Forum - NE' CARNE NE' PESCE

Partecipante
lyla.ss 04/10/2021 ore 13:32 Quota

(nessuno) La Zucca

La zucca è un ortaggio che non deve mancare nell’orto, vista la generosa produzione di verdura che garantisce. Si tratta di una pianta di origine americana, della famiglia delle cucurbitacee, il suo nome scientifico si richiama alle dimensioni che può assumere il frutto: cucurbita maxima.

Questa verdura si raccoglie d’autunno e si conserva molto bene per mesi, rientra quindi tra i preziosi ortaggi invernali, ottimi da avere nell’orto domestico per poter mettere in tavola verdura durante l’inverno.
2742497
« immagine » La zucca è un ortaggio che non deve mancare nell’orto, vista la generosa produzione di verdura che garantisce. Si tr...
Discussione
04/10/2021 13:32:57
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
lyla.ss
Partecipante
lyla.ss 04/10/2021 ore 13:34 Quota

(nessuno) La Zucca

Oltre alla zucca che viene cucinata la pianta viene a volte coltivata anche per farne zucche ornamentali, che si scavano e si usano come contenitore o come lanterna di Halloween, esiste anche una sorta di zucca da cui ricavare una spugna naturale, la luffa.

A livello di coltivazione è una pianta abbastanza esosa nel richiedere una ricca concimazione e spazio nell’orto, ma non manca mai di ricompensare il contadino con grandi soddisfazioni. La zucca è una verdura ipocalorica: 33 calorie ogni 100 grammi di prodotto fresco, caratteristica interessante per chi è alla ricerca di alimenti dietetici.
lyla.ss
Partecipante
lyla.ss 04/10/2021 ore 13:37 Quota

(nessuno) La Zucca

La zucca si raccoglie quando è perfettamente matura, solo con la maturazione diventa più dolce e saporita e si conserva più a lungo, a differenza della zucchina che viene invece raccolta acerba. La zucca matura si riconosce quando la buccia risulta molto dura e non si riesce a scalfire con l’unghia. Vi consigliamo un approfondimento su come capire quando si raccoglie la zucca, visto che capire il momento giusto è uno dei grandi dilemmi dell’orto. Ci trovate alcuni trucchi utili.

Per conservare le zucche raccolte bisogna tenerle in un luogo fresco e asciutto, attenzione a metterle in cantina perché spesso risulta un posto troppo umido. Una volta raccolte le zucche temono il freddo eccessivo, che Il fiore di zucca è buonissimo mangiato fritto in pastella o mantecato nel risotto. I fiori si possono raccogliere tenendo conto di non fermare l’impollinazione, altrimenti si perde il raccolto del frutto. Il consiglio è di non raccogliere al mattino ma dopo mezzogiorno e di raccogliere solo i fiori maschi, riconoscibili dal “picciolo” allungato. Trovate anche un post che spiega meglio quando raccogliere i fiori di zucca per non perdere neanche un frutto.può cristallizzare la polpa.
lyla.ss
Partecipante
lyla.ss 04/10/2021 ore 13:40 Quota

(nessuno) La Zucca

Vi sono poi diverse varietà di zucca che non si mangiano, si coltivano con funzione ornamentale e si svuotano per farne contenitori o lanterne. La coltivazione di zucche per avere contenitori è in uso fin dai tempi antichi, oggi in particolare ad Halloween sono diventate famose le classiche zucche scavate. Esistono diverse varietà di zucche ornamentali, dalle forme e i colori più disparati. Troviamo la zucca bottiglia, le lagenarie, le trombette. Si può approfondire leggendo l’articolo sulla coltivazione delle zucche ornamentali.

Le zucche luffe invece, oltre a essere ornamentali, si usano anche per la produzione di spugne vegetali, il frutto infatti cela al suo interno una straordinaria spugna totalmente naturale.

Vuoi partecipare anche tu a questa discussione?

Rispondi per lasciare il tuo messaggio in questa discussione