Forum - ORTI e GIARDINI

Partecipante
annabell.lee65 03/09/2020 ore 05:11 Quota

(nessuno) I fiori di loto

@AbbaZuzzu09 :bacio :rosa





Il fiore di loto appartiene alla famiglia delle Nelumbonaceae e possiede delle foglie quasi del tutto idrorepellenti (anche dette superidrofobiche). Si tratta di una splendida pianta acquatica che fiorisce in acqua. Affascinanti per la loro forma e per il loro profumo, i fiori di loto si prestano a essere un tatuaggio bellissimo.

I fiori di loto sono dei fiori bellissimi, che è possibile ammirare ovunque perché presenti in tutto il mondo. Una volta fiorito, questo fiore si rivela in tutta la sua bellezza, ma nasce in un ambiente tutt’altro che puro. Infatti, a differenza di tutti gli altri fiori, quando inizia a germogliare, si trova sotto l’acqua sporca di laghi o piccoli stagni, circondato da fango e melma, tormentato da pesci e insetti.

E’ dopo un grande sforzo che il fiore riesce a crescere e così affiorare dall’acqua. In questa fase è formato da solo un gambo con alcune foglie e un piccolo baccello. Lo stelo si allunga e dona forza al baccello, permettendo al loto di aprirsi petalo dopo petalo verso il sole. Una volta aperto il fiore, non una macchia di fango o sporcizia rimane esternamente.



Origine e significato del fiore di loto


La sua storia affonda le radici in Asia, dove il fiore di loto significa purezza spirituale. Nel simbolismo buddista, il significato più importante è la purezza del corpo e dell’anima. L’acqua sporca e fangosa che ospita la pianta è associata con l’attaccamento e i desideri carnali, mentre il fiore immacolato che fiorisce in acqua in cerca di luce è la promessa di purezza e di elevazione spirituale.

Simbolicamente si associa alla figura del Buddha e ai suoi insegnamenti, quindi di conseguenza vengono considerati come fiori sacri. Nella letteratura classica di molte culture asiatiche, il fiore di loto simboleggia l’eleganza, la bellezza, la perfezione, la purezza e la grazia, ed è spesso associato con gli attributi femminili ideali.

I fiori di loto hanno ispirato anche lo yoga, in quanto la posizione del loto – Padmasana – è la posizione tradizionale della meditazione in cui la persona incrocia le gambe, ogni piede si trova sopra la coscia opposta e le mani vengono messe sulle ginocchia.

Da qui, ne deriva il suo significato: per crescere e ottenere la purezza e la saggezza, è prima necessario superare il fango, le avversità, gli ostacoli della vita, la tristezza, la perdita e la malattia.



Fiore di loto tatoo

Da molti anni, il fiore di loto è diventato un classico tatuaggio, soprattutto per le donne. Deve la sua fama sia al suo significato sia a ciò che va a trasmettere. Come detto sopra, i fiori di loto sono per gli orientali simbolo di bellezza e purezza, simbolo del cielo e della terra, quindi della creazione, rappresenta la vita. In chi decide di tatuarlo su se stesso trasmette spiritualità e purezza d’animo.





I tattoos che riproducono i fiori di Loto tramandano una leggenda secondo cui chi accidentalmente inala il suo profumo, diviene completamente immemore, smarrito nel suo oblio.

Oggi spesso molte persone chiedono come tatoo un fiore di Loto dopo la fine di una relazione, questo per indicare il superamento di questa fase e l’inizio di un’altra.



Fiore di Ren e fiore di loto: cosa cambia?

Non c’è alcuna differenza tra il fiore di loto ed il fiore di Ren, si tratta semplicemente di due modi di riferirsi allo stesso fiore. In Giappone il fiore di loto viene definito Hasu, mentre in India viene definito Renge, da cui deriva l’abbreviazione fiore di Ren. Questa precisazione è servita per non fare più confusione, sapendo che si tratta sempre dello stesso fiore.



Vediamo i suoi significati in base al colore.

Loto azzurro: si riferisce al trionfo dello spirito sui sensi, significa saggezza e conoscenza. Questo fiore non rivela mai il suo interno, visto che è quasi sempre completamente chiuso.







Loto bianco: si riferisce alla perfezione dello spirito e della mente, un stato di purezza e la natura incontaminata. Di solito è raffigurato con otto petali.






Loto rosso: rivela l'innocenza e la natura originaria del cuore. Questo fiore rappresenta le qualità del cuore, come l'amore, la passione e la compassione. Inoltre è noto anche come il fiore del Buddha della Compassione .





Loto rosa: anche se spesso viene confuso con il fiore di loto bianco, quello rosa è il più importante e speciale di tutti i fiori di loto, ed è legato ai personaggi divini, come il Grande Buddha.

2692223
@AbbaZuzzu09 :bacio :rosa « immagine » Il fiore di loto appartiene alla famiglia delle Nelumbonaceae e possiede delle foglie...
Discussione
03/09/2020 05:11:19
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    4

Vuoi partecipare anche tu a questa discussione?

Rispondi per lasciare il tuo messaggio in questa discussione