Forum - Napoli, la città 'd'o sole e d'o mare'

Amministratore
serena1O 11/05/2021 ore 17:52 Quota

(nessuno) ROSE 'E MAGGIO










ROSE 'E MAGGIO
(ricordi di quando facevo la "cuoca")
Un giorno lontano, ispirandomi alle mele che preparava mia mamma, le attualizzai, dando una veste primaverile ad un frutto che praticamente si trova tutto l'anno: la mela annurca, una mela coltivata in Campania e in modo particolare (come racconta Plinio) a Pozzuoli, e da lì diffusa soprattutto nel Casertano e Beneventano; negli scavi di Pompei ne sono stati ritrovati resti nella "Casa dei cervi", Il suo caratteristico nome deriva dal latino “mala orcula”, che conferma a sua originaria coltivszione intorno all'infernale Lago d'Averno, detto anche Lago dell'Orco (orcola > anorcola > annorcola); ma taluni ritengono derivi dal latino indulcere.
riferito alla dolcezza del frutto. Ritorniamo alla ricetta:
Tagliare a metà le mele annurche, eliminare torsoli e semi, tagliare gli spicchi a fettine sottili (vengono tante mezzelune), insaporirle per un po' con zucchero (io metto quello di canna), di polvere di cannella, abbondante succo di limone e un mezzo bicchierino di limoncello. Stendere la pasta brisé ricavandone una pettola sotile, tagliare delle strisce alte circa tre dita e lunghe 25 cm circa, spennellarle con marmellata di albicocca o arancia disciolta in poca acqua calda, poggiarci sopra le fettine di mele (tagliuzzarle un po' verticalmente) che fuoriescano un po' come a formare petali; sigillare la parte inferiore piegandola, arrotolare in modo da formare la rosa. Inserire ciascuna rosa in un incavo imburrato delle teglie per muffin, spennellare su un po' di burro sciolto, mettere in forno già caldo finché la pasta non assume un colore dorato. Spolverare con zucchero a velo.
2727400
« immagine » ROSE 'E MAGGIO (ricordi di quando facevo la "cuoca") Un giorno lontano, ispirandomi alle mele che preparava mia mamm...
Discussione
11/05/2021 17:52:21
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2

Vuoi partecipare anche tu a questa discussione?

Rispondi per lasciare il tuo messaggio in questa discussione