Forum - Salute Benessere

Salute benessere consigli

xnokietta79xxx
Partecipante
xnokietta79xxx 24/06/2015 ore 18:19

(nessuno) Alloro le azioni benefiche

Le foglie e le bacche di alloro contengono in diversa percentuale un olio essenziale, (le prime contengono dall'1 al 3% di olio essenziale, mentre le seconde fino al 10%), costituito da geraniolo, cineolo, eugenolo, terpineolo, fellandrene, eucaliptolo, pinene, dalle proprietà aperitive, cioè stimolanti dell'appetito, digestive e carminative. Per questa ragione l'alloro viene comunemente impiegato per alleviare le coliche, i disturbi dello stomaco; favorire la digestione; e per aiutare ad espellere i gas dall'apparato gastro-intestinale, in presenza di meteorismo o aerogfagia.
Sia le foglie che le bacche esercitano azione diaforetica, utile per stimolare la sudorazione, in caso di febbre e stati influenzali; ed espettorante, indicata per eliminare il catarro bronchiale e in caso di tosse.
Nell'uso esterno, le bacche fresche sono utilizzate per preparare l'oleolito di alloro, o olio laurinato, con effetto antinfiammatorio, emostatico e astringente, estremamente efficace per lenire reumatismi, artrite, dolori muscolari o per facilitare la ripresa dell'uso delle articolazioni dopo ingessature, contro traumi di varia natura, ecchimosi ed ematomi.
Modalità d'uso
USO INTERNO
- POLVERE DI ALLORO: 1/2 cucchiaino di polvere, in 1 cucchiaino di miele
Pestare in un mortaio di legno o meglio se di pietra, un pugno di bacche perfettamente essiccate, fino a polverizzarle, porre poi in un barattolo di vetro a chiusura ermetica. La polvere così ottenuta è un rimedio efficace contro l'influenza, la tosse il raffreddore, febbre.
- INFUSO: 3-5 foglie di alloro, 1 tazza d’acqua
Versare l'alloro nell’acqua bollente e spegnere il fuoco. Coprire e lasciare in infusione per 10 min. Filtrare l’infuso e bere l'infuso per favorire la digestione, soprattutto, per chi ha problemi di fermentazione, aiuta nei casi di inappetenza, combatte i dolori dello stomaco e gli stati influenzali.
USO ESTERNO
OLIO DI ALLORO: 50 gr. di polvere di bacche d'alloro, 250 ml. di olio di oliva
Mettete la polvere in un barattolo di vetro dotato di coperchio ermetico, versare l’olio d'oliva e chiudere il barattolo, avendo cura di riporlo al caldo, vicino la stufa o il calorifero per 30 giorni, agitandolo tutti i giorni. Dopo, non si filtra tutto, ma solo quel tanto che basta per l'uso immediato, e il resto si lascia nel contenitore, in modo che la polvere continui a trasmettere i principi attivi liposolubili all'olio. Il suo impiego è indicato per effettuare massaggi benefici o impacchi su contusioni, slogature, dolori reumatici, articolari e muscolari.
Può essere spalmato anche sul petto e sulla schiena, per la bronchite acuta e gli attacchi di tosse.
Qualche goccia di olio di alloro ed una manciata di foglie nell'acqua consente di ottenere un bagno profumato e rivitalizzante, benefico negli stati di stanchezza di origine nervosa e mal di testa.


Uso Magico
Genere: Maschile
Pianeta: Sole
Elemento: Fuoco
Poteri: Protezione, Poteri psichici, Guarigione, Purificazione, Forza
Alloro (Lauro)
Genere: Maschile
Pianeta: Sole
Elemento: Fuoco
Poteri: Protezione, Poteri psichici, Guarigione, Purificazione, Forza
21agto8
Uso Rituale:
Le antiche sacerdotesse di Apollo ne masticavano foglie ed inalavano fumi per indurre lo stato profetico.
Sono usate ancora oggi come decorazioni a Yule.
Uso Magico:
E’ usato per la chiaroveggenza e la saggezza.
Le foglie poste sorro al cuscino inducono sogni profetici. Bruciate provocano visioni.
E’ un’erba di protezione e purificazione d’eccellenza, e viene indossata come amuleto per scongiurare il male e le negativita’, bruciato o sparso intorno durante i rituali di esorcismo, e persino appese per allontanare i fantasmi.
Un rametto di alloro viene usato per spruzzare acqua durante le cerimonie di purificazione.
La pianta fatta crescere vicino alla casa protegge dalle malattie.
Foglie di alloro miste a legno di sandalo possono essere bruciate per rimuovere maledizioni e annullare incantesimi di magia nera.
Per garantire l’amore, la coppia deve spezzare un ramoscello dalla pianta, quindi romperlo in due, e portare con se’ ognuno una parte.
I desideri scritti sulle foglie di alloro vengono bruciate affinche’ si avverino.
Una foglia di alloro tenuta in bocca scongiura la cattiva sorte.
(Fonte: Cunningham's Encyclopedia of Magical Herbs di Scott Cunningham e curenaturali.it)

serena.10
Partecipante
serena.10 24/06/2015 ore 19:39

(nessuno) Alloro le azioni benefiche





Si presenta, poiché spesso sottoposto a potatura, in forma arbustiva di varie dimensioni ma è un vero e proprio albero alto fino a 10 m, con rami sottili e glabri che formano una densa corona piramidale. È una pianta sempreverde, perenne.

Il fusto è eretto, la corteccia verde nerastra.
Le foglie, ovate, sono verde scuro, coriacee, lucide nella parte superiore e opache in quella inferiore e molto profumate.
L'alloro è una pianta dioica che porta cioè fiori maschili e fiori femminili su piante separate. L'unisessualità è dovuta a fenomeni evolutivi di aborto a partire da fiori inizialmente completi. Nei fiori femminili infatti sono presenti 2-4 staminoidi (cioè residui di stami) non funzionali, analogo fenomeno accade per i maschili, che presentano parti femminili atrofiche (non funzionali ed atrofizzate). I fiori, di colore giallo chiaro, riuniti a formare una infiorescenza ad ombrella, compaiono a primavera.
I frutti sono drupe nere e lucide (quando mature) con un solo seme. La impollinazione è prodotta dal vento.

Vuoi partecipare anche tu a questa discussione?

Rispondi per lasciare il tuo messaggio in questa discussione