLA SU NOI E LA NOSTRA VITA. QUINDI IO SONO LA PROTAGONISTA DELLA FESTA. HEM! HEM! I PREPARATIVI MI SONO COSTATI UN GRANDE LAVORO E TEMPO. CERTAMENTE IL PERSONALE DI CORTE E CERIMONIERE HA PENSATO A TUTTO, MA SOTTO LA MIA ATTENTA ATTENZIONE. SONO ARRIVATI I VOSTRI RINGRAZIAMENTI ED ANCORA NE RICEVO. FORTUNATAMENTE METTERE INSIEME TANTI PERSONAGGI TRA IL BENE ED IL MALE NON E' STATA IMPRESA FACILE. MA LA TREGUA DELLE FORZE DEL MALE HA PERMESSO DI DIVERTIRCI TUTTI. GRAZIE DI ESSERE GIUNTI DA TUTTI I REGNI VICINI.IL MIO PRINCIPE CONSORTE OGGI HA FATTO UNA LUNGA CAVALCATA NEL REGNO ED HA INCONTRATO FOLLETTI, FATE, GNOMI, STREGHE E TUTTI RINGRAZIAVANO DELLA GRANDE FESTA NEL REGNO E NON SOLO A PALAZZO. ORA CI RITIRIAMO NELLE NOSTRE STANZE PER UNA SANA DORMITA. NE ABBIAMO BISOGNO DOPO TUTTO CIO E GRAZIE.
ninfeadelnilo
Amministratore
ninfeadelnilo 13/07/2010 ore 19:57 Quota

(nessuno) RE: RACCONTIAMOCI RECITANDO LA NOSTRA STORIA IN CHIAVE FIABESCA

scritto il 02/06/2010 ore 21.00.14
WOWWWWWWWW CHE STORIE!!!! BRAVI SIETE ENTRATI NELLA FAVOLA..COMPLIMENTI.
OGGI 2 GIUGNO QUI GRANDE PARATA. SFILAVANO TUTTI NEL REGNO LE MILIZIE DEI FEUDI VICINI CON I LORO DESTRIERI E CARROZZE..O IN VOLO CON I LORO UNICORNI ALATI E DRAGHI.UNA BELLISSIMA FESTA..C'ERANO TUTTE LE AUTORITA' DELLA NOSTRA SOCIETA'. POI UN'IDEA IMPROVVISA CON LE MIA AMICHE STREGHETTE..E SI CHI NON HA AMICHE STREGHETTE..SEMPRE PRONTE A SPETTEGOLARE DI QUESTO O DI QUELLO..CHE VOGLIAMO FARCI NESSUNO E' PERFETTO..COMUNQUE SIA CORSE VERSO IL MARE A FARCI UNA BELLA SCORPACCIATA DI PESCE.. IL SOLE ALTO NEL CIELO MISTO AD UNA BREZZA MARINA ASSISTEVANO AL NOSTRO BANCHETTO TRA RISATE E CHIACCHIERIO..ABBIAMO SMALTITO IL TUTTO CON UNA PASSEGGIATA LUNGO IL NOSTRO PORTICCIOLO, PIENO DI BARCHE E GALEONI..C'ERA ANCHE LA CINQUE ALBERI A VELE SPIEGATE DI QUEL BIRBANTE DI CAPITAN UNCINO
MA FINALMENTE SONO A CASA SANA E SALVA.. DOVE HO FATTO UN BEL BAGNO NELLA MIA INCANTEVOLE VASCA DORATA E ORA QUI A SCRIVERE NELLA PERGAMENA LA MIA STORIA DEL GIORNO AVVOLTA NEL MIO SOFFICE E CALDO ASCIUGAMANO. CON ACCANTO LA MIA GATTA BAFFINA.ORSU E' TARDI CORRO ALLA MIA FUMANTE CENA.
ReScorpione80
Moderatore
ReScorpione80 13/07/2010 ore 23:42 Quota

Sereno RE: RACCONTIAMOCI RECITANDO LA NOSTRA STORIA IN CHIAVE FIABESCA

ReScorpione si sveglio preoccupato....azzz disse:" Cavolini di bruxelle! Mi sono assopito sul divano e ho dimenticato la festa in maschera!"

Re, uscì lesto lesto, chiamò il suo cavallo bianco alato e in un battibaleno arrivò a destinazione. La festa era ghermita di gente e nessuno si accorse del mio ritardo deplorevole.
Mi avvicinai a Ceneretola e le presi la mano che baciai con piacere, lei mi fece un gran sorriso e prima che aprisse bocca io gli accarezzai le sue labbra purpuree e le dissi educatamente:
" Ciao mia regina! Sono umilmente dispiaciuto del mio ritardo a palazzo, ti chiedo scusa, ma ora balliamo questo stupendo tango!"

Lei, con quei occhi verde smeraldo mi rispose così:
" RE!Per questa volta ti perdono ma sappi che ero in pensiero, che non si ripetano più i tuoi ritardi! Ora balliamo mio RE!"

12/06/2010 ore 01.55.16
E così fecemmo.....fu una danza travolgente e sensuale, che solo io e Cenerentola sapevano fare....la danza iniziò lemtamenete, per poi evolversi nel ritmo del tango passionale con attimi di vera fantasia......quando la musica finì....noi continuammo a ballare e ci trovammo soli nel giardino.....tra i profumi della natura....e poi.....e poi .....lalalalalalalalalalalalaaa.......




mi piace (2)
ninfeadelnilo
Amministratore
ninfeadelnilo 16/07/2010 ore 02:52 Quota

(nessuno) RE: RACCONTIAMOCI RECITANDO LA NOSTRA STORIA IN CHIAVE FIABESCA

scritto il 12/06/2010 ore 23.22.21
VEDENDO BALLARE CENERENTOLA CON IL SUO CAVALIERE..I RICORDI AFFIORARONO NELLA MIA MENTE..RAMMENTAI ANNI ADDIETRO..NEL LAGO DEI CIGNI NELLA BELLISSIMA TERRA DEI SOGNI ERO AVVOLTA TRA LE BRACCIA DEL MIO CAVALIERE..CHE GUARDANDOMI NEGLI OCCHI MI DICHIARAVA TUTTO IL SUO AMORE..VIVEVO QUELL'ATTIMO COME IN UN SOGNO E SENTIVO UNA MUSICA LONTANA COME DI VIOLINI ED INSIEME STRETTI IN UN LUNGHISSIMO BACIO CI RITROVAMMO SOSPESI A VOLTEGGIARTE NELL'ARIA..
ERA IL MIO ANGELO CHE MI PROTEGGEVA TRA LE SUA GRANDI ALI. GLI DISSI: IMAMIAH NON LASCIARMI MAI... PROTEGGIMI DAL MALE.. E COME UN CORO DI CHERUBINI LA SUA STUPENDA VOCE RISPOSE..MIA DOLCE ANIMA SONO DESTINATO A TE DALLA NASCITA..TU NON SAI QUANTE VOLTE TI HO SALVATA E PROTETTA RIMEDIANDO AL PEGGIO.. POGGIA TRANQUILLA IL TUO CAPO SULLA MIA SPALLA E ABBANDONATI A ME. COSI' FECI. IMPROVVISAMENTE MI TROVAI DAVANTI UN GRANDE ARCO E LUI PRESAMI PER MANO VERCAMMO QUEL CONFINE..UNA LUCE FORTISSIMA MI INVESTì SENZA GLI OCCHI FERIRMI..UN PROFUMO INDESCRIVIBILE MI AVVOLGEVA E LI' DAVANTI A ME UNA SCHIERA DI ANGELI CHE SUONAVANO IN MIO ONORE..
ERO IN PARADISO. MA IMPROVVISAMENTE UN RUMORE IMPROVVISO MI DESTO' PORTANDOMI VIA DA QUEL SOGNO
EPPURE IL MIO ANGELO LO RICONOSCEREI TRA MILLE PERCHE' ORA CONOSCO IL SUO VOLTO. E SONO SICURA CHE ANCHE SE A VOLTE CI SEMBRA DI SOGNARE NESSUNO PUò DIRE SE E' SOLO UN SOGNO O UNA REALTA' DI CIò CHE AVVERRA' O FORSE NEI SOGNI VIVIAMO UNA REALE VITA PARALLELA.


mi piace (1)
perry34
Moderatore
perry34 20/07/2010 ore 12:47 Quota

(nessuno) RE: RACCONTIAMOCI RECITANDO LA NOSTRA STORIA IN CHIAVE FIABESCA

scritto da perry34 il 16/06/2010 ore 14.31.20

Buongiorno fantastike creature della magica terra di sortilegio, ke bella festa ieri sera!!!
c'era la fata ninfea, rescorpione, il paladino moon, il vampiro blake, la strega fantaghirò, alice e la mia fatina trilly, abbiamo giocato e poi un urlo inquietante ci ha distolto da tanta allegria e spensieratezza, ma poi è stato tutto risolto dalla ladra ninfea e dal detective perry ke hanno scoperto il colpevole del gesto delittuoso accaduto dalla bottegaia vicino al nostro ricevimento: era la psicologa stella, sì proprio lei incredibile ma vero!!!
Comunque questo increscioso incidente non ci ha impedito di trascorrere una magnifica serata nel castello di sortilegio, grazie a tutti voi dal vostro peter pan smile



SORTILEGIO E IL BOSCO INCANTATO
perry34
Moderatore
perry34 20/07/2010 ore 12:53 Quota

(nessuno) RE: RACCONTIAMOCI RECITANDO LA NOSTRA STORIA IN CHIAVE FIABESCA

scritto da stelladelsud63 il 18/06/2010 ore 11.56.04

CIAO PETER PAN NON TI SEI DIVERTITO ,VERO? IERI NON C'ERI NON ABBIAMO GIOCATO PERCHè STANCHI IO ERO APPENA ARRIVATA A ROMA MA UN SALUTO AI MIEI AMICI NON MANCA MAI ERAVAMO STANCHI MANCAVA L'ANIMATORE DI SORTILEGIO (CIOè TU)TRILLY NON SAPEVA DOVE APPOGGIARSI E QUINDI ERO SULLA SPALLA DEL PALADINO,(MOON)BELLA COMODA DIREI,,,,MI PIACCIONO LE FOTO CHE HAI MESSO DEGNE DI ME E DI TE, CIAO PERRY SPERO CI VEDIAMO LUNEDI'KISSSS,,,,,,PS MOON E GELOSO AHAHAHAHAHAHAH,,,,,,,,,,,
perry34
Moderatore
perry34 20/07/2010 ore 13:05 Quota

(nessuno) RE: RACCONTIAMOCI RECITANDO LA NOSTRA STORIA IN CHIAVE FIABESCA

scritto da perry34 il 18/06/2010 ore 15.55.22

grazie trilly dell'animatore affibbiatomi ma gli animatori rimangono la regina rossa ninfea e rescorpione...
ci vediamo presto buona giornata smile
perry34
Moderatore
perry34 20/07/2010 ore 13:10 Quota

(nessuno) RE: RACCONTIAMOCI RECITANDO LA NOSTRA STORIA IN CHIAVE FIABESCA

scritto da diavolooacquasanta il 19/06/2010 ore 17.33.55

ninfeadelnilo scrive:
EPPURE IL MIO ANGELO LO RICONOSCEREI TRA MILLE PERCHE' ORA CONOSCO IL SUO VOLTO. E SONO SICURA CHE ANCHE SE A VOLTE CI SEMBRA DI SOGNARE NESSUNO PUò DIRE SE E' SOLO UN SOGNO O UNA REALTA' DI CIò CHE AVVERRA' O FORSE NEI SOGNI VIVIAMO UNA REALE VITA PARALLELA


Mi ricollego al tuo sogno visto che l'argomento mi coinvolge, dal mio nik del resto si intuisce che per me argomento angeli e diavoli è il mio preferito, senza togliere a peter e trilly che sono anche personaggi di fantasia che amo insieme a tanti altri.Ultimamente ho fatto un viaggetto fuori dal villaggio volevo trovare un pò me stessa, come dire tra me il mio angelo ed i miei demoni. Località non la dico ma meta di chiamiamolo pellegrinaggio, quanta sofferenza c'è nel mondo e quanti credenti sperano nel miracolo. Ho meditato molto e sono sicura che non ero sola. Il mio amgelo era accanto a me. Sarà suggestione ma la serenita di quei giorni non è sempre dentro di me. quando si viaggia con un certo proposito si medita sui propri errori ed eccomi qui in sortilegio a raccontare la mia esperienza. Anche credere ed avere fede è una forma di magia.
perry34
Moderatore
perry34 20/07/2010 ore 13:15 Quota

Furioso RE: RACCONTIAMOCI RECITANDO LA NOSTRA STORIA IN CHIAVE FIABESCA

scritto da perry34 il 29/06/2010 ore 14.36.59

Clima teso ed elettrizzante ieri sera nel castello di Sortilegio

La regina rossa chiede a mago merlino di gestire il regno e di aiutarla nel suo
difficile compito di amministrare gli incombenti compiti che questo comporta e di
moderare le creature che lo abitano quando... si scatena il putiferio!!! :duello :gun :tetajo :mitra
il paladino moon rosso di furore si scaglia contro la regina rossa annoiato e infastidito dalla situazione che si è venuta a creare nel regno da alcuni giorni, a questo punto intervengono i 2 avvocati difensori di turno: merlino elogia la regina per il suo spendersi efficacemente per il bene di tutti mentre trilly non si spiega quale grande sacrilegio abbia compiuto il suo paladino per meritarsi le critiche degli altri 2...l'accesa discussione va avanti fino a tarda notte...intanto nefertiti e il re si sollazzano e ridono a crepapelle per sdrammatizzare :many
come andrà a finire la turpe vicenda? cambieranno decisione il caparbio moon e la sua fedele trilly ritornando in questo mondo fatato dove regna la serenità e mai ci si annoia? tutti se lo augurano
la storia continua...

MOON
ninfeadelnilo
Amministratore
ninfeadelnilo 20/07/2010 ore 22:35 Quota

(nessuno) RE: RACCONTIAMOCI RECITANDO LA NOSTRA STORIA IN CHIAVE FIABESCA

segue storia di ninfeadelnilo
dell'01/07/2010 ore 00.45.45
perry34 scrive:
come andrà a finire la turpe vicenda? cambieranno decisione il caparbio moon e la sua fedele trilly ritornando in questo mondo fatato dove regna la serenità e mai ci si annoia? tutti se lo augurano
la storia continua...

E SI CARO MERLINO O PETER PAN QUALI PREFERISCI..SONO COSE INCRESCIOSE..MA L'IMPORTANTE E' CHIARIRE..OGNUNO HA IL PROPRIO CARATTERE E I MALINTESI A VOLTE CREANO DIVERBI DI VARIO GENERE..LA COSA SENSATA SE ERA UN VEO INIZIO DI AMICIZIA E' SIPERARE TUTTI INTELLIGENTEMNETE GLI OSTACOLI E ANDARE AVANTI..DOPOTUTTO INSIEME CI SONO SERE CHE CI DIVERTIAMO A CREPAPELLE..ANCHE SE MOON SI è ANNOIATO E QUESTO MI è DAVVERO DISPIACIUTO..PERCHE' CIò POTREBBE SIGNIFICARE IL PERDERSI DI VISTA E MORIRE COSì NEL NIENTE.GLI ARRIVI IN SORTILEGIO CI SONO TUTTI I GIORNI..MA LA COSA CHE NON CAPISCO PERCHè SIISC RIVONO SE POI NON PARTECIPANO..DAVVERO INCONPRENSIBILE..IL FATTO è CHE SE NON ENTRANO E NON SANNO COSAFACCIAMO NON LO SAPRANNO MAI.PROBABILE ANCHECHE A MOLTI NON PIACCIA LAFANTASIA O IL GIOCO..MA COMUNQE CI TENGO A DIRE CHE SERVONO PER IL DIALOGO TRA UNA BATTUTA E L'ALTRA POI SI FA CHAT..LUNEDI' PER ESEMPIO L'ABBIAMO DEDICATA ANCHE ALLA CONDIVISIONE MUSICALE E ALLE DEDICHE E ALL'ANIMAZIONE DEL DUELLO CHE TU HAI RIEPILOGATO..AHAHAH COME DICEVA UN NOTO PRESENTATORE ORAMAI SCOMPARSO...ALLEGRIASO PASSARE SOPRA ALLE COSE..DA COSI'

mi piace (3)
perry34
Moderatore
perry34 28/07/2010 ore 15:44 Quota

Disperato RE: RACCONTIAMOCI RECITANDO LA NOSTRA STORIA IN CHIAVE FIABESCA

BUONGIORNO REGINA ROSSA
è CON MOLTO RAMMARICO CHE TI SCRIVO QUESTA MIA LETTERA
DOPO I FATTI PREOCCUPANTI ACCADUTI AL CASTELLO LUNEDI SERA
SORTILEGIO ATTRAVERSA UN BRUTTO PERIODO TRA POCHE PRESENZE INCOMPRENSIONI LITIGI INVIDIE INSULTI MINACCE PARA... MAGHI CHE POI VANNO FUORI DI TESTA PRENDENDOSELA CON REGINE E CHI PIù NE HA PIù NE METTA... :gun :testata
SONO LONTANI I TEMPI IN CUI REGNAVANO LE RISATE GLI SPASSOSI ANEDDOTI DEL RE GLI SCHERZI L'ARMONIA E LA PACE NEL REGNO :many x:-) :cuore
COME è POTUTO SUCCEDERE TUTTO QUESTO? SONO ADDOLORATO DI CIò ;-(
E VORREI COMPIERE UN SORTILEGIO COL TUO AIUTO E QUELLO DI CHI VORRà CONTRIBUIRE
PERCHè IL REGNO CONTINUI AD ESISTERE E NON VENGA MINACCIATO DALLE FORZE DEL MALE
ALLORA COMBATTIAMO :duello MANTENIAMO IN VITA SORTILEGIO E POPOLIAMOLO DI MERAVIGLIOSE CREATURE!
MAGO MERLINO





ninfeadelnilo
Amministratore
ninfeadelnilo 28/07/2010 ore 22:44 Quota

(nessuno) RE: RACCONTIAMOCI RECITANDO LA NOSTRA STORIA IN CHIAVE FIABESCA

Gli incontri...posso portare anche degli scontri..dovuto ai vari modi di pensare..ma possono esserci due tipi di scontri..quelli voluti dettati da indole negativa che cerca la lite perchè solo così sanno esprimersi e scontri per diversità di modi di pensare..ma se l'indole è buona allora il dialogo porta alla conversazione intelligente ma quando l'indole è cattiva non si può far nulla perchè non c'è peggior sordo di chi non vuol sentire e si arriva alle litigate..in tal caso meglio evitare le persone che creano alla lunga troppo disagio. qui deve esistere l'armonia ma anche il diverbio perchè porta al dialogo e la sana conversazione.
ninfeadelnilo
Amministratore
ninfeadelnilo 12/08/2010 ore 02:00 Quota

(nessuno) RE: RACCONTIAMOCI RECITANDO LA NOSTRA STORIA IN CHIAVE FIABESCA

Torno ora dal mio amato Gianicolo e questa è la sua vista panoramica su roma trovando di tutto.. e spettacoli vari . ovunque per varie zone e la città acquista un'atmosfera diversa. ora vi lascio domani mare a godermi la brezza marina e mantenere l'abbronzatura..anche se dicono che ci sono nubi in arrivo. questa è un'estate anomala..e voi cosa mi raccontate? ciao tesorini miei ovunque siate vi auguro giornate rilassanti e divertenti.buonanotte
diavolooacquasanta
Moderatore
diavolooacquasanta 09/09/2010 ore 18:29 Quota

(nessuno) RE: RACCONTIAMOCI RECITANDO LA NOSTRA STORIA IN CHIAVE FIABESCA

Belle immagini di Roma Ninfea, bellissima città anche se Firenze non è da meno come del resto tutte le città d'Italia con ognuna una caratteristica ben diversa, Napoli, Venezia, Milano ecc..Le serate e le vacanze nella propria città portano a riscoprirla e a godersela.
Ma, quì la storia va a rilento? Forse con le vacanze non c'è stato tempo e modo ed infatti anche io solo ora faccio un salto in questo meraviglioso mondo incantato, ma appena posso eccomi a salutare i partecipanti lasciandovi un pensiero, un'immagine che abbia l'impronta di questa diavola angelica. E si, mi si contendo gli inferi e il paradiso. Ovvia per non far torto a nessuno, tutto dommato è bello essere metà e metà. E poi chi di noi non è a volte diavolo altre angelo? Tutti noi abbiamo i nostri momenti di bontà e di cattiveria. Alla prossima volta per il proseguimento di storia.
perry34
Moderatore
perry34 10/09/2010 ore 15:49 Quota

Diabolico RE: RACCONTIAMOCI RECITANDO LA NOSTRA STORIA IN CHIAVE FIABESCA

diavolooacquasanta scrive:
E poi chi di noi non è a volte diavolo altre angelo? Tutti noi abbiamo i nostri momenti di bontà e di cattiveria


brava diavolo hai perfettamente ragione, tutti abbiamo anche una parte interna malevola e distruttiva in forma di tendenze e instinti che, per fortuna, tronchiamo sul nascere con la nostra razionalità e i nostri istinti all'opposto benevoli e costruttivi e forieri di vita: istinto di vita e di morte quindi si intrecciano in un vortice perenne con la vittoria del primo perchè siamo anche esseri razionali e perchè in fondo il diavolo originariamente era un angelo che si è ribellato a Dio...
ninfeadelnilo
Amministratore
ninfeadelnilo 02/10/2010 ore 00:28 Quota

(nessuno) RE: RACCONTIAMOCI RECITANDO LA NOSTRA STORIA IN CHIAVE FIABESCA

A proposito di bene e male come dicono diavolo e perry..io in questi giorni ho proprio un diavolo in corpo..per via della febbre..cavoli..dicevano che era in anticipo l'influenza ed eccomi subito qui in prima linea a soffrire.. fortunatamente l'alchimista del villaggio mi ha dato delle pozioni guaritrici ed ora dopo tre giorni di coma..perchè vi assicuro stavo talmente male da non riuscire a parlare..ora sto meglio..la bua è passata..ma possibile che non c'è nessun folletto o principino premuroso che mi dia un bacetto per la guarigione definitiva?..ma che succede nel villaggio tutti in letargo? Orsù venite a farmi visita e raccontarmi il vostro giornaliero..così mi fate anche un pò di compagnia.
ninfeadelnilo
Amministratore
ninfeadelnilo 04/10/2010 ore 08:40 Quota

(nessuno) RE: RACCONTIAMOCI RECITANDO LA NOSTRA STORIA IN CHIAVE FIABESCA

buongiorno miei cari...passata bene la notte?..io.. non molto.. per una tosse tremenda e fastidiosa..dovrò farmi fare una pozione benefica dall'alchimista del regno..ciò non toglie che auguro un buon risveglio a tutte le creature di sortilegio per una proficua giornata nello solgimento delle proprie attività..sento già movimento al castello per i preparativi di questa sera..ognuno attivo nella propria mansione..è srrivato mastro fornaio preoccupatissimo..dice che non vede rescorpione dal lunedi passato..cosa gli sarà successo? sembra sparito nel nulla quel mattacchione. chissà dove sarà a far danno..andrò dalla regina rossa per un editto sul registro di corte a segnalare la cosa per inviare qualche messaggero in cerca di lui. buon inizio di giornata a tutti.



Camminando incontro maga Circe scambiando due chiacchiere mi dice:
"BUONGIORNO
Kissà dove? Sicuramente a far baldoria da qualke parte, o ad assaggiare bomboloni di altri fornai.Ma sssssssst nn dirlo a "MASTRO FORNAIO"
Cara NINFEA, sicuramente fino a stasera la tua tosse passerà, l'incantesimo del villaggio ti aiuterà, e sarai fresca come una NINFA.
Ora il dovere mi kiama e corro ad affrontare questo lunedì"

Le rispondo:
ahaha circetta.. fresca come una ninfea è carina..
sssssssss sarà un segreto tra noi..mastro fornaio non saprà nulla..io sono già in giro.. nel villaggio vedo molta gente indaffarata...non mi resta che augurarti una buona giornata mia cara..giusto giusto sono appena arrivata dall'alchimista per la pozione della tosse..ciaoooooooooo a stasera
Proseguo il mio cammino saluto tutti strada facendo..









fino dall'alchimista per la mia brutta tosse..vi devo lasciare..buona giornata.. a stasera alla stanza di sortilegio.
perry34
Moderatore
perry34 05/10/2010 ore 17:20 Quota

Diabolico RE: RACCONTIAMOCI RECITANDO LA NOSTRA STORIA IN CHIAVE FIABESCA

L'OMBRA DEL MALE S'INFITTISCE SEMPRE DI PIù NEL REGNO DI SORTILEGIO :hell
LE NOSTRE CREATURE STANOTTE HANNO VISSUTO MOMENTI DI TENSIONE
TANTO CHE MAGO MERLINO HA COMPIUTO UN SORTILEGIO AI DANNI DEL PALADINO MOON
PRIVANDOLO PER UN MOMENTO DELLA PAROLA
E QUESTI RISENTITO HA ABBANDONATO LA DIMORA DELLA REGINA ROSSA
MENTRE LA MONELLA BARBARELLA CERCAVA DI SDRAMMATIZZARE LA PESANTE ATMOSFERA DARK
SENZA AHIMè CHE NESSUNO VENISSE A CAPO DELL'ARCANA FORZA MALEFICA
CHE ATTANAGLIAVA IL LORO SPIRITO E LE LORO MENTI
ALLA FINE è TUTTO FINITO IN UNA GRASSA MANGIATA DI DOLCI E BOMBOLONI :many
RIUSCIRANNO I NOSTRI EROI A VENIRE A CAPO DELL'ENIGMA?
LO SCOPRIRETE SOLO DOMANI SERA (FORSE) AL CASTELLO DI SORTILEGIO




ninfeadelnilo
Amministratore
ninfeadelnilo 05/10/2010 ore 20:00 Quota

(nessuno) RE: RACCONTIAMOCI RECITANDO LA NOSTRA STORIA IN CHIAVE FIABESCA

HAI RAGIONE MONELLACCIO DI UN MAGO MERLINO..LA CONGREGA DEI MAGHI..HA DECISO CHE SE TOGLIERAI LA PAROLA AD ALTRE CREATURE DI SORTILEGIO TI VERRANNO TOLTI I TUOI POTERI..SPERO CHE IL PALADINO MOON NON SI SIA MOLTO IRRITATO..UN Pò DEVO AMMETTERE SE LA VA A CERCARE..ED ERA STATO ANCHE AVVERTITO..MA E' UN PALADINO TROPPO IRRUENTO..CERCHIAMO DI ACCETTARCI TUTTI COME SIAMO..QUESTO è IL SEGRETO DI SORTILEGIO.. VEDRAI TUTTO SI SISTEMERA' PURTROPPO ANCHE QUESTE COSE POSSONO ACCADERE NEL NOSTRO VILLAGGIO ANCHE SE LO VORREI SEMPRE NELL'ARMONIA E NELL'ALLEGRIA.PURTROPPO A VOLTE LE FORZE DEL MALE SI IMPOSSESSANO DELLE NOSTRE MENTI.

fogliaa
Partecipante
fogliaa 11/10/2010 ore 14:49

(nessuno) RE: RACCONTIAMOCI RECITANDO LA NOSTRA STORIA IN CHIAVE FIABESCA

A tutte le creature di sortilegio,
Anke qui in questo mondo fatato, ci sono i cambiamenti,
il tempo cambia ogni cosa,ma gli intrighi sono sempre
il sale della vita, e quindi ben venga il nuovo.
Gli incontri , gli scontri inevitabili , ma
nel nostro cuore lasciamo spazio alla fantasia ,
al gioco e al sorriso.
Nn possiamo controllare le azioni degli altri,
ma nn lasciamoci far sfuggire la nostra voglia
d'incanto di fiaba e di sogno.
perry34
Moderatore
perry34 11/10/2010 ore 15:37 Quota

Innamorato RE: RACCONTIAMOCI RECITANDO LA NOSTRA STORIA IN CHIAVE FIABESCA

IL DUELLO TRA MAGO MERLINO E IL PALADINO MOON è STATO LOGORANTE :duello
QUEST'ULTIMO HA PRESO L'INIZIATIVA SBEFFEGGIANDO MAGO MERLINO E DANDOGLI DEL DEBOLE E DELL'INFANTILE
MA MERLINO HA ACCOLTO SUBITO LA SFIDA RIMPROVERANDOGLI DI ESSER TROPPO SERIOSO E PERMALOSO E DI NON SCHERZARE MAI CON LE CREATURE DEL REGNO
ALLA FINE MERLINO SFERRA IL COLPO VINCENTE E LO PRIVA DELLA PAROLA CON LA SUA GRANDE E PREZIOSA BACCHETTA MAGICA
E MOON A STO PUNTO DECIDE DI USCIRE DI SCENA E FUGGE DAL CASTELLO FERITO NELL'ORGOGLIO... CHI L'HA VISTO??????????????????????
IL MAGO è SEMPRE PIù PERPLESSO :nono1 :mmm :sbong
MA POI INCONTRA LA SUA AMATA TRILLY :angel E FANNO PACE E TRIONFA L'AMORE :cuore
MA COME LA PRENDERà MOON? TUTTI SONO IN TREPIDANTE ATTESA...


diavolooacquasanta
Moderatore
diavolooacquasanta 05/11/2010 ore 11:47 Quota

(nessuno) RE: RACCONTIAMOCI RECITANDO LA NOSTRA STORIA IN CHIAVE FIABESCA

Eccomi di nuovo qui. Come avete passato halloween? Io mi sono vestita da strega, portando i dolcetti ai miei nipotini.
Mmmmmmmmmmmm litigi eh? Sono cose che capitano in ogni raduno, tra amici, parenti,ecc.. non sempre ci si prende caratterialmente. Questo accade quando non si rispettano le idee altrui e si diventa prepotenti e intolleranti. La società vive di litigi peccato perchè si potrebbe vivere meglio in armonia. Io proprio ieri mi sono fatta una scaramuccia al lavoro. Ma alla fine bisogna chiarirsi se si vuol vivere gomito a gomito. spero che almeno qui in questo splendido regno ci sia l'armonia tra maghi, paladini, ninfe, fate, gnomi, re e regine e anche una tregua tra angeli e demoni. Alla prossima storia anche se ho notato che scrivete poco. Peccato perc hè questa idea npn è male e anche se poco mi fa piacere partecipare.A rileggervi spero.Come dicevo oggi sono un angelo buono.
texas50
Amministratore
texas50 05/11/2010 ore 13:04 Quota

(nessuno) RE: RACCONTIAMOCI RECITANDO LA NOSTRA STORIA IN CHIAVE FIABESCA

Il teatro di sortilegio. Ma prima non c'era o non ci ho fatto caso io. Boh! Un'idea originale, ho letto qualcosa po tornerò a leggere il resto.
Vediamo un pò. Corre l'anno 2010 nel preciso mese autunnale di novembre. Il mese delle castagne. Posso dirvi che nel fine settimana con amici nel terreno di un mio amico abbiamo raccolto le castagne che in serata intorno al camino abbiamo abrustolito facendone una vera scorpacciata insieme ad un bel bicchiarotto di vino diciamo anche più di un bicchierotto da stare allegri e farci una cantata. Cosa c'è di meglio nella vita? Una camminata nel bosco all'aria aperta ed il contatto con la natura.Complimenti a ninfea e alle belle immagini che avete messo tutti. Cercherò di non essere da meno.
fogliaa
Partecipante
fogliaa 05/11/2010 ore 14:17

(nessuno) RE: RACCONTIAMOCI RECITANDO LA NOSTRA STORIA IN CHIAVE FIABESCA

texas50 scrive:
Corre l'anno 2010 nel preciso mese autunnale di novembre. Il mese delle castagne

Siamo in autunno inoltrato, e benkè io ami esclusivamente l'estate, di questa stagione ci sono alcune cose ke mi affascinano........
LA LUCE dell'autunno ha una trasparenza più intensa.
I COLORI dell'autunno sono più accesi e più decisi.
I FRUTTI dell'autunno dalle clementine, all'uva,i melograni,le castagne,le noci...
Ma tra poki giorni l'odore del vino novello.
Ed ecco Ke CIRCE appena c'è una giornata favorevole esce x boschi, e x campagne a cercare il meglio ke questo mese offre, porta con se una grossa cesta, a volte in compagnia delle ancelle altre volte sola, cerca ,raccoglie e canta.
Presto il suo Ulisse sarà di ritorno e lei vuole fargli trovare tutti i tesori della STAGIONE.
Tutte le creature di SORTILEGIO, sicuramente si riuniranno magari intorno ad un camino a mangiare castagne e bere vino, come dice TEXAS50.
RE porterà i suoi BOMBOLONI, NINFEA ci rallegrerà con la sua musica .
Ke serate ragazzi !!!!!!!!
ninfeadelnilo
Amministratore
ninfeadelnilo 09/11/2010 ore 05:22 Quota

(nessuno) RE: RACCONTIAMOCI RECITANDO LA NOSTRA STORIA IN CHIAVE FIABESCA

ERA GIA' VIA RITIRATOSI MOLTO PRESTO..AVEVA UN DIAVOLO PER CAPELLO CHISSA' PERCHè MA SPERO DI INCONTRARLO PROSSIMAMENTE PER SAPERE LA CAUSA DEL SUO NERVOSISMO. QUALCHE LUNA STORTA CAPITA. MA RE REAGISCE SEMPRE BENE.WOWW CHE NOTTATA SONO STANCA MORTA VADO A RINTANARMI NELLA MIA LUGUBRE BARA PER UN SONNO PROFONDO FINO A DOMANI SERA..E CHE LE TENEBRE MI AVVOLGANO TUTTA.. :pipistrello AUUUUUUUUUU PER FORTUNA CHE NON SEMPRE SONO VAMPIRA..RICORDATE IL MALEFICIO DELLA STREGA ALLA MIA NASCITA? PURTROPPO OGNI PLENILUNEO DIVENTERO' AKASHA LA REGINA DEI DANNATI. BRRRRRRRRRR VI FACCIO PAURA? :pipistrello
cenerentola.RM
Amministratore
cenerentola.RM 18/11/2010 ore 02:10 Quota

(nessuno) RE: RACCONTIAMOCI RECITANDO LA NOSTRA STORIA IN CHIAVE FIABESCA

Un saluto a tutti.Manco da un bel pò. Ma non dimentico sortilegio d'amore. E' come tornare da un lungo viaggio e ritrovare il proprio villaggio ad attenderti. Infatti io e il mio consorte abbiamo viaggiato molto negli ultimi tempi fuori dal regno. Prima l'estate. Poi il rientro, il lavoro a corte poi di nuovo fuori alla ricerca di nuovi orizzonti da scoprire. Ahi! ahi! viaggiare in carrozza è stressante con tutti quegli scossoni. Siamo stati anche derubati dai briganti lungo la via. Per fortuna abbiamo incontrato l'amico robin hood che ci ha salvati da quei malfattori e ancora lo ringraziamo e salutiamo il nostro eroe che tra l'altro ci ha poi invitati a mangiare le castagne raccolte insieme a circe. Volevo dire anche però che vedere ninfea aggirarsi nel bosco ci ha messo un pò di paura, aveva ancora la bocca sporca di sangue la nostra vampira. Basta che non vampirizzi anche noi. buonanotte a tutti i personaggi di questo regno incantato dove la fantasia ci fa sognare.
texas50
Amministratore
texas50 18/11/2010 ore 20:56 Quota

(nessuno) RE: RACCONTIAMOCI RECITANDO LA NOSTRA STORIA IN CHIAVE FIABESCA

Bentrovati amici di sortilegio. Ringrazio foglia della buona compagnia e cenerentola nel dividere le mie castagne ed il buon vino. Una serata in compagnia porta sempre l'allegria. E poi ci voleva dopo aver sconfitto i malfattori vero cenerentola? Mi scuso con ninfea e tutti gli altri se a volte sono fuori dal nostro regno dove la fantasia ne è la regina. Il lavoro spesso mi porta altrove e sono di ritorno da appena un giorno, disfare il bagaglio far mangiare il mio cavallo, ristorare me stesso con un buon pasto e un profondo riposo per sentirmi fresco per rispondere a delle splendide dame che hanno bisogno del mio aiuto. Il vostro robin hood per servirvi qualora lo vogliate.
diavolooacquasanta
Moderatore
diavolooacquasanta 19/11/2010 ore 00:56 Quota

(nessuno) RE: RACCONTIAMOCI RECITANDO LA NOSTRA STORIA IN CHIAVE FIABESCA

Robin, circe, cenerentola, mangiate castagne e non mi chiamate? Vabbè, vi perdono solo perchè questo teatro ci unisce e recitare con voi è uno spasso. Spero però che non siate troppo ubriachi per leggermi. Oggi sono troppo allegra, giornata positiva, e voglio trasmetterla anche a voi, per cui sedetevi comodi che vi racconto alcune barzellette e per essere in tema con ninfea la vampira, sarà sui vampiri.
Due vampiri escono dalla tomba x andare a caccia.
uno dei 2 cerca di staccare la propria lapide da terra.
l'altro gli chiede cosa sta facendo.
il primo gli risponde: non vorrei andare in giro senza documenti




Come si chiama l'ultimo film con Dracula?
- Endovena chi viene a cena...





Il vampiro alla moglie: "Cara, e' stato bellissimo. Ci vediamo fra
28 giorni!".





Un vampiro con alcuni cadaveri in spalla bussa ad un obitorio. Da
dentro chiedono: "Cosa volete?". E il vampiro: "Ho portato indietro i
vuoti!"
ninfeadelnilo
Amministratore
ninfeadelnilo 19/11/2010 ore 03:12 Quota

(nessuno) RE: RACCONTIAMOCI RECITANDO LA NOSTRA STORIA IN CHIAVE FIABESCA

AHAHAHA...AZZ QUANTO SANGUE DIAVOLITA.. AHAHA TI SEI PROPRIO SBIZZARRITA..GRAZIE COME VAMPIRA NON POSSO CHE ESSERE CONTENTA DI FARCI DUE RISATE SUI VAMPIRI. OTTIMA IDEA...RIDERE FA BUON SANGUE.. ED IO HO UNA GRAN SETE. SEI SEMPRE LA BENVENUTA QUI NEL TEATRO EH.. EH.. EH.. :hehe :pipistrello
vipera.86
Partecipante
vipera.86 25/11/2010 ore 18:23

(nessuno) RE: RACCONTIAMOCI RECITANDO LA NOSTRA STORIA IN CHIAVE FIABESCA

Stamani caminando per un bosco profumato d'inverno, ho fatto un bellissimo incontro.
Ci siamo guardate negli occhi,immobili una su l'altra che bellissima esperienza, vedere da cosi vicino un rapace notturno, un esperienza unica e indescrivibile:
Sono soddisfatta di essermi persa in un mondo cosi incanta e cosi bello..
ho delle piccole e grandi soddisfazzioni

mago merilino nn e mica la tua?????
e una bestia bellissima
ninfeadelnilo
Amministratore
ninfeadelnilo 26/11/2010 ore 00:46 Quota

(nessuno) RE: RACCONTIAMOCI RECITANDO LA NOSTRA STORIA IN CHIAVE FIABESCA


Nuove nel nostro regno. Al castello è giunta Alice dietro mio invito. Un incontro simpatico..dove le spiego il suo ruolo nel nostro mondo incantato. Siamo in sintonia e se ne vedranno delle belle. L'altra sera nel nostro covo tra una risata e l'altra ci sono stati giochi dove sono intervenute alcune creature del regno. Tra cui Pinocchio,Mago Merlino. Il mattacchione ha vinto un torneo di giochi, ma non saranno mica le sue magie a dargli questo vantaggio? E' molto accorto e astuto.Lo abbiamo tutti festeggiato stamani. Rescorpione ci deliziava con i suoi indovinelli. Cerco e Ziobilly partecipavano a modo loro, mentre Cavallino era a suo agio pareva si stesse divertendo un mondo. Devo dire cara Alice che anche la tua vigile presenza era una delizia e mi congratulo con te. Magnico incontro con questo bellissimo esemplare che ci hai immortalato. Dal canto mio, ahimè, dopo
una nottata di inopportuna irrequietezza dovuta a mie vicissitudini nel villaggio,l'alba mi ha sorpresa ancora insonne e solo dietro una forte stanchezza ho ceduto a morfeo. Il risveglio non è stato dei migliori, altre vicissitudini mi attendevano. Cosa dire giornata movimentata. Km mangiati in grande fredda, incontri di routine per svolgere determinate mansioni, poco tempo per fare ogni cosa per ridurmi a rientrare nel villaggio solo dopo la mezzanotte. Dopo un frugale pasto prendo carta e penna e scrivo qui i mei pensieri con una gran voglia di trovarvi per fare quattro chiacchiere distensive. Non è plenilunio altrimenti sarei corsa a sfogare la mia ira di vampira sanguinaria. Sono solo una regina stanca che spera solo do rolassarsi con un buon sonno ristoratore. Merlino dove sei? Ho bisogno di un tuo valido sortilegio.
perry34
Moderatore
perry34 29/11/2010 ore 03:26 Quota

Euforico RE: RACCONTIAMOCI RECITANDO LA NOSTRA STORIA IN CHIAVE FIABESCA

CHE SERATONA MARTEDI SCORSO!!!
ME NE ANDAVO ANNOIATO PER LE VIE DEL REGNO QUANDO HO INCONTRATO LA REGINA ROSSA NINFEA CHE MI HA INVITATO AL CASTELLO LA SERA STESSA PER UNA FESTA IMPROVVISATA, IO NON STAVO PIù NELLA PELLE ED HO SUBITO ACCETTATO L'INVITO NONOSTANTE I MIEI MOLTI IMPEGNI. SONO ARRIVATO LA SERA E CHI TI INCONTRO? ... RESCORPIONE x:-) SISI PROPRIO IL RE DI SORTILEGIO, NON CREDEVO AI MIEI OCCHI :sbong ERA TORNATOOOOOOOOOOOO... POI C'ERA IL BRICCONCELLO PINOCCHIO CON LA SUA SIMPATIA ED è STATA ELETTA MODERATRICE DEL REGNO ALICE E CI SONO STATI 3 NUOVI OSPITI: IL SERIO BRACCIO DI FERRO, IL CAVALLINO ALATO E L'INDOVINO ZIOBILLY CHE CI HA DELIZIATO E RALLEGRATO COI SUOI INDOVINELLI HOT :many
INTANTO IL RE, CHE OLTRE A BARZELLETTIERE E POETA FA ANCHE IL PRESENTATORE, PROPONEVA IL MAGIC QUIZ DOVE VINCEVA MAGO MERLINO CHE BATTEVA SUL FILO DI LANA LA TENACE ALICE CON UNA SUA MAGIA :gun :win
INSOMMA FINALMENTE UNA BELLA SERATA DOPO UN PERIODO CUPO PER SORTILEGIO, ADESSO SEMBRA RINATO E STA ANCHE CRESCENDO LA SUA POPOLAZIONE, MERLINO è CONTENTO :hoho è PROPRIO VERO CHE LE COSE IMPROVVISATE SONO PIù BELLE DI QUELLE PROGRAMMATE PERCHè NON TI ASPETTI NIENTE, SPERIAMO CHE CE NE SIANO TANTI DI GIORNI COSì FELICI A PARTIRE DA STASERA...

xcigno
Partecipante
xcigno 29/11/2010 ore 21:27 Quota

(nessuno) RE: RACCONTIAMOCI RECITANDO LA NOSTRA STORIA IN CHIAVE FIABESCA

Un turista chiede a un contadino: Com'e` l'aria qui?
Abbiamo l'aria piu` sana del mondo! Non c'e` nessun paese che abbia l'aria come la nostra. Pensi: qui non muore mai nessuno!
Ma non esageri, replica il turista. Come sono entrato in paese mi sono imbattuto in un funerale!
Ah, quello? Quello, sa, era il becchino che, povero diavolo, e` dovuto morire di fame :dancer
xcigno
Partecipante
xcigno 01/12/2010 ore 14:38 Quota

(nessuno) RE: RACCONTIAMOCI RECITANDO LA NOSTRA STORIA IN CHIAVE FIABESCA

Un giorno e nato diede alla luce un bambino Com’è bello pensò ed era convinta a tal punto di non farlo vedere a nessuno chiamò che fece germogliare un’immensa foresta nera e in quella foresta la regina del male lasciò suo figlio in modo che nessuno potesse rovinare la sua bellezza in modo che nemmeno la luce del sole dovete sapere che quella foresta era la più fitta al mondo suo non toccasse il suo viso successe che un giorno di pioggia riuscì a nel fogliame degli alberi e ad aprire un sottile spiraglio siccome era notte la Luna osservò gli alberi alberi che lì vide crescere in solitudine a quel punto la Luna cominciò a strappare a una a una le foglie degli alberi per raggiungere la foresta era stregata e la Luna non si accorse che intanto era spuntata e guardava tuttobb quando la reggina del male vide la luna arrivare pensò che fosse la cosa più bella che lei avesse visto e quindi corse verso la luna e a riempirla di baci allora la Luna risalì in cielo assieme al suo amato dolore ma a questo punto dovete sapere che invidioso inviò un raggio di luce che la uccise.
-----------------xcigno---------------
ninfeadelnilo
Amministratore
ninfeadelnilo 02/12/2010 ore 04:32 Quota

(nessuno) RE: RACCONTIAMOCI RECITANDO LA NOSTRA STORIA IN CHIAVE FIABESCA

perry34 scrive:
CHE SERATONA MARTEDI SCORSO!!!
ME NE ANDAVO ANNOIATO PER LE VIE DEL REGNO QUANDO HO INCONTRATO LA REGINA ROSSA NINFEA CHE MI HA INVITATO AL CASTELLO LA SERA STESSA PER UNA FESTA IMPROVVISATA, IO NON STAVO PIù NELLA PELLE ED HO SUBITO ACCETTATO L'INVITO NONOSTANTE I MIEI MOLTI IMPEGNI. SONO ARRIVATO LA SERA E CHI TI INCONTRO? ... RESCORPIONE


Si Ago Merlino una seratona con i fiocchi. Puoi ben dirlo sua maestà ci ha degnati di una sua presenza. sembra essere tornato quello di una volta. Abbiamo giocato come n tempo nella stanza dei giochi di sortilegio, divertendoci da matti.Sortilegio compie sempre le sue magie. Mai disperare. Le serate non possono mai essere uguali.Ne sono felice merlino il mio sogno di fata è esaudito.visto anche il mistero che aleggia intorno a questo sogno.........Forse un giorno ella comparira' dal nulla a stendere il suo fluido magico su tutti noi.Mdevo anche dire che questo raduno notturno non è stato da meno neanche questa sera.Ridendo e giocando in un mondo privo di cattiveria dove l'ilarità regnava sovrana anche se non tutti a volte habbo la stessa frequenza e sintonia forse distolti da altri pensieri. Ma sortilegio sccoglie tutti nel proprio regno fatato dove nulla può scalfire tale incanto.sogni d'oro messere Merlino.
xcigno
Partecipante
xcigno 02/12/2010 ore 04:51 Quota

(nessuno) RE: RACCONTIAMOCI RECITANDO LA NOSTRA STORIA IN CHIAVE FIABESCA

Ecco l'ultima tappa del suo percorso,ecco l'anima stà suonando per me questa è la mia stanza adoro riposare in pace coccolata dalla sua soave melodia. Eh si, anch' io sono un'anima uno spirito tutti coloro che visitano il suo corpo l'anima diceva NO non spaventarti anche tu morirai un giorno ma almeno dopo avermi fatto visita li diceva vivrai in eterno avrai solo chi ti ama e vive in eterno il grande spirito si allontano' atraverso il bosco
ninfeadelnilo
Amministratore
ninfeadelnilo 02/12/2010 ore 04:57 Quota
mirtilla.nera
Partecipante
mirtilla.nera 02/12/2010 ore 14:40

Sereno RE: RACCONTIAMOCI RECITANDO LA NOSTRA STORIA IN CHIAVE FIABESCA

......... Ma dove vai quest'ora disse madre strega a mirtilla con quella scopa sgangherata ... devo andare rispose mirtilla .. anche se fuori si sta scatenando un bufera di neve .. ho visto nella mia sfera di cristallo un cerbiatto impigliato tra i rovi devo liberarlo .. a tutti i costi anche se ci rimetto scopa e cappello devo farlo ... madre strega ribadì ancora una volta "tu non sarai mai una strega degna di portare questo appellativo " poco importa replicò mirtilla infondo le streghe non sono tutte cattive ed io voglio essere una strega buona anche se mi tiro dietro la tua ira .. cosi mirtilla anche contro il volere della madre a cavallo della sua scopa sgangherata sfrecciò in mezzo alla bufera per salvare quel cerbiatto povero e indifeso ... ecco .. NON TUTTO è COME SEMBRA ... Mai fermarsi alle apparenze .....scusate ma sono una strega che oltre ad avere una scopa sgangherata non riesce a mettere immagini .. devo rispolverare il mio libro delle magie .. misà che ho perso qualche venerdì strada facendo .. :-)))
ninfeadelnilo
Amministratore
ninfeadelnilo 02/12/2010 ore 16:48 Quota

(nessuno) RE: RACCONTIAMOCI RECITANDO LA NOSTRA STORIA IN CHIAVE FIABESCA


Difficile trovare una strega buona..ma le eccezioni ci sono..e solo in sortilegio poteva esistere..perchè tutto sa di buono anche le creature malvagie che lo popolano sanno amare..cara mirtilla sei un'ottimo esempio. Averti nel nostro regno ci riempie d'orgoglio. Ma sai fare anche le pozioni d'amore che rendono buone le persone poco presenti? Oggi su sortilegio risplende il sole ed io sono euforica, un'allegria che voglio trasmettervi e ridere ridere ridere questo è il mio motto. Sapete perchè? Perchè fa buon sangue e per una vampirella assetata è un consiglio basilare ehehehehe!!! ora scappo che sto aspettando mastro idraulico che mi si sta allagando il bagno del castello...è un periodaccio, il forziere di corte si è quasi svuotato per le spese degli ultimi tempi..povera me..meglio ridere se no piango..Per cui mettiamo un pò di musica. Menestrelli fiato ai vostri flauti.


Buona giornata sortilegini.
mirtilla.nera
Partecipante
mirtilla.nera 03/12/2010 ore 02:22

Sereno RE: RACCONTIAMOCI RECITANDO LA NOSTRA STORIA IN CHIAVE FIABESCA

Era una giornata di autunno inoltrato e anche il mio umore era autunnale ,stavo percorrendo il bosco in cerca di foglie ed erbe per le mie pozioni magiche ... quando un raggio di sole filtrò tra i rami fitti di quel bosco e si posò dolcemente tra le fratte cespugliose e umide dalla brina notturna, ad un tratto come per magia un fascio di luce si fece strada tra quelle fratte dando vita ad un esplosione di colori armoniosi tra loro .. incuriosita mi avvicinai per vedere da vicino cosa mai avesse dato vita a cotanta magia di colori e riempito il mio cuore ed i miei occhi di tanta bellezza e serenità. quando scorsi in un angolo un prisma di cristallo incantata mi fermai ancora un pò ad ammirare a questo scintillio magico che aveva ad un tratto colorato la mia triste giornata. Non potei fare a meno nel farmi tentare dal prendere quel pezzo di cristallo con poteri quasi magici e di farlo mio, lo portai a casa tra le mura di quella casa cosi buia e fredda e fu cosi che da quel giorno tutte le volte che la tristezza solcava il mio cuore bastava poco .... solo un raggio di sole e un pezzo di cristallo per scaldarmi il cuore e far risplendere i miei occhi di una luce ricca di serenità e armonia. Morale basta poco non sono le grandi cose a farti felice .. ma solo quei piccoli miracoli della vita della natura a renderti felice ...perchè la semplicità è la vera forma della bellezza .. vabbè sono una strega un pò anomala ma non tutte le ciambelle riescono col buco ... ahahahah ..... BUONA NOTTE POPOLO DI SORTILEGIO ... :strega
xcigno
Partecipante
xcigno 04/12/2010 ore 02:29 Quota

(nessuno) Idue sognotori scritto dal cigno solitario :pipistrello

@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@
Nacqui dal silenzio così chiaro i due sognatori da un luogo che non si poteva mai pensare l'energia li a fatto incontrare dal silenzioso soffio che sussurra alla porta dei pensieri nascosti nel cuore smile dai due sognatori ma che la gioia del sognatore di averla incontrata ma che la gioia nacqui dal silenzio spuntano fiori ogni giorno piantati con amore dai due sognatori che nascono tanti colori la luce del cuore dei due sogntori :cr
@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@
cenerentola.RM
Amministratore
cenerentola.RM 05/12/2010 ore 22:13 Quota

(nessuno) RE: RACCONTIAMOCI RECITANDO LA NOSTRA STORIA IN CHIAVE FIABESCA

Non ho compreso molto le tue parole cigno ma sicuramente erano parole di sogno e comunque sentite nel cuore. Io piccola e fragile donna in un regno incantato, faccio capolino tra voi creature magiche entrando nel vostro mondo a respirare questo angolo di fantasia di bellezza sperando che il sortilegio illumini la mia anima a volte triste. Momenti che mi rilassano coinvolgendomi e perdendomi in questo mondo fantastico
xcigno
Partecipante
xcigno 05/12/2010 ore 22:55 Quota

(nessuno) RE: RACCONTIAMOCI RECITANDO LA NOSTRA STORIA IN CHIAVE FIABESCA

bella :clao :clao :clao :clao :clao :clao :clao :clao :clao :clao :clao :bye
xcigno
Partecipante
xcigno 05/12/2010 ore 22:55 Quota
xcigno
Partecipante
xcigno 06/12/2010 ore 02:46 Quota

(nessuno) I PAPISSI

Nella dolce sera che attraversa pian piano i papissi la notte si perdono atraveso i mari oscuri la forza con la lealtà
di una papissa al di là del mare si sente la profondità del vento nel profumo del suo suono Sembra di essere in un labirinto senza fine come il buio attraversa la notte come il cielo tinge di grigio il suo passato che è ancora presente Lascio la mente libera si aprono i sentieri ad una nuova dimensione ora che tutto pronto la papissa guarda la nave manda i corvi e Immagini che riflettono non più l’ombra oscura ma i papissi non potevano tornare in riva la sua nave era bloccata da una forte energia sugli scogli appena sfiorati dall’acqua…
sul velo della pelle su dolci frammenti magrabi
--cignox
perry34
Moderatore
perry34 06/12/2010 ore 07:25 Quota

Euforico RE: RACCONTIAMOCI RECITANDO LA NOSTRA STORIA IN CHIAVE FIABESCA

SALVE CENERENTOLA SONO MAGO MERLINO, ERI SPARITA DA SORTILEGIO, TUTTI NOI SORTILEGINI CI CHIEDEVAMO SE AVEVI LASCIATO STO MONDO MERAVIGLIOSO PER VISITARNE ALTRI... QUELLA è LA TUA DIMORA CHE BELLA!!!
PERCHè NON CE NE PARLI E CI PARLI ANCHE DI TE, MAGARI STASERA NEL CASTELLO DELLA REGINA ROSSA, TI ASPETTIAMO BUONA GIORNATA

xcigno
Partecipante
xcigno 07/12/2010 ore 01:36 Quota

Sereno I SORTELEGIARI

tanto tempo fa in un regno vivevano dei gladiatori erano in tanti ma si mettevano indispare la terra bruciava,ma il fuoco avanzava voleva uccidere tutti ma le stelle del sortelegiari si sono riuniti e a far riunioni i sortelegiari si misero a combattere contro quelli che volevano distruggere il castello dei sorteligiari spazzarano via sciacalli pecore velenose vampiri luciferi distrugevano tutto quando passavano davanti a loro i sorteligiari e un gruppo di gueriri della notte che navigano nel'universo globale acora combattono i sortaligiari ma il suo regno e tuto risolto' con pace e con amore
--cigno solitario--7.12.2010.

--xcigno
ninfeadelnilo
Amministratore
ninfeadelnilo 14/12/2010 ore 08:02 Quota

(nessuno) RE: RACCONTIAMOCI RECITANDO LA NOSTRA STORIA IN CHIAVE FIABESCA

Teatrino mio bello..Le pagine bianche rappresentate dai sortilegiani rendono nel tempo la tua storia, che parla di un mondo fatato dove regnano i doni più belli, la fantasia, l'allegria, l'amicizia, l'armonia. Cigno ci vede come guarrieri e forse lo siamo, pronti a difendere un piccolo feudo dalla malvagità, l'iposcrisia, la cattiveria.
In questi giorni in sortilegio è festa grande per il compleanno della Regina Rossa canti, balli, cibarie e fiumi di champagne. L'amicizia e l'armonia che ci lega mi rende fiera di questo mondo speciale. Ieri ero fuori dal regno ancora per festeggiare in regni vicini scorazzando con vampiri come me, lascianto la room sortilegio ai sortilegiani, chissà cosa hanno combinato senza la loro Vampirella Akasha. Oggi rientrando c'era ancora festa per le strade del regno incontrando Strega Mirtilla e Mago Merlino che facevano una gara di violino, tra melodie e divertenti follie.
Miei guerrieri grazie di far parte di questo mondo e della vostra fedeltà a difesa della fantasia, magia e gioiosità.
Oggi è un giorno splendente e voglio incontrare tutta la gente perchè mi sento divertente.
cenerentola.RM
Amministratore
cenerentola.RM 14/12/2010 ore 18:18 Quota

(nessuno) RE: RACCONTIAMOCI RECITANDO LA NOSTRA STORIA IN CHIAVE FIABESCA

No mago merlino, non sono sempre presente ma ogni tanto eccomi qui. Questo gruppo mi piace e non lo abbandono perchè è come un rifugio dove trovare amici simpatici e accoglienti tra fantasia e magia che amo e poi mi piace ballare e la mia reggia è a vostra disposizione per ogni festa da ballo.


Un pensiero nel teatro più bello della chat. a voi auguro un sereno pomeriggio.
ninfeadelnilo
Amministratore
ninfeadelnilo 15/12/2010 ore 15:51 Quota

(nessuno) RE: RACCONTIAMOCI RECITANDO LA NOSTRA STORIA IN CHIAVE FIABESCA




In questo periodo vi è un'atmosfera magica. Forse perchè mancano pochi giorni a Natale e in Sortilegio regna più che mai un fluido particolare. Vediamo un pò prima la festa per la regina rossa, poi gli addobbi natalizi sotto un incalzante freddo e un biancore ovattato di neve dove le luci sembrano brillare e le musiche regalano note da incanto e tutti noi ci sentiamo ammantati da questa atmosfera. Giro per il regno e tutti indaffarati a costruire i loro addobbi tra immagini e colori che danno ancora più calore..Cenerentola è tornata dal suo viaggio con il principe consorte. Bentornata cenerentola, strega mirtilla ha appena ritirato il brevetto di grafica e su e già a scorrazzare distribuendo immagini e doni da favola. Brava mirtilla continua così. Mago merlino, vigila su sortilegio con la sua magia perchè il regno dorma tranquillo. Complimenti merlino grazie a te siamo in buone mani. il nostro cigno il nostro messaggero pinocchio mantiene i contatti fornendo tutto ciò che occorre ai sortilegiani con il suo dono di amabile compagnia, e amicizia. e poi il via vai continuo di texas, tulipanonero,diabolo vipera cavallino ed altri che difendono sortilegio con il loro sostegno da prodi guerrieri. A tutti voi auguro il dono della magia e della fantasia aspettando insieme il natale di Sortilegio d'Amore.
xcigno
Partecipante
xcigno 16/12/2010 ore 01:49 Quota

Sereno Il gotico gueriero triste

C’era una volta un gotico gueriero triste e pensieroso
Come tutte le storie tristi e pensierosi che si rispettino il godico gueriero passava il tempo seduto con la schiena appoggiata ad un muro e fissava l'albero una sirena bella grossa però li sussurro' qualcosa di grande ma lui che comunque era grande come una roccia quindi era facile trovare quel qualcosa per lei
I suoi hobby erano chiudere gli occhi respirare e sospirare ma rivide una figura osservò meglio e vide che era una sirena di pezza e notò anche che questa sirena di pezza sollevandosi sulle punte dei piedini più che poteva cercava di afferrare la sua anima ma anche lei era alta come la luce del sole e così non ci arrivava mai a toccare il cuore ma non poteva arrivarci non era possibile farlo ovviamente nemmeno se fosse stata più alta cosi' ma lei provava e provava quel giorno e il gotico gueriero triste e pensierosa sorrise.
perry34
Moderatore
perry34 17/12/2010 ore 20:30 Quota

Euforico RE: RACCONTIAMOCI RECITANDO LA NOSTRA STORIA IN CHIAVE FIABESCA

CHE NOTTATA FANTASTICA!!! TUTTO IL REGNO DI SORTILEGIO è IN FERMENTO SI RESPIRA UN'ARIA NUOVA GRANDI CAMBIAMENTI IN ATTO...
SIAMO ENTRATI IN LISTAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA :clap :dancer :dancer :dancer
MERLINO è FELICE E STASERA AL CASTELLO GRANDE FESTA PER FESTEGGIARE QUESTO EVENTO, LA DOTTORESSA FRANCY E LA REGINA ROSSA NINFEAAAAAAAAA :rosa


xcigno
Partecipante
xcigno 18/12/2010 ore 16:21 Quota

Sereno LA REGINA ROSSA

nel regno viveva la regina rossa ma era in conoscenza di tutto a la sua servitu' i suoi guerieri che portavono avanti le battaglie affrontavano tutto quelllo che era davanti ma un giorno la regina rossa usci dal regno e si e fatta vedere tutti rimasero fermi a guardare la sua brllezza ma nel regno dei soreteligiari ci snon tre guerieri che si uniscono spesso due sono affiaco a lei ma nel segno gira una contessa che e la serva della regina rossa lei e ai suoi ordini lei va in missione per i traditpri che non portono avanti lei riferisce tutto alla sua regina il regno dei sorteligiari e sempre in guerra per la pace e per l'amore
xcigno
Partecipante
xcigno 19/12/2010 ore 15:24 Quota

Sereno amore per il re

LA REGINA ROSSA VivE una notte senza volto DEL SUO RE di luci ed ombre dimenticate sul profilo di una lacrima; solo languori di novembre a tenermi compagnia sbocciati fra sogni caduchi e cento bolle di sapone Pensieri come un vento stanco FA VENIRE IN CORTE IL RE DA UNA LUNGA BATTAGLIA che si dondola fra i fili del tempo desideri come templio sacro in cui immolare la vera VITTORIA MA LAREGINA ROSSA ATTENDE SEDUTA NEL SUO TRONO Ed è già sera. La ROSSA signora stende il suo sorriso sulla volta dell'orizzonte, tendendo le mani ad oriente, mentre sul grembo addormenta le ultime lingue di fuoco di un sole imbarazzato. Della sua bellezza gli amanti ne fan rifugio, del suo fascino ogni poeta s'innamora; lei allor riconoscente porge una carezza per cullare i sogni mai estinti Stesa fra desideri e balocchi l'ammiro splendida abbracciare i margini della realta'contornando di magia ogni singolo pensiero Stanotte le chiederò in dono un frammento di luna da regalare all'altra parte del mio cuore per sciogliere le sue paure e sussurrargli piano ogni volta che si sentirà solo, che per sempre gli sara' vicino :rosa
-------------
xcigno
xcigno
Partecipante
xcigno 19/12/2010 ore 15:24 Quota

Sereno la cattura della contessa

E ariva la notte su di un ponte guardando l'acqua scura i sortelegiari con la dannata voglia di fare un tuffo giù per purificarsi D'un tratto qualcuno alle spalle
forse un angelo vestito da passante li portarono via la contessa dicendomi, così Meraviglioso cosi' non porta notizia alla regina rossa le notizie del suo re ma il dolore dei sorteligiari che dovevono dire alla regina potrà distruggere il regno Meraviglioso ma un gueriero
guarda intorno che doni ha fatto trovera' la strada giusta per scarcerare lacontessa che e chiusa nel regno dell'oscurita'
xcigno
Partecipante
xcigno 20/12/2010 ore 14:41 Quota

Sereno liberate la contessa

ma I lupi quali compagni della notte il sortelegiaro delle tenebre in molte pellicole questo rapporto viene mostrato ed enfatizzato, non soltanto infatti il nemico si trasforma ma è proprio il signore dei lupi, esce fuori per salvare la contessa li comanda ed essi a lui obbediscono eseguendo perfettamente i suoi voleri Come il gueriero sorteligiaro anche la licantropia è contagiosa: si trasmette a tutti i guerieri avanzarano avanti verso il teritorio nel nemico ci fu una battaglia atroce molti membri traditori andarano verso la regina rossa e davano fase storie li duicevano che il segno era salvato ma la regina era all'occorente che un membro voleva trdirlo ma se il suo fedele gueriero salvera' la contessa il regno riprende a respirare ma il povero gueriero solo con la regina asconvingere i traditori la guera contunia il re ancora e nelle sue battaglie ma i guerieri sortelegiari quelli che stanno acconto alla regina rosssa so tanti du3 donne circa tre guerieri fidati ma la guerra continua la contessa e ancora in prigione dei nemici :duello :duello :duello :duello :duello
xcigno
Partecipante
xcigno 22/12/2010 ore 15:45 Quota

Divertito l'attesa della regina rossa per la liberazione della contessa

Il grande errore consiste nel voler anticipare il risultato dell’impegno non dovreste preoccuparvi di come finirà la liberazione lasciate solo che i guerieri facciano il suo corso ed i suoi attacchi colpiranno al momento giusto La sconfitta è unicamente temporanea, e la sua punizione non è altro che uno sprone per me a compiere maggiori sforzi per raggiungere l'obiettivo La sconfitta semplicemente che qualcosa nelle azioni è sbagliato è un sentiero che conduce al successo e alla verità che la contessa sara' salvata se il principino e pronto a cercare la contessa prigioniera
xcigno
Partecipante
xcigno 23/12/2010 ore 02:53 Quota

Sereno La regina rossa raduno' i sortelegiari

Furono chiamati i guerieri e il Regina rossa disse: voi di solito tagliate a casaccio, tanto per fare le vostre esigenze ma non curate mai l vostro regno: d'ora in poi, per mio volere, vi tagliero' per eleganza certi compiti tero'scudieri validi Come, come? - dissero i sorteligiari la Regina rossa dissa.Io vi farò seguire le orme di un membro che e tra di voi e non o mai nominato un valido membro del regno nostro i sorteligiari rimasero immobili la regina rossa disse andate andrete a liberare la contessa e si sono messi al galoppo con elegansa d'eleganza la regina dall'alto della torre, li guardava contenta ed rimase nel suo trono ad aspettare la liberazione della contessa :caccavallo :caccavallo :caccavallo
xcigno
Partecipante
xcigno 26/12/2010 ore 02:40 Quota

Divertito La liberazione della contessa

nella corte la regina rossa con il principino anno lottato entrabi la regina rossa si fidava cecamente dal principino ma si notava il suo attegiamento nella corte ma quel giorno la regina disseal pricipino : principino tu con i tuoi guerieri non andate in battaglia per il mio regno i miei scrifici sono sfregati per te e per i tuoi soldati il pricipino isiste' e disse regina io sono al vostro comando il non vi tradisco la regina rossa rispose no principino quando io non ci sono voi state con il nemico a divertirvi e non curare il regno dal nemico voi avete scelto lastrada del lucifero la regina rossa e uyna vampira che sa di tutto vede nei suoi cristalli ma il principino ancora insisteva no mia regina io sono fedele a voi le sue bugie non erano credute dalla regina rossa quella sera cera il re pure in corte ma rideva all'impazzata sicuramente era li per riposarsi dalle sue battaglie oramai la regina era infuriata e lei con le sue uniche gueriere sorteligiare anno liberato la contessa il pricipino quando la vide rimase sbalordito la corte si riempi' di ospiti la serata fu fantastica baci abracci festa alla grande fu una festa di rigraziamento ma la contessa e la fedele portatrice di notizie per la regina rossa portera' luce nella corte il pricipino era il suo promesso sposo ma l'ordine deve essere dato dalla regina rossa
xcigno
Partecipante
xcigno 28/12/2010 ore 14:52 Quota

Sereno NEL REGNO GIRARPNO I VAMPIRI


Sono come uno spirito LE VAMPIRE che nell'intimo del suo cuore ha dimorato e le sue sensazioni ha percepito e i suoi pensieri ha avuto e conosciuto il suo piu'profondo impulso del suo animo quel flusso silenzioso che al sangue solo e noto quando tutte le emozioni in moltitudine descrivono la quiete di mari estivi Io ho liberato le melodie preziose del suo profondo cuore i battenti ho spalancato e in esse mi sono rimescolato proprio come un'aquila nella pioggia del tuono quando veste di lampi leali VERANNO NEL SORTILEGIO
xcigno
Partecipante
xcigno 31/12/2010 ore 17:04 Quota

Sereno IL REGNO SI RINFORZERA' DA UN PRINCIPINO

Regina rossa ne completa il simbolismo generale che sotto certi aspetti è il suo gueriero fidato medesimo degli angeli e degli stati spirituali superiori In certe culture religiose fu paragonata allo stesso sole
Nella mitologia un cigno è sacro e delle nuvole suo attributo specifico ed è spesso identificata con lo stesso padre degli dèi i popoli che atraversano il regno del sortilegio il principino viene raffigurata come l’ incarnazione della “gloria”, è una forza mistica e un potere reale che viene dall’alto che scende sul regno a testimoniare la vittoria e la sovranità di un popolo di un capo di un altro regno che spiano quello che gira tra i sorteligiari Ritroviamo il principino in Cielo raffigurata nella Costellazione e presentata con le sue stelle che a promesso al re e alla regina rossa che quest'anno il regno sara' piu' forte
xcigno
Partecipante
xcigno 31/12/2010 ore 17:44 Quota

Sereno un giorno sereno

atravessando un cimitero trovai un'angelo nei piedi di una lapide che andava fiero dei suoi sacrifici Era una serviva col sangue che la regina aveva dato a lei e scomparsa a lasciato tutto nel regno a lasciato il suo diario preghiere vestendo il vanto a reso l'amore ho avuto un nome e un marchio e discendenza di canti Così i suoi semi offrivono i frutti migliori al tuo nome ma solo quando il regno era pronto lei e scomparsa lasciando tutto qui e cosi' il principino aspetta che ritorni nel regno
perry34
Moderatore
perry34 03/01/2011 ore 14:22 Quota

Spensierato RE: RACCONTIAMOCI RECITANDO LA NOSTRA STORIA IN CHIAVE FIABESCA

SI RESPIRA UN'ARIA PIù SERENA NEL REGNO DI SORTILEGIO CON QUESTO INIZIO D' ANNO NUOVO, TUTTI GLI ABITANTI INTENTI A MOSTRARE ALLA REGINA ROSSA LA LORO INDOLE E SENTIMENTI NASCOSTI ATTRAVERSO IMMAGINI DI SE STESSI IN UN TURBINIO DI FANTASTICHE SENSAZIONI CHE DA INTERIORI SPINGONO PER USCIRE FUORI INTRAPPOLATE E INSOFFERENTI COME SONO NEL CORPO, E COSI SI ASSISTE ALL'ESPLODERE DI UN ABBRACCIO, ALLA SOLITUDINE, ALL'AMORE ETERNO DI 2 ANIME GEMELLE, ALLA SERENITà, LIBERTà, COMPLICI SGUARDI, SOGNO DI FATA E INFINITO, PROPRIO COME VORREI CHE FOSSE SORTILEGIO: UN REGNO CHE NON MUOIA MAI E CHE VIVA SENZA SPAZIO E SENZA TEMPO, IN UNA PAROLA... INFINITO

xcigno
Partecipante
xcigno 04/01/2011 ore 14:59 Quota

Sereno UN VECCHIO VAMPIRO

Bruciava un castello apri' gli occhi guarda in alto e stringi i denti Il vecchio e la sua risata si sono spenti nel tempo lacrime hanno scalfito foto ricordo in bianco e nero tutto si tramanda attraverso un cuore di follia nel castello di un'arida passione la vampira era li che bruciava di desiderio che si aprivano le porte per recuperare le sue anime ma il vecchio distrusse tutto voleva che la vampira rimana sola
SOGNODIFATA
Proprietario
SOGNODIFATA 05/01/2011 ore 03:46 Quota

(nessuno) RE: RACCONTIAMOCI RECITANDO LA NOSTRA STORIA IN CHIAVE FIABESCA

Buon Anno..creature di sortilegio, dietro questo sipario si svolge un teatro per chi ogni tanto si cela a raccontare le proprie sensazioni, pensieri, fantasia, di vita reale o virtuale ma vera. Come dice Perry.. così molto attento nelle sfumature, il gioco che in questo inizio 2011 che emana festa e fantasia dal popolo del nostro magico clan di sortilegiani.. fa capire dai loro titoli scelti l'arminia e la serenitò che aleggia nel regno. Tutti accorsi alla gara di grafica e immagini. E qui che trasferiamo i nostri momenti per immortalarli e ricordare un mondo che voleva sognare.. sorridere e giocare al di là del reale. Il tributo più grande da dare in questo teatro è a cigno che giornalmente scrive la sua fantasia fatta di guerrieri, difensori di un regno magico dove una regina benevola viene difesa dai suoi fidi paladini. Grazie cigno per esserci sortilegio è in buone mani.e grazie a te Perry anche se a volte vacilli. Devi crederci fino in fondo se vuoi che la magia emani il suo fluido benefico.Sortilegio vivrà anche se a difenderlo ci saranno pochi ma fidi guerrieri. sortilegiani devoti alla loro Regina Rossa rossa come un cuore che batte.
perry34
Moderatore
perry34 05/01/2011 ore 05:32 Quota

Sorpreso RE: RACCONTIAMOCI RECITANDO LA NOSTRA STORIA IN CHIAVE FIABESCA

REGINA ROSSA COME SEI BELLA STANOTTE!!!
SI IO SARò IL TUO GUERRIERO SEMPRE PER DIFENDERTI DAI PERICOLI DI CHATTA

xcigno
Partecipante
xcigno 07/01/2011 ore 04:42 Quota

Scherzoso IL GIORNO DEL GIUDIZIO ALPRINCIPINO

nel rregno la regina il re la contessa e il principino stavano seduti nel tavolo quadrato cera il re da solo ne grande salone de regno ma dopo un po entra la regina facendo vere tutti i doni che aveva creato per il regno erano belli colorati con scritte con disegni molto vivi la regina rossa durante la sua esibizione dei doni a fatto piare al re ma in quell'istante entra il perfido principino nel salone della regina rossa che al solito posa le sue cose e dice alla regina vado in cucina la regina lo ignoro' ma faceva andar avanti i suoi doni agli ospiti che stavano li a gurbare le meravigli che aveva creato in un attimo si senti' suonar le trombe entra la baronessa nera al solito saluto' e si mise a guardare i i dini della regina rossa il re rideva sempre dalle meraviglie della regina rossa dopo un po che il principino si aveva mangiato un cighiale e molto vino si sedtte davanti alla regina rossa la regina lo gurdo' e li disse o pricipino dei miei stivali quando sei falso con me tradisci il regno il principino incomincio' a urlare no mia regina non tradisco il regno ma quando so solo vado a donne vado nelle osterie li sto a parlare e a bere e nel frattempo cerco guerieri la regina e diventata un vampiro usci' i suoi canini incomicio' a assartarlo lo morde il pricipino sveniì il re scappo successe un casus nel regno gli ospiti si chiusero in privato in saletta a veder tutto quel samgue che scorreva nel salone del castello ma aLLA FINE RIENTRO' IL RE sistemo' tutta la faccenda e si calmarono le acque ma il principino e messo sotto tiro dalla regina rossa
xcigno
Partecipante
xcigno 08/01/2011 ore 04:12 Quota

Sereno RE: RACCONTIAMOCI RECITANDO LA NOSTRA STORIA IN CHIAVE FIABESCA

All’improvviso la stanza venne invasa da un potere immenso da una forza mistica tanto potente da far danzare il mio cuore spento al ritmo di mille tamburi africani… La finestra si spalancò di colpo come se qualcuno l’avesse letteralmente divelta dai cardini… Armes esclamò divertito: “Eccolo! Era ora! Tutti noi in preda allo sconcerto più totale ci girammo all’unisono verso il misterioso viaggiatore e…rimanemmo di stucco! Davanti a noi in tutta la sua bellezza stava il redivivo Ares! La pelle bianchissima i lunghi capelli infuocati gli occhi ambrati accesi di ilare curiosità la bocca distesa in un seducente sorriso Adorabile ecco la prima parola che salì a solleticarmi il palato “Mi spiace di aver disturbato e interrotto questa riunione familiare! disse lui con voce suadente Menion era allibito giurai che sarebbe svenuto da un momento all’altro! Ares si diresse subito verso di lui e gli schiocco un bacio fugace ma intenso a fior di labbra… Poi si girò a contemplare le fila dei suoi seguaci e dimostrò di conoscere perfettamente sia me che Armes Mi chiamò addirittura con il mio nome mortale ma pronunciandolo con un delicato accento francese tanto che sentii le mie guance avvampare di un verginale rossore Quel diavolo di Valgar ha sempre avuto gusti raffinati nello scegliere i propri figli oscuro Non potei che essere d’accordo con lui
perry34
Moderatore
perry34 09/01/2011 ore 03:40 Quota

Stordito RE: RACCONTIAMOCI RECITANDO LA NOSTRA STORIA IN CHIAVE FIABESCA

NOTTE BURRASCOSA AL CASTELLO
IL PRODE GUERRIERO MERLINO ENTRA NELLA SALA DELLE CERIMONIE DOVE L'ASPETTANO IMPAZIENTI I CONVITATI PER IL CONSUETO BANCHETTO SETTIMANALE, MA è TROPPO TARDI è GIà SCOCCATA MEZZANOTTE E A QUESTO PUNTO LA REGINA ROSSA, TUTTA VESTITA DI ROSSO E ANCOR PIù IN VOLTO, IN PREDA AL FURORE SI TRASFORMA NELLA PIù PERFIDA STREGA E SI AVVENTA CONTRO IL MAGO PALADINO CHE DA FIERO A SUA VOLTA SI TRASFORMA IN PULCINO. :hell :tetajo :shy
DAVANTI AGLI OCCHI ATTONITI E ALLIBITI DEL RE, PINOCCHIO E DELLA STREGA MIRTILLA SI CONSUMA LA TRAGEDIA CULMINATA IN UN SORTILEGIO, NON D'AMORE AHIMè MA DI DECLASSAMENTO DI RANGO: A MERLINO VIENE TOLTO IL POTERE DI CONTROLLO DEL REGNO.
MAI CI FU PENA PIù GRANDE PER IL MAGO TURCHINO CHE UMILIATO IN QUESTO MODO RICORDA ALLA REGINA QUANTE VOLTE SI è BATTUTO PER LEI E L'HA DIFESA, MA QUESTA NIENTE... è INFLESSIBILE ED HA APPENA PRONUNCIATO IL VERDETTO CHE LASCIA DI STUCCO TUTTI I PRESENTI, NELL'ARIA SI DIFFONDE UN TETRO SILENZIO ROTTO SOLO DAL RUMORE DELLO STESSO, TUTTE LE RISA E GLI SCHERZI E LE URLA DI PRIMA TACCIONO... AD UN CERTO PUNTO AL POVERO MAGO VIENE ANCHE TOLTA LA PAROLA... ORA è VERAMENTE SOLO, NON PUò PIù DIFENDERSI Nè DIMOSTRARE LA SUA INNOCENZA DAVANTI A TANTE FALSE ACCUSE SUL SUO CONTO, NON CE LA FA PIù E LASSO SUPERA LA SOGLIA DEL CASTELLO E IN UN ATTIMO SI DILEGUA DALL'ORIZZONTE SORTILEGIANO...
CHE FINE HA FATTO? COME LA PRENDERà DOPO LA BRUTTA BATOSTA? ACCETTERà LA DURA SENTENZA DEL SUPREMO GIUDICE NINFEA CONTINUANDO QUINDI A DIFENDERE IL REGNO PERCHè QUESTO NON CADA SOTTO GLI ATTACCHI DI ALTRI AGGUERRITI REGNI DELL'UNIVERSO DI CHATTA O NON TORNERà PIù A SORTILEGIO? :mmm :mmm :mmm
perry34
Moderatore
perry34 11/01/2011 ore 14:41 Quota

Sereno RE: RACCONTIAMOCI RECITANDO LA NOSTRA STORIA IN CHIAVE FIABESCA

è SEMPRE UN PIACERE RITROVARSI NEL SALOTTO DELLA REGINA ROSSA, IN FONDO ESSA NON è POI COSì CRUDELE COME SI POTREBBE PENSARE DATO IL SUPREMO POSTO CHE OCCUPA NEL REGNO ANZI, SA ANCHE SCHERZARE E INTRATTENERE I SUOI OSPITI TRA UNA BATTUTA E L'ALTRA E UDITE E UDITE... STANOTTE SI è RIVELATAAAAAAAAA :wow :wow :wow
SI PROPRIO COSì AVETE CAPITO BENE MIEI CARI SORTILEGINI... è NA BOMBA, UNA FORZA DELLA NATURA CAPACE DI INCANTARE CON LA SUA BELLEZZA E IL FASCINO E IL CARISMA...
ORMAI CONOSCE BENE I SUOI OSPITI DALL'ALTO DEI SUOI POTERI DI SENTITIVA TANTO DA DESCRIVERLI NEI LORO ASPETTI CARATTERIALI E SPIRITUALI... INSOMMA è CAPACE DI INFONDERE UNA BELLA ATMOSFERA SERENA IN COMPAGNIA DEL RE MATTACCHIONE COME SEMPRE E DEI NON MENO SIMPATICI PINOCCHIO E STREGA MIRTILLA IN UN ALLEGRA DISCUSSIONE TRA DIALETTI REGIONALI E... "NON CI STO A CAPì NA MAZZA!" AD ASCOLTARE TUTTE QUELLE LINGUE DA NORD A SUD DEL PAESE
POI ARRIVA LO SPAMMATORE DI TURNO :spam E PER REAGIRE ALLA SUA PROVOCAZIONE IL DIVERTIMENTO TRA GLI ALLEGRI NONCHè BRILLI COMPAGNI DI MERENDE AUMENTA SEMPRE DI PIù IN MODO ESPONENZIALE FINCHè IL NUOVO ENTRATO NON VIENE ZITTITO E SCAPPA VIA... MA ECCO CHE ENTRA A CORTE UN NUOVO OSPITE BRIZZOLATO SERIO ED ELEGANTE, COME QUASI A FARE DA CONTRAPPASSO ALLA PRECEDENTE GOLIARDICA SITUAZIONE, MA ORMAI è TROPPO TARDI... LA NOSTRA ALLEGRA COMPAGNIA è GIà FATTA DA UN Pò E TUTTO FINISCE COME SEMPRE IN UNA GRANDE ORGIA DI VINO E OPPIO :many

ninfeadelnilo
Amministratore
ninfeadelnilo 11/01/2011 ore 18:13 Quota

(nessuno) RE: RACCONTIAMOCI RECITANDO LA NOSTRA STORIA IN CHIAVE FIABESCA


SI MERLINO LA REGINA ROSSA NON E' POI,TANTO CATTIVA, MA DEVE ESSERE SEVERA PER FAR RISPETTARE LE LEGGI DEL REGNO ALTRIMENTI IL CAOS INCOMBE SULLA NOSTRA COMUNITA'. ANCHE SE COSTRETTA A DECLASSARE UN MAGHETTO UN Pò BRICCONCELLO CHE NON AMMETTE I SUOI ERRORI, MA CHE IN CUOR SUO SA CHE LA REGINA VEDE TUTTO E COMUNQUE AMA I SUOI SUDDITI PIù DEVOTI ANCHE SE INDISCIPLINATI. DALLE INCOMPRENSIONI A VOLTE SI RAFFORZA L'UNIONE SE è SINCERA E LA NOTTE SCORSA ABBIAMO DIMOSTRATO QUESTO RIMANENDO COMPATTI E UNITI ALLA DIFESA DI ATTACCHI ESTERNI CHE VOLEVANO PROVOCARE DISASTRI AL NOSTRO CASTELLO MENTRE ERAVAMO AMICHEVOLMENTE RIUNITI IN ALLEGRIA.A VOLTE CAPITA CHE CERTI VIANDANTI DI PASSAGGIO SEMPRE BENE ACCOLTI CON MAGNANIMITA' NON SEMPRE SONO AMICHEVOLI, CERCANDO LA PROVOCAZIONE PER CREARE SCOMPIGLIO IN SORTILEGIO E FORSE CAMUFFATI DA NEMICI PER METTERCI ALLA PROVA DELLA NOSTRA INTEGRITA'. MA LA REGINA NON SI LASCIA PRENDERE ALLA SPROVVISTA E MANTIENE SOTTO CONTROLLO LA SERENITA'E L'INCOLUMITA' DI SORTILEGIO. PRONTA COMUNQUE AL SUO RE A TRASFERIRE IN CAMBOGIA AL PRIMO CENNO DI FEROCE ATTACCO CHE IN CODICE SIGNIFICA BANNARE DAL REGNO. E SOLO LA NOSTRA UNIONE COMPATTA FA LA FORZA DI SORTILEGIO E FINCHè SAREMO COSì AMCHE CON CERTI PROVOCATORI TRAIAMO DIVERTIMENTO FACENDOLI CUOCERE NEL LORO MISERO BRODO E INDURLI ALLA RITIRATA CON LA CODA TRA LE GAMBE. SENZA DOVER SCENDERE AL LORO LIVELLO MA CON ILARITA' E DIVERTENTE SARCASMO CHE MERITANO. GRAZIE SORTILEGIANI NESSUN ALTRO FEUDO è COMPATTO COME IL NOSTRO E PER PREMIO LA REGINA CHE DI SOLITO NON AMA MANIFESTARSI ANCHE PER FARE COMPAGNIA ALLA NOSTRA ALLEATA STREGA MIRTILLA HA DATO PROVA DI BENEVOLENZA COMPARENDO IMPROVVISAMENTE NELLA NOSTRA TAVOLA ROTONDA CON GIOIA PER DONARVI UN SORRISO.
xcigno
Partecipante
xcigno 11/01/2011 ore 23:35 Quota

Sereno RE: RACCONTIAMOCI RECITANDO LA NOSTRA STORIA IN CHIAVE FIABESCA

Al centro del palcoscenico la luna nella sua maestosa veste della festa è piena questa rotondità chiede spazio alle nuvole Luce arrotondata A tratti le danzatrici la velano come grandi nastri di piume, poi si allontanano in onde morbide e la scoprono Le danzatrici di seta creano coreografie luminose ne avvolgono a volte i fianchi a volte le spalle La luna sorride si diverte a questi girotondi stravaganti e soffici ospiti quela sera nel regno
xcigno
Partecipante
xcigno 13/01/2011 ore 17:53 Quota

Divertito LA REGINA ABANDONO' IL REGNO PER UN LICANTROPO

n una piccola e serena un giovane entro nel rogno la Regina incantata di un guerriero che aveva contato molti
colpi Al tempo si diceva che sulle rive del vicino del trono nelle notti ma entro' un lupo trasformarsi ma e
ntro anche la baronessa La voce arrivò anche al guerriero principino che la regina la messo in castigo che decise di trascorrere ogni notte di sollievo e moralmente bene sulla riva del regno per tentare di
vedere il lupo". La giovane baronesssa era sempre gentile con il guerriero principino e al di lui cospetto tutti i membri della tribù notavano l'illuminarsi in volto della Regina rossa tutti tranne il guerriero che mai si soffermava a contemplare il suo sguardo Il guerriero era troppo intento a vantarsi della caccia con gli amici e a dire che avrebbe visto la donna-lupo per primo per accorgersi dei sentimenti della regina rossa ma lei pazientava in silenzio tutta la notte ma pultroppo la REGINA ROSSA VEDENDO CHE IL SUORE MANCA SPESSO DALLA CORTE CHE DICE CHE VA IN GUERRA LA REGINA ROSSA NON VUOLE LASCIARE IL RE PER UN LICANTROPO MA SI ATTENDE SEMPRE IN CORTE IL RITORNO DEL RE E DEI SUOI GUERIERI PECHE' SE LA REGGINA S'INNAMORA PUO' SCAPPARE DAL REGNO
ninfeadelnilo
Amministratore
ninfeadelnilo 19/01/2011 ore 01:36 Quota

(nessuno) RE: RACCONTIAMOCI RECITANDO LA NOSTRA STORIA IN CHIAVE FIABESCA

La Regina Rossa non scapperebbe mai dal suo sortilegio. Potrebbe al massimo fare visita ad altri regni. Potrebbe lasciare sortilegio solo se i suoi guerrieri non la difendessero più e sarebbe costretta a soccombere.
perry34
Moderatore
perry34 19/01/2011 ore 13:19 Quota

Sorpreso RE: RACCONTIAMOCI RECITANDO LA NOSTRA STORIA IN CHIAVE FIABESCA

ammazza regina rossa ma tu sei una farfalla!!!
non volare troppo lontano se no te perdi e dobbiamo chiamare "Chi la visto" :many
xcigno
Partecipante
xcigno 19/01/2011 ore 16:18 Quota

Sereno RE: RACCONTIAMOCI RECITANDO LA NOSTRA STORIA IN CHIAVE FIABESCA

La regina rispose Caro eroe imprigionato Con tutti i tuoi nuovi crimini che stai perfezionando Oh,non riesco a non far riferimento a te Perché tutto quello che hai detto suona onesto E ora nella mia cella ben ti ho seguitoe qui c'è una lista di chi ho assassinato conosci il mio nome? Oh non dire che non lo sai Per favore dimmi che lo sai io sono
xcigno
Partecipante
xcigno 20/01/2011 ore 03:46 Quota

Sereno RE: RACCONTIAMOCI RECITANDO LA NOSTRA STORIA IN CHIAVE FIABESCA

nel regno si nascondeva agli umani Solo un vampiro sapeva di questa esistenza. Solo una in tutto il Mondo. Aveva promesso alla Regina delle duchessa nera di non dire a nessuno che esistesse la magia E poi non l'avrebbero creduta: la magia non esiste avrebbero detto gli altri Ma il vampiro aveva visto una fata una notte avvicinarsi e dirle "Vuoi venire a fare un salto nella fantasia? Credo che tutti i bambini avrebbero accettato subito ma Sarah fu costretta: aveva timore di quell vampiro un po sospetta si ritrovò in un luogo ALLA FINE SI E SEMPRE RIAPPACIFIOCATO
xcigno
Partecipante
xcigno 24/01/2011 ore 03:15 Quota

Sereno aATRAVERSO I CESPUGLI DELLA CORTE

senza ombra nel castello una trama fitta ed intrigante dal momento che l’universo esplorato dal sigilli che si so messi di sviluppo si può inerpicare in molteplire racconto piu' avanti passeggio per i campi a vder se tutto va avanti aspettando che la regina e in un lungo viaggio che ritornera' nel suo regno
xcigno
Partecipante
xcigno 11/02/2011 ore 03:06 Quota

(nessuno) svegliati regina che non scappa il tuo servitore

la regina si sente tradita da un suo gueriero a uno Sguardo salmastri color del mare vegetale occhi ammalianti d'amore dipinti sfiorano la pelle vibrano e scintille accendono un folle piacere smarrendo la ragione Non desto sgurdo pagliuzze nei fondali dove il castello e circondato dal fiume e tutto amore l'amore che a il suo gueriero per lei non lo' ammettera' per non farla soffrire ma la regina lo guarda che lo sta per perdere ma e solo illusione
xcigno
Partecipante
xcigno 14/02/2011 ore 03:12 Quota

(nessuno) RE: RACCONTIAMOCI RECITANDO LA NOSTRA STORIA IN CHIAVE FIABESCA

e il riflesso sono improntati PER IL REGNO alla competizione all'aggressività la regina insiste di dir al principe di star tranquillo TRA IL PRINCIPE E LA REGINA IL PRINCIPE VUOLE DIVENTARE RE ma la al superare i sorteligiari Le altre persone con cui intrattene scambi finiamo col percepirli talvolta come avversari da distruggere
xcigno
Partecipante
xcigno 22/02/2011 ore 14:17 Quota

Triste RE: RACCONTIAMOCI RECITANDO LA NOSTRA STORIA IN CHIAVE FIABESCA

Triste la storia dell regno adesso i sortelegiari rinchiusi di detriti e di discordia armati e dimenticanze dalla maggior parte della sua scena di lasciar le sue traccie nel regno stanno abandonando il regno come vedo specie la più giovane la principessa nera e piu' a vista di tutte la regina si e chiusa nel suo regno che non crede più a niente di quello che si sta costruendo nel regno il tempo passa la regi rimprovera il suo gueriero ma il suo gueriero fidato passa sempre a controllare se il regno viene segnato da cuori solitari na io che abito vicino a tale posto in certe giornate particolari specie nella tarda pazienza è meno intenso e fra il passaggio di un membro Forse la regina e sparita del tutto ma aspettano solo il momento che torni e libere a donare sogni
ninfeadelnilo
Amministratore
ninfeadelnilo 22/02/2011 ore 18:14 Quota

(nessuno) RE: RACCONTIAMOCI RECITANDO LA NOSTRA STORIA IN CHIAVE FIABESCA

Il Regno, ultiamente è frequentato da nuovi viandanti di ogni genere, alcuni celati sotto false identità, nuovi guerrieri si affacciano al castello della Regina Rossa che vede a volte svanire fedeli guerrieri e paladini che chissà perchè entrano in conflitto con se stessi pensando che la regina li trascuri. Troppi pensieri e troppe incombenze sono sulle spalle della regina che sta passando un periodo non piacevole ma che solo in sortilegio riesce a trovare qualche ora di pace dovendo tra l'altro adempiere al suo ruolo,anche se fisicamente non riesce per ora più di tanto pronta a intraprendere un breve viaggio sperando che in sua assenza sortilegio sia sostenuto dai suoi valorosi in modo equo e saggio. Vorrei che certe creature non entrino in sortilegio con false identità a rovinare la quiete e a raggirare i miei paladini perchè la regina provvista della sua sensitività e del fluido magico di sortilegio riesce comunque ad essere vigile e percettiva mettendo in fuga le ostilità che evadono nell'immediato. Torna o paladino a ciò che eri perchè non hai motivi per temere di perdere la regina rimanendo ciò che eri e che a lei piaceva tanto.
xcigno
Partecipante
xcigno 13/03/2011 ore 15:12 Quota

(nessuno) RE: RACCONTIAMOCI RECITANDO LA NOSTRA STORIA IN CHIAVE FIABESCA

i miei scritti parole che entrano nel cuore parole che scorgano dall'anima nell'arco del tempo non vi è spazio tempo alcuno è un susseguirsi di emozioni la magia che si sprigiona è talmente limpida impossibile non avvertirla fluttua leggera nell'aria un aura avvolgente e colma di calore sentire e mi trovo alla dimorao regno del sortilegio il bello che e senza manipolazione alcuna strano a dire ma vero tanto si è dato e tanto ancora si darà elfieri guerieriprocipino un caro amico reginache l'ammiro tantissimo la contessa nera c e un grande re he o molta ammirazione il re che si vede poco ma si nasce non ci s'inventa e cogliere un gesto, una parola un pianto utto accomuna tutto si condividecalore avvolgenteforte e intenso in un fioreche che nasce tanti altri ne nasceranno piccole stelledire nuovi paladini d'unica stella sostenendo il regno dei sortelegiari ma reale fatto di persone vere cuori nobili e puri tempo scorre fluido e intenso ogni momento vissuto il tutto è magia
-------------------------
un ringraziamento dal cigno solitario
perry34
Moderatore
perry34 13/03/2011 ore 19:44 Quota

Insicuro RE: RACCONTIAMOCI RECITANDO LA NOSTRA STORIA IN CHIAVE FIABESCA

IL GRAN SUPREMO ORDINE UNIVERSALE DI CHATTA HA DECISO DI FARE UN CENSIMENTO DI TUTTI I REGNI E MOLTI VIANDANTI CHE HANNO DECISO DI NON DIMORARE QUI SONO STATI TAGLIATI FUORI DECIMANDO SORTILEGIO
DOVE SEI REGINA ROSSA??????????? TORNA PRESTO SE NO IL REGNO SCOMPARE DEL TUTTO... E TU PALADINO MIO COMPAGNO DOVE SEI FINITO? MERLINO HA BISOGNO ANCHE DEL TUO AIUTO PER DIFENDERE SORTILEGIO :cry
:cry :cry
xcigno
Partecipante
xcigno 14/03/2011 ore 02:27 Quota

(nessuno) RE: RACCONTIAMOCI RECITANDO LA NOSTRA STORIA IN CHIAVE FIABESCA

e tutta un'alta cosa perry quello che o scritto si specifica che o eliminato un gruppi e tutto questo rinasce say perry io la rispettavo e la rispetto anche se lo tolta tra gli amici se lei ritiene che mi so comportato bene una rosa ritorno in me pa pultroppo per il mio regno amato il sortileggio che noi siamo i draculia bisogna mai affezionarsi
xcigno
Partecipante
xcigno 23/03/2011 ore 15:59 Quota

(nessuno) RE: RACCONTIAMOCI RECITANDO LA NOSTRA STORIA IN CHIAVE FIABESCA

vivevano in tre principatinel regno dei sortelegiari distinti la contessa nera non voleva i cortegiamenti dei principi I primi due erano sotto l'influenza dell'Impero pur mentre la regina rossa apparteneva all regno paragonabile e più tardi all'Impero austroungarico il suo castello moderno nacque quando i principati dei sortelegiari si misero in fila e diventarono indipendenti ma gli amori ci sono i principi corrono dietro la contessa atraverso i campi e le corti fino con una rivolta nel tardo il suo guerriero fratello per difendere la contessa nera in seguito ad essere presenti nel governo eletto sortelegiaro chi vuol chiedere la mano alla contessa nera deve prima consultare la regina perche' il guerriero fratello della regina e in guerra e la contessa nera e sotto cautela della regina rossa
xcigno
Partecipante
xcigno 31/03/2011 ore 16:29 Quota

(nessuno) RE: RACCONTIAMOCI RECITANDO LA NOSTRA STORIA IN CHIAVE FIABESCA

la forza di soffiarle dei sortelegiari non passano piu' dal regno vanno via con il il sorriso.Dove sei regina che qui non deposino le armi e stanno a scrivere le storie delle sue battaglie del tempo Che riesci a distorcerlo a tuo piacimento
che rendono assenza di un attimo lunga come un inverno nevoso di potere o di stress
che ti fa venire voglia di ficcarti sotto le coperte e chiudere gli occhi e non svegliarmi Che rende la tua presenza così breve come una battito di ciglia solitario
che non ti accorgi neanche di averli socchiusi e invece l'hai fatto Che rendi la tua risata come un tintinnio di un cembalo in una giornata di festa e tutti ballano, si divertono e dimenticano tutte le loro preoccupazioni. Dove l'amore amore sulla corte Io sono qui sulla pagina sorteligiara come vedo nessuno passa ad i cingerti con un abbraccio e a perdermi anchio in una mia battaglia dovrei emigrare
ninfeadelnilo
Amministratore
ninfeadelnilo 01/04/2011 ore 01:21 Quota

(nessuno) RE: RACCONTIAMOCI RECITANDO LA NOSTRA STORIA IN CHIAVE FIABESCA

La regina è sempre vigile nel suo regno dove tutto vede anche quamdo assente, il suo fluido sovrasta rendendo sortilegio sempre più amabile. Felice dei suoi paladini che a volte lasciano sortilegio priva delle loro armi. Il giuramento dei paladini tale deve restare perchè sortilegio non cada.
xcigno
Partecipante
xcigno 01/04/2011 ore 01:29 Quota

(nessuno) RE: RACCONTIAMOCI RECITANDO LA NOSTRA STORIA IN CHIAVE FIABESCA

MIA REGINA IO LOTTO PER IL REGNO ANCHE COME VOI SAPETE MA PULTROPPO O MOLTI REGNI DA CONQUISTARE QUESTO E IL MIO CASTELLO CHE VOI MI AVETE DATO LE CHIAVI NON CE BISOGNO DI ENTRARE DAL PONTE ELEVATOI IO VOLO CON LE MIE ALI ANCHE SE SONO FERITE DALL'AMORE E DALL'AFFETTO
xcigno
Partecipante
xcigno 26/04/2011 ore 15:22 Quota

(nessuno) RE: RACCONTIAMOCI RECITANDO LA NOSTRA STORIA IN CHIAVE FIABESCA

ci sono giorni di incertezza Nel regno avertenze attraversamento tra dimendicanza e che il destino ci ha messo in mezzo al nulla come se fosse una specie di luce per svegliare le coscienze che si estende tra il quotidiano e il polso contro la crisio la noia di essere qui a scrivere la mia storia del regno del sortilegio andra avanti anche se i paladini i guerieri le contesse i principi e il re anno le sue battaglie in un teatro si recita ma artisti si ci diventa e la fantasia chi vive nei sogni come la regina rossa nif.io li staro' sempre al suo fianco
xcigno
Partecipante
xcigno 06/05/2011 ore 23:27 Quota

(nessuno) RE: RACCONTIAMOCI RECITANDO LA NOSTRA STORIA IN CHIAVE FIABESCA

oggi venerdi' 6
----------------------------------------------------------------
attraversa l'invidia cara regina i paladini fanno di tutto per distruggere l'amore della carrozza che lo porta il cuore sono stato per un po in un regno
e l'invidia o l'ignoranza mi a seminato un dolore sono tornato da una battaglia mia regina sono arivato in tempo a chiudermi dentro il regno del sortilegiaro o salvato le mie tre sorelle la fedele principessina e qui la nostra cara ali spezzate lei viene volentieri nei regni virtuali in cui il suo fratellino ce il tuo paladino regina e andato in giro per veder i regni ma trova sempre nemici che osservano il suo viaggio.
Tutti possono vedere facilmente il cuor che a il paladino sorteligiaro con fedelta' e onesta' come ai insegnato tu mia regina rossa a me è stato vietato assolutamente far uno scudo simile in un regno e un immagine simile quel paladino li cancellava o deciso di andar via dal regno dove facevo il paladino Invidias amata regina mi sa tanto che tutto vuole manegiare lui che lo maneggi lui qui lacero davanti a te regina mi so solo venduto x niente a dar tutto di me o fatto un lungo viaggio regina mi dovrei riposare un po 'da questa battaglia
xcigno
Partecipante
xcigno 21/05/2011 ore 22:20 Quota

(nessuno) RE: RACCONTIAMOCI RECITANDO LA NOSTRA STORIA IN CHIAVE FIABESCA

IL PALADINO DISSE dopo aver conosciutO delle sirene DURANTE IL SUO LUNGO VIAGGIO RACCONTAVA NELLA CORTE DEL SORTILEGIO che ancora non sa se vagano nel fume sorteligiaro nel regno ha dedotto che cosi':senza mezze misure la regina e i suoi paladini sicuramente si so messi in guardia Il primo incontro e una conferma: quegli gli occhi cupi ai fedeli sorteligiari li incutevano timore di qualche invasione sotto pressione,ma quello sguardo non corrispondeva a cio' che aveva dentro;quello sguardo che seduta il rescorpione e la regina rossa e il suo follettino cercavono di evitare la rivoluzione rappresentavano la corona sorteligiara verso gli altri regni la baronessa nera deve essere arverttita dice il folletto alla regina di veder le sirene che fanno nascoste nel fiume sorteligiaro
ninfeadelnilo
Amministratore
ninfeadelnilo 22/05/2011 ore 12:51 Quota

(nessuno) RE: RACCONTIAMOCI RECITANDO LA NOSTRA STORIA IN CHIAVE FIABESCA

Mio buon paladino, riposa le tue membra stanche nel regno di sortilegio dove invidia e cattiveria sono bandite fuori dalla nostra corte. Vengano a noi fedeli principesse dal cuore nobile dove troveranno la loro giusta dimora nel mondo della fantasia dove solo il fluido sortilegiano può emanare tutta la sua bellezza e la magia d'amore in questa terra d'incantesimi.
xcigno
Partecipante
xcigno 22/05/2011 ore 15:03 Quota
texas50
Amministratore
texas50 07/09/2011 ore 14:50 Quota

(nessuno) RE: RACCONTIAMOCI RECITANDO LA NOSTRA STORIA IN CHIAVE FIABESCA

Ma il teatro ha chiuso il sipario? Ogni tanto venivo a leggermi le novità ma non scrivete più? Peccato, io ammetto che qui ci ho scritto forse mai o all'inizio, non ricordo, ma è sempre un modo per tenerci uniti in questa storia di sortilegiari. Sono sempre il vostro arciere di fiducia e mi nascondo nei boschi di sortilegio per vigilare salvaguardandovi dai malfattori. I miei saluti al teatro di sortilegio.
xcigno
Partecipante
xcigno 07/09/2011 ore 15:41 Quota

(nessuno) RE: RACCONTIAMOCI RECITANDO LA NOSTRA STORIA IN CHIAVE FIABESCA

texas50 potresi scrivere le tue avventure di arcere qui sei libero di scrivere i sortelegiari siete tutti voi le tue fantasie :bye
ninfeadelnilo
Amministratore
ninfeadelnilo 09/10/2011 ore 03:15 Quota

(nessuno) RE: RACCONTIAMOCI RECITANDO LA NOSTRA STORIA IN CHIAVE FIABESCA

Entra...
Ti sei chiesto come mai sei giunto occasionalmente in questo angolo di mondo? Il fluido di sortilegio richiama i puri di cuore, che come ad un appuntamento giungono, in questi giorni sempre più numerosi. attratti dalla magia che aleggia nel nostro regno, riservato solo a chi sente la voglia di volare sulle ali della propria fantasia. Un regno dove io stessa regina condivido con voi momenti magici, lontano da un reale che a volte appesantisce la nostra vita e che solo qui la nostra anima trova rifugio per alleggeirsi. Il forte desiderio che ci spinge a entrare e scoprire che in questo mondo incantato tutto è possibile, anche impersonare i personaggi dei nostri sogni, dove noi stessi ci trasformiamo recitando come in una fiaba, con la voglia di vivere l'illusione di in un mondo parallelo dove regna la purezza dei sentimenti, e ritrovare la gioia di ridere e giocare,desiderosi di vivere un sogno irreale.
Solo chi non sogna più non potrà più mantenere la fanciullezza dentro di se.
Racconta i tuoi pensieri, recitare apre la mente donando un linguaggio più ampio al nostro essere sviluppando tutti i nostri sensi, donando benessere vigore anima e corpo.
xcigno
Partecipante
xcigno 09/10/2011 ore 03:39 Quota

(nessuno) RE: RACCONTIAMOCI RECITANDO LA NOSTRA STORIA IN CHIAVE FIABESCA

si ninfea la nostra anima trova rifugio ma i nostri sogni vanno avanti infreddolito e affamato: camminava nella notte tutto solo il paladino lo accompagnava solo la luce della luna quando all’improvviso vide la luce della regina e corse verso il regno dormiva dentro il paladina dalla perdita della contessa mirtillanera Bussò con il suo arco nel cancello della corte e il cancello si si alzò e lo fece entrare la regina lo abraccio'per il dolore della scomparsa della contessa il paladino soffre se non vede i suoi sorteligiari
ninfeadelnilo
Amministratore
ninfeadelnilo 09/10/2011 ore 04:39 Quota

(nessuno) RE: RACCONTIAMOCI RECITANDO LA NOSTRA STORIA IN CHIAVE FIABESCA


Paladino, che smarrisiti la via, per oscuri sentieri al di fuori del regno di sortilegio. Ricorda, il nostro regno risplende sempre più e il lume della speranza sarà per te la luce che ti donera calore e illuminerà sempre i tuoi passi verso un regno che spalanca sempre le sue porte a chi infreddolito e affamato rischia di perdere la via del ritorno.La regina sente la tua mancanza affranta dal dolore invano chiede di te aspettando il tuo ritorno a difenere il regno e i suoi devoti abitanti.
xcigno
Partecipante
xcigno 09/10/2011 ore 18:27 Quota

(nessuno) RE: RACCONTIAMOCI RECITANDO LA NOSTRA STORIA IN CHIAVE FIABESCA

ninfeadelnilo ti fai sentire vicino nella giornata solitaria grazie sei sempre stata calorosa con tutti noi ai un buon carattere e molta serieta'mi fa piacere conoscere membri come te
ninfeadelnilo
Amministratore
ninfeadelnilo 10/10/2011 ore 00:04 Quota

(nessuno) RE: RACCONTIAMOCI RECITANDO LA NOSTRA STORIA IN CHIAVE FIABESCA

Grazie mio paladino, le tue parole giungono al cuore in un momento per me infelice. Il re forse avvandonera' questo regno e sortilegio non so se continuerà più ad esistere. Sono una regina stanca che ha bisogno del calore dei suoi fedeli paladini e di tutte le creature del regno. Chissà se partire per un lungo viaggio mi gioverà chiudendo il castello ai viandanti. Anche se sono molto affezionata al mio regno a cui ho dato tutto il mio ca.ore come tu dici. Ma ahimè le ingiustizie sono sempre in agguato sempre da chi non te le aspetti. Se non ho più voi il sipario calerà SU QUESTO TEATRO..
xcigno
Partecipante
xcigno 10/10/2011 ore 00:24 Quota

(nessuno) RE: RACCONTIAMOCI RECITANDO LA NOSTRA STORIA IN CHIAVE FIABESCA

ninfeadelnilo ognuno a la sua scelta di vita il sortilegio e nato per una grande famiglia ce chi va ce chi cambiera' radicalmente il nik o chi si e innamorato e giura di con condividere in chatta che ti passa :-) se ai bisogno di fare un viaggio cara ninfeadelnilo fallo potrai cambiare un po di vita reale qui e tutto virtuale le porte devono essere aperte per chi visita un castello potranno di piu' notare non o parole ce di peggio nella vita reale :-(
DOLCIOTTO.10
Partecipante
DOLCIOTTO.10 11/10/2011 ore 03:20

(nessuno) RE: RACCONTIAMOCI RECITANDO LA NOSTRA STORIA IN CHIAVE FIABESCA

la mia vita la rispekkai questa fiaba
xcigno
Partecipante
xcigno 30/11/2011 ore 22:44 Quota

(nessuno) RACCONTIAMOCI RECITANDO LA NOSTRA STORIA IN CHIAVE FIABESCA

Lemie calorore conoglianze al nok che si e cancllato il lutto e gotico la morte ci separa dalla vita in cui siamo qui attualmente i sogni andranno avanti finche' il titolare del nik ritorni
anche meglio». Le costruzioni cliometriche volte a negare la potenza del mutamento avvenuto sono ingegnose ma temerarie: si fondano su una varietà di assunzioni teoriche, spesso implicite, che modellano - distorcono - la realtà secondo le esigenze del calcolo, combinando dati provenienti da fonti diverse, messi assieme in tempi diversi con scopi diversi; producono dati «in un contesto statico» che non considera le interazioni che hanno luogo all'interno del cambiamento. Un saggio esemplare e di rara forza persuasiva, in cui l'eccezionale erudizione e la dimestichezza disciplinare si coniugano con un gusto ora sornione ora sarcastico della controversia scientifica. Una lezione di metodo che ripercorre le tappe dell'intero dibattito storico-economico sulla rivoluzione industriale, per scaricare la propria energiaviva
Gianfry1981
Partecipante
Gianfry1981 03/12/2011 ore 15:35

(nessuno) RACCONTIAMOCI RECITANDO LA NOSTRA STORIA IN CHIAVE FIABESCA

Ecco come potrei raccontarmi in modo fiabesco, da sognatore.

Io mi considero come un'Orchidea Selvaggia in terra cinese, che si affaccia sul
mare, pronta a vivere e a fiorire con davanti a se un immenso mare di emozioni.



Forse sarebbe meglio scrivere questo mio post, sul forum della mia indole,
ma credo che in fondo, sia sempre parte di me e del mio essere.

Sono sempre stato attirato particolarmente dal mondo orientale, quali i paesi
della Cina, o l'antica storia del Giappone e del medio oriente in generale.

Quindi potrei considerare la mia vita fiabesca come la storia della Tigre e il Dragone...



Una storia di continue ricerche di convinzioni che ci spingono a guardare oltre
a ciò che siamo, e molto spesso ne siamo consapevoli e anche tristi e amareggiati.

Ma la vita ci fa intraprendere sempre lunghi, e per fortuna anche differenti tra essi,
i viaggi che rendono la nostra storia, forte e e sempre più sacra dinanzi alle ingiustizie
del mondo.

Beh, io ho trovato un maestro, ma non di religione orientale, anche se mi piace molto
il rapporto con la spiritualità e il legame con la natura e i suoi affascinanti misteri.

Credo però che la spiritualità, così come il fascino della natura, siano legati entrambe
da qualcosa, o per meglio dire da qualcuno in particolare, e chi ha avuto modo di conoscermi
meglio, saprà a quale tipo di spiritualità mi riferisco.

Questa è anche una storia molto triste, perché finisce tragicamente con la morte dei due
protagonisti principali, i quali per amore decidono di affrontare le paure ed il male
più oscuro, sacrificando le loro stesse vite a beneficio di coloro che amano.

Vi do qualche piccolo assaggio...di questa e anche della storia della foresta dei pugnali
volanti, veloci e leggeri come il vento...capirete per via della passione sfuggente per la vita
e per l'amore, anch'essa una storia triste, basata sul valore dell'amore e del cuore.









Mei, con il suo grave atto di disobbedienza agli ordini ricevuti, decide di andarsene, dopo aver tentato invano di convincerla a lasciare ogni cosa e a viaggiare con lui, dato che in fondo entrambi sanno di non essere altro che due piccole pedine dello scontro che dovrà avvenire; partito Jin, però, Mei, dopo un breve indugio, decide di seguirlo, ma nel tragitto, mentre cerca di raggiungerlo a cavallo, viene trafitta da un pugnale lanciato da Leo, in quanto questi non vuole permetterle di fuggire con il suo amato; Jin, presagendo l'accaduto, torna indietro e trovando Mei ferita a morte, ingaggia un combattimento all'ultimo sangue contro Leo; nel finale, quando Jin sembra rischiare di soccombere, Mei estrae il pugnale dal suo petto e lo lancia pensando di poter intercettare il pugnale che Leo a sua volta sembrava stare per scagliare contro Jin, ma che in realtà non viene lanciato per un suo ripensamento. In ogni caso questo estremo atto di amore e sacrificio, costa la vita a Mei, che muore dissanguata una volta che la lama ha lasciato aperta la profonda ferita che ha nel petto.

La fine del film vede Jin che abbraccia il corpo di Mei, ormai morta, sussurrandole la canzone che lei stessa gli aveva cantato nel Padiglione delle Peonie dove si erano incontrati per la prima volta, mentre Leo si allontana traballante e disperato nella neve.
SOGNODIFATA
Proprietario
SOGNODIFATA 10/03/2012 ore 23:52 Quota

(nessuno) RACCONTIAMOCI RECITANDO LA NOSTRA STORIA IN CHIAVE FIABESCA


C'era una volta, un regno chiamato Sortilegio d'amore. Ebbe inizio con una regina sola, angelo caduto rientrava nello scetticismo e nella sua perenne irrecuperabile mancanza di fiducia in tutto ciò che la circondava, per indossare di nuovo la sua ermetica corazza e riprendere la sua scena con la sua bella maschera e ricominciare la sua recita di impavida guerriera e regina del suo regno.
xcigno
Partecipante
xcigno 29/06/2012 ore 16:57 Quota

(nessuno) RACCONTIAMOCI RECITANDO LA NOSTRA STORIA IN CHIAVE FIABESCA

Ignorare tutto guardando avanti e sorridendo.riaprili quando avrai la forza di vivere senza piangere e le cose belle che desideri e che non si avvereranno e che non torneranno non guardarti indietro corri verso la vita e il piacere di sorridere I sogni esistono per essere realizzati ignorare tutto guardando avanti e sorridendo
grazie per la visita
ciao da xcigno
perry34
Moderatore
perry34 17/02/2013 ore 13:55 Quota

(nessuno) RACCONTIAMOCI RECITANDO LA NOSTRA STORIA IN CHIAVE FIABESCA

LA REGINA NEL SUO CASTELLO ERA AGITATA, ORMAI NON SAPEVA PIù CHE FARE COL SUO STRUMENTO TECNOLOGICO CHE NON FUNZIONAVA PIù E NON POTEVA PIù COMUNICARE COI SUOI SUDDITI, SI SENTIVA TRISTE E SOLA ABBANDONATA DA TUTTI...
MA AD UN TRATTO LE FU DONATA UNA NUOVA DIAVOLERIA DIGITALE CHE PROMETTEVA GRANDI MAGIE, ERA NIENTEPOPODIMENO CHE UN WINDOWS 8!!! MA NON LO SAPEVA USARE E SI SENTIVA PIù CONFUSA DI PRIMA, MA POI PENSò ALL'AIUTO DEI SUOI PRODI PALADINI E LA PAURA COME PER INCANTO SVANì...

BENTORNATA TRA NOI REGINA DI CUORI

ninfeadelnilo
Amministratore
ninfeadelnilo 06/03/2013 ore 03:41 Quota

(nessuno) RACCONTIAMOCI RECITANDO LA NOSTRA STORIA IN CHIAVE FIABESCA

@ perry34:

MAGO MERLINO LA REGINA è PRESA DA MILLE IMPEGNI E PENSIERI, SPESSO DEVE ASSENTARSI DAL SUL FEUDO, MA SA CHE IN SORTILEGIO VIGILANO I PRODI PALADINI AMANTI DEL NOSTRO MAGICO MONDO A CUI LASCIO LARGO SPAZIO PER VOI NEL CREARE E CONTROLLARE IL REGNO INVENTANDOVI SVAGHI PER TUTTI. MERLINO PUOI RIPRENDERE ANCHE TU CON I TUOI GIOCHI
CHE ASPETTI CI MANCA IL TUO DETECTIVE ALTERNEREMO COSI CON TUTTI E SEGUIRO IL TUO GIOCO.
QUANDO CI SARETE TUTTI PASSEREMO SERATE NELLA NOSTRA FANTA ROOM ANCHE DUE VOLTE POSSIBILMENTE A SETTIMANA MA ANCHE SENZA DI ME POTETE IMPROVVESARE. STASERA SONO TORNATA TARDI E STO CADENDO TRA LE BRACCIA DI MORFEO MA UN SALTO HO VOLUTO FARLO. NOTTEEEEEEEEEEEEE MERLINO BACIO MAGHETTO E INVENTA A TE NON MANCA L'INVENTIVA

Vuoi partecipare anche tu a questa discussione?

Rispondi per lasciare il tuo messaggio in questa discussione