Forum - IL TEATRO DI SORTILEGIO

- RECITIAMO CON I NOSTRI PERSONAGGI PREFERITI - L'ANGOLO DOVE SOGNARE - RACCONTARE TUTTA LA NOSTRA FANTASIA CON: le nostre storie reali o virtuali recitando in chiave fiabesca,.anche impersonando i nostri personaggi preferiti, di fantasia.

perry34
Moderatore
perry34 29/11/2010 ore 03:26 Quota

Euforico RE: RACCONTIAMOCI RECITANDO LA NOSTRA STORIA IN CHIAVE FIABESCA

CHE SERATONA MARTEDI SCORSO!!!
ME NE ANDAVO ANNOIATO PER LE VIE DEL REGNO QUANDO HO INCONTRATO LA REGINA ROSSA NINFEA CHE MI HA INVITATO AL CASTELLO LA SERA STESSA PER UNA FESTA IMPROVVISATA, IO NON STAVO PIù NELLA PELLE ED HO SUBITO ACCETTATO L'INVITO NONOSTANTE I MIEI MOLTI IMPEGNI. SONO ARRIVATO LA SERA E CHI TI INCONTRO? ... RESCORPIONE x:-) SISI PROPRIO IL RE DI SORTILEGIO, NON CREDEVO AI MIEI OCCHI :sbong ERA TORNATOOOOOOOOOOOO... POI C'ERA IL BRICCONCELLO PINOCCHIO CON LA SUA SIMPATIA ED è STATA ELETTA MODERATRICE DEL REGNO ALICE E CI SONO STATI 3 NUOVI OSPITI: IL SERIO BRACCIO DI FERRO, IL CAVALLINO ALATO E L'INDOVINO ZIOBILLY CHE CI HA DELIZIATO E RALLEGRATO COI SUOI INDOVINELLI HOT :many
INTANTO IL RE, CHE OLTRE A BARZELLETTIERE E POETA FA ANCHE IL PRESENTATORE, PROPONEVA IL MAGIC QUIZ DOVE VINCEVA MAGO MERLINO CHE BATTEVA SUL FILO DI LANA LA TENACE ALICE CON UNA SUA MAGIA :gun :win
INSOMMA FINALMENTE UNA BELLA SERATA DOPO UN PERIODO CUPO PER SORTILEGIO, ADESSO SEMBRA RINATO E STA ANCHE CRESCENDO LA SUA POPOLAZIONE, MERLINO è CONTENTO :hoho è PROPRIO VERO CHE LE COSE IMPROVVISATE SONO PIù BELLE DI QUELLE PROGRAMMATE PERCHè NON TI ASPETTI NIENTE, SPERIAMO CHE CE NE SIANO TANTI DI GIORNI COSì FELICI A PARTIRE DA STASERA...

xcigno
Partecipante
xcigno 29/11/2010 ore 21:27 Quota

(nessuno) RE: RACCONTIAMOCI RECITANDO LA NOSTRA STORIA IN CHIAVE FIABESCA

Un turista chiede a un contadino: Com'e` l'aria qui?
Abbiamo l'aria piu` sana del mondo! Non c'e` nessun paese che abbia l'aria come la nostra. Pensi: qui non muore mai nessuno!
Ma non esageri, replica il turista. Come sono entrato in paese mi sono imbattuto in un funerale!
Ah, quello? Quello, sa, era il becchino che, povero diavolo, e` dovuto morire di fame :dancer
xcigno
Partecipante
xcigno 01/12/2010 ore 14:38 Quota

(nessuno) RE: RACCONTIAMOCI RECITANDO LA NOSTRA STORIA IN CHIAVE FIABESCA

Un giorno e nato diede alla luce un bambino Com’è bello pensò ed era convinta a tal punto di non farlo vedere a nessuno chiamò che fece germogliare un’immensa foresta nera e in quella foresta la regina del male lasciò suo figlio in modo che nessuno potesse rovinare la sua bellezza in modo che nemmeno la luce del sole dovete sapere che quella foresta era la più fitta al mondo suo non toccasse il suo viso successe che un giorno di pioggia riuscì a nel fogliame degli alberi e ad aprire un sottile spiraglio siccome era notte la Luna osservò gli alberi alberi che lì vide crescere in solitudine a quel punto la Luna cominciò a strappare a una a una le foglie degli alberi per raggiungere la foresta era stregata e la Luna non si accorse che intanto era spuntata e guardava tuttobb quando la reggina del male vide la luna arrivare pensò che fosse la cosa più bella che lei avesse visto e quindi corse verso la luna e a riempirla di baci allora la Luna risalì in cielo assieme al suo amato dolore ma a questo punto dovete sapere che invidioso inviò un raggio di luce che la uccise.
-----------------xcigno---------------
ninfeadelnilo
Amministratore
ninfeadelnilo 02/12/2010 ore 04:32 Quota

(nessuno) RE: RACCONTIAMOCI RECITANDO LA NOSTRA STORIA IN CHIAVE FIABESCA

perry34 scrive:
CHE SERATONA MARTEDI SCORSO!!!
ME NE ANDAVO ANNOIATO PER LE VIE DEL REGNO QUANDO HO INCONTRATO LA REGINA ROSSA NINFEA CHE MI HA INVITATO AL CASTELLO LA SERA STESSA PER UNA FESTA IMPROVVISATA, IO NON STAVO PIù NELLA PELLE ED HO SUBITO ACCETTATO L'INVITO NONOSTANTE I MIEI MOLTI IMPEGNI. SONO ARRIVATO LA SERA E CHI TI INCONTRO? ... RESCORPIONE


Si Ago Merlino una seratona con i fiocchi. Puoi ben dirlo sua maestà ci ha degnati di una sua presenza. sembra essere tornato quello di una volta. Abbiamo giocato come n tempo nella stanza dei giochi di sortilegio, divertendoci da matti.Sortilegio compie sempre le sue magie. Mai disperare. Le serate non possono mai essere uguali.Ne sono felice merlino il mio sogno di fata è esaudito.visto anche il mistero che aleggia intorno a questo sogno.........Forse un giorno ella comparira' dal nulla a stendere il suo fluido magico su tutti noi.Mdevo anche dire che questo raduno notturno non è stato da meno neanche questa sera.Ridendo e giocando in un mondo privo di cattiveria dove l'ilarità regnava sovrana anche se non tutti a volte habbo la stessa frequenza e sintonia forse distolti da altri pensieri. Ma sortilegio sccoglie tutti nel proprio regno fatato dove nulla può scalfire tale incanto.sogni d'oro messere Merlino.
xcigno
Partecipante
xcigno 02/12/2010 ore 04:51 Quota

(nessuno) RE: RACCONTIAMOCI RECITANDO LA NOSTRA STORIA IN CHIAVE FIABESCA

Ecco l'ultima tappa del suo percorso,ecco l'anima stà suonando per me questa è la mia stanza adoro riposare in pace coccolata dalla sua soave melodia. Eh si, anch' io sono un'anima uno spirito tutti coloro che visitano il suo corpo l'anima diceva NO non spaventarti anche tu morirai un giorno ma almeno dopo avermi fatto visita li diceva vivrai in eterno avrai solo chi ti ama e vive in eterno il grande spirito si allontano' atraverso il bosco
ninfeadelnilo
Amministratore
ninfeadelnilo 02/12/2010 ore 04:57 Quota
mirtilla.nera
Partecipante
mirtilla.nera 02/12/2010 ore 14:40

Sereno RE: RACCONTIAMOCI RECITANDO LA NOSTRA STORIA IN CHIAVE FIABESCA

......... Ma dove vai quest'ora disse madre strega a mirtilla con quella scopa sgangherata ... devo andare rispose mirtilla .. anche se fuori si sta scatenando un bufera di neve .. ho visto nella mia sfera di cristallo un cerbiatto impigliato tra i rovi devo liberarlo .. a tutti i costi anche se ci rimetto scopa e cappello devo farlo ... madre strega ribadì ancora una volta "tu non sarai mai una strega degna di portare questo appellativo " poco importa replicò mirtilla infondo le streghe non sono tutte cattive ed io voglio essere una strega buona anche se mi tiro dietro la tua ira .. cosi mirtilla anche contro il volere della madre a cavallo della sua scopa sgangherata sfrecciò in mezzo alla bufera per salvare quel cerbiatto povero e indifeso ... ecco .. NON TUTTO è COME SEMBRA ... Mai fermarsi alle apparenze .....scusate ma sono una strega che oltre ad avere una scopa sgangherata non riesce a mettere immagini .. devo rispolverare il mio libro delle magie .. misà che ho perso qualche venerdì strada facendo .. :-)))
ninfeadelnilo
Amministratore
ninfeadelnilo 02/12/2010 ore 16:48 Quota

(nessuno) RE: RACCONTIAMOCI RECITANDO LA NOSTRA STORIA IN CHIAVE FIABESCA


Difficile trovare una strega buona..ma le eccezioni ci sono..e solo in sortilegio poteva esistere..perchè tutto sa di buono anche le creature malvagie che lo popolano sanno amare..cara mirtilla sei un'ottimo esempio. Averti nel nostro regno ci riempie d'orgoglio. Ma sai fare anche le pozioni d'amore che rendono buone le persone poco presenti? Oggi su sortilegio risplende il sole ed io sono euforica, un'allegria che voglio trasmettervi e ridere ridere ridere questo è il mio motto. Sapete perchè? Perchè fa buon sangue e per una vampirella assetata è un consiglio basilare ehehehehe!!! ora scappo che sto aspettando mastro idraulico che mi si sta allagando il bagno del castello...è un periodaccio, il forziere di corte si è quasi svuotato per le spese degli ultimi tempi..povera me..meglio ridere se no piango..Per cui mettiamo un pò di musica. Menestrelli fiato ai vostri flauti.


Buona giornata sortilegini.
mirtilla.nera
Partecipante
mirtilla.nera 03/12/2010 ore 02:22

Sereno RE: RACCONTIAMOCI RECITANDO LA NOSTRA STORIA IN CHIAVE FIABESCA

Era una giornata di autunno inoltrato e anche il mio umore era autunnale ,stavo percorrendo il bosco in cerca di foglie ed erbe per le mie pozioni magiche ... quando un raggio di sole filtrò tra i rami fitti di quel bosco e si posò dolcemente tra le fratte cespugliose e umide dalla brina notturna, ad un tratto come per magia un fascio di luce si fece strada tra quelle fratte dando vita ad un esplosione di colori armoniosi tra loro .. incuriosita mi avvicinai per vedere da vicino cosa mai avesse dato vita a cotanta magia di colori e riempito il mio cuore ed i miei occhi di tanta bellezza e serenità. quando scorsi in un angolo un prisma di cristallo incantata mi fermai ancora un pò ad ammirare a questo scintillio magico che aveva ad un tratto colorato la mia triste giornata. Non potei fare a meno nel farmi tentare dal prendere quel pezzo di cristallo con poteri quasi magici e di farlo mio, lo portai a casa tra le mura di quella casa cosi buia e fredda e fu cosi che da quel giorno tutte le volte che la tristezza solcava il mio cuore bastava poco .... solo un raggio di sole e un pezzo di cristallo per scaldarmi il cuore e far risplendere i miei occhi di una luce ricca di serenità e armonia. Morale basta poco non sono le grandi cose a farti felice .. ma solo quei piccoli miracoli della vita della natura a renderti felice ...perchè la semplicità è la vera forma della bellezza .. vabbè sono una strega un pò anomala ma non tutte le ciambelle riescono col buco ... ahahahah ..... BUONA NOTTE POPOLO DI SORTILEGIO ... :strega
xcigno
Partecipante
xcigno 04/12/2010 ore 02:29 Quota

(nessuno) Idue sognotori scritto dal cigno solitario :pipistrello

@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@
Nacqui dal silenzio così chiaro i due sognatori da un luogo che non si poteva mai pensare l'energia li a fatto incontrare dal silenzioso soffio che sussurra alla porta dei pensieri nascosti nel cuore smile dai due sognatori ma che la gioia del sognatore di averla incontrata ma che la gioia nacqui dal silenzio spuntano fiori ogni giorno piantati con amore dai due sognatori che nascono tanti colori la luce del cuore dei due sogntori :cr
@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@@

Vuoi partecipare anche tu a questa discussione?

Rispondi per lasciare il tuo messaggio in questa discussione