Forum - Post Serena

IOXSONGXLEGGEND
Proprietario
IOXSONGXLEGGEND 10/04/2016 ore 13:54 Quota

(nessuno) Lo scrigno di tutte le bellezze di Napoli.

@serena.10 scrive:
Mergellina


Celebrata nei secoli per la sua bellezza da pittori e poeti, la zona è stata completamente modificata dalle colmate che hanno avanzato la linea costiera nella seconda metà del XIX secolo, trasformando l'antica via Mergellina, che correva lungo la riva del mare a partire dalla riviera di Chiaia, in una strada interna su cui affacciarono i nuovi palazzi di stile eclettico del viale Elena (oggi viale Gramsci).

L'ultimo intervento sul lungomare di Mergellina fu negli anni trenta del XX secolo, quando fu realizzata la colmata che permise il prolungamento di via Francesco Caracciolo (che divenne il nuovo lungomare di Mergellina) fino al largo Sermoneta e dunque a via Posillipo. Sulla colmata nel 1939 fu posta la fontana del Sebeto.

Dal porticciolo di Mergellina (un tempo di pescatori, oggi turistico, con il molo Luise che funge da luogo di passeggio sul mare) partono quotidianamente gli aliscafi per le isole del golfo.

Mergellina è caratterizzata anche dalle rampe di Sant'Antonio, sistemate dal viceré Medina de Las Torres nel 1643, che salgono dal limite nord di piazza Sannazaro e prendono il nome dalla chiesa di Sant'Antonio a Posillipo, situata sulla loro sommità.

Sono inoltre presenti l'antica Fontana del Leone (detta anche del Mergoglino) lungo via Mergellina, l'ottocentesca Fontana della Sirena in piazza Sannazaro e la chiesa di Santa Maria del Parto, fondata (su un podere avuto in dono da Federico d'Aragona) dal poeta Jacopo Sannazaro, ivi sepolto. Il tempio si trova al di sopra di rinomati ristoranti meta per i buongustai della città e non, tra i quali spicca il rinomato Carminuccio a Mergellina celebre taverna di pescatori a conduzione familiare.
IOXSONGXLEGGEND
Proprietario
IOXSONGXLEGGEND 10/04/2016 ore 14:01 Quota

(nessuno) Lo scrigno di tutte le bellezze di Napoli.

@ti67 scrive:
dopo me la vado a cercare

era questa,spero che mo la riesci a vedere :yeye

ti67
Partecipante
ti67 10/04/2016 ore 15:49

(nessuno) Lo scrigno di tutte le bellezze di Napoli.

@IOXSONGXLEGGEND :

inizio novecento?
Dael
Partecipante
Dael 10/04/2016 ore 16:41 Quota

(nessuno) Lo scrigno di tutte le bellezze di Napoli.

Io ci vado ogni volta che sono a Napoli

Pochi sanno che quella villa e' un dono del Re alla Regina.
ogdoad
Partecipante
ogdoad 10/04/2016 ore 21:06 Quota

(nessuno) Lo scrigno di tutte le bellezze di Napoli.

Come dimenticare che nella famosa commedia napoletana "sabato , domenica e lunedì " il figlio Rocco voleva aprire un negozio d'abbigliamento a via Calabritto . Calabritto è un piccolo tratto di strada che collega piazza della Vittoria a piazza dei Martiri . Chiaia la zona dell'aristocrazia napoletana e il padre di Rocco commentava: n' parlamm quann arap stu negozij a via Calabritto , l'aristocrazia sta asptann a iss "

Vuoi partecipare anche tu a questa discussione?

Rispondi per lasciare il tuo messaggio in questa discussione