Forum - RED THE COLOR OF LOVE

Amministratore
romana1.RM 29/04/2021 ore 20:38 Quota

(nessuno) The Red Poppy

Amministratore
romana1.RM 29/04/2021 ore 20:42 Quota

(nessuno) The Red Poppy

@Sgrinfia.8



“Dormi sepolto in un campo di grano

non è la rosa non è il tulipano

che ti fan veglia dall’ombra dei fossi

ma sono mille papaveri rossi…”

De Andrè
Amministratore
romana1.RM 29/04/2021 ore 20:46 Quota

(nessuno) The Red Poppy

@seaMYLOVE



“Blood Swept Lands and Seas of Red” – Il sangue coprì terre e mari di rosso, è il titolo dell’istallazione fatta a Londra a cura dell’artista inglese Paul Cummins e dello scenografo Tom Piper
A fare da scenario a questo prato di fiori, il fossato della torre di Londra che ospiterà ben 888.246 papaveri rossi di ceramica in ricordo dei cittadini dell’ex Impero britannico morti nel corso della Grande Guerra.

La scelta del papavero rosso non è casuale. Il Remembrance Poppy , papavero del ricordo, viene infatti utilizzato anche in altri paesi del Commonwealth e simboleggia il ricordo dei caduti in battaglia. Questo, diventa anche accessorio, per i membri della casa reale che lo indossano come spilla durante il Remembrance Day. L’usanza risale ad una poesia del 1915 composta da John McCrae, tenente, colonnello, medico e poeta canadese, che fa riferimento proprio a questo fiore, primo a sbocciare nei campi di battaglia. Successivamente furono due donne a trasformare questo fiore in un simbolo nazionale con la vendita di papaveri artificiali, raccogliendo fondi a favore dei veterani delle guerre e riuscendo, così, a sensibilizzare l’opinione pubblica su un tema molto doloroso. Oggi anche organizzazioni come la National American Legion e la Royal British Legion hanno adottato il papavero come simbolo.
Amministratore
romana1.RM 29/04/2021 ore 20:48 Quota

(nessuno) The Red Poppy

@xCrazyGirlx



11 Novembre, data che segna il Giorno dell’armistizio, i fiori saranno messi in vendita al prezzo di 25 sterline l’una per finanziare alcune associazioni di volontariato impegnate nella cura dei reduci e delle loro famiglie.

Vuoi partecipare anche tu a questa discussione?

Rispondi per lasciare il tuo messaggio in questa discussione