Forum - Quando l'amore somiglia a un'altalena

principale

Partecipante
OosexyladyoO 11/10/2019 ore 11:46 Quota

(nessuno) Silenzi d’amore

La maggioranza dei problemi che avvengono all’interno della coppia avvengono per mancanza di comunicazione.
Può trattarsi di una comunicazione assente, durante la quale nessuno dei partner comunica realmente all’altro ciò che prova e le difficoltà che affronta nella coppia, aumentando sempre più la distanza che intercorre tra sé e l’altro; oppure una comunicazione illusoria, fatta di paroloni e gesti plateali che nascondono in realtà un vuoto: la bocca parla ma il cuore tace, si tenta di convincere l’altro del proprio amore con una comunicazione che stride e suona superficiale, anche se forse-forse, più che tentare di convincere l’altro, si tenta di persuadere se stessi.

Si può vedere che in questi casi il problema della comunicazione nella coppia riflette anche ciò che l’individuo vive dentro di sé.

Questa comunicazione mancante può influenzare negativamente la coppia colpendola al cuore fino a farla sgretolare come un castello di sabbia

Poi, c’è un altro tipo di comunicazione sottile che si basa sulla forza del sentimento, sull’amore.


“POSSIAMO AVERE TUTTI I MEZZI DI COMUNICAZIONE DEL MONDO, MA NIENTE, ASSOLUTAMENTE NIENTE, SOSTITUISCE LO SGUARDO DELL’ESSERE UMANO.”
(PAULO COELHO)



Questo tipo di silenzi è comunicativo, non è assenza né indifferenza, ma al contrario è una presenza talmente intensa che si riesce a comunicare attraverso un linguaggio che solo quel “noi” conosce. È un linguaggio che non usa la grammatica ma la complicità, non è fatto di regole e sintassi ma di uno scambio di informazioni quasi eteree che viaggiano al livello della pelle e dell’anima. A questi silenzi profondi, Aldo Carotenuto ha dedicato parte della sua intervista intitolata Il mondo dei sentimenti.




Vuoi partecipare anche tu a questa discussione?

Rispondi per lasciare il tuo messaggio in questa discussione