Forum - personaggi famosi(miti)

Proprietario
IOXSONGXLEGGEND 17/04/2015 ore 21:15 Quota

(nessuno) Batman

Batman (in italiano letteralmente "uomo pipistrello") è un personaggio dei fumetti ideato da Bob Kane e Bill Finger (sebbene solo Kane sia stato per lungo tempo riconosciuto ufficialmente come ideatore), pubblicato dalla DC Comics. Fece il suo esordio nel maggio 1939 nel numero 27 della rivista Detective Comics, ed è diventato una delle icone più importanti del fumetto supereroico. Soprannominato Il giustiziere o il cavaliere oscuro, il personaggio in Italia è stato presentato in passato coi nomi di Ala d'Acciaio, Il Fantasma e l'aquilotto o Pipistrello.

Il successo del personaggio spinse ben presto la National a varare una seconda testata, questa volta intitolata espressamente al vigilante mascherato: nella primavera del 1940 usciva, così, il primo numero di Batman, con storie completamente inedite e con il contemporaneo esordio di due dei personaggi più importanti nell'universo batmaniano, ovvero il letale Joker e la sensuale Catwoman.

Le origini di Batman non vennero approfondite fino al 1939, quando Kane realizzò una storia dove, sebbene costituita da appena due pagine, venivano sintetizzate la rapina e l'omicidio dei genitori, la promessa di un piccolo Bruce, e il pipistrello come ispirazione del costume.


Jerry Robinson
Il periodo di Kane non si riduce al semplice racconto delle origini, pur se il cartoonist realizzò di fatto uno studio creativo a cui collaborarono sceneggiatori come il già citato Finger o il grandissimo Gardner Fox, e disegnatori come Jerry Robinson, Dick Sprang (che fu uno dei primissimi eredi a prendere ufficialmente in mano il personaggio dopo l'abbandono di Kane), ma propose personaggi e storie altamente inquietanti. Innanzitutto bisogna ricordare che il primo Batman non aveva alcuna remora morale nell'uccidere un criminale, anche se questo atteggiamento venne abbandonato già nel periodo Kane così come la sua iniziale invulnerabilità fisica dovuta ad alcune sostanze chimiche sviluppate dallo stesso Bruce Wayne: tutti questi elementi vennero via via abbandonati anche grazie all'introduzione del primo Robin, Dick Grayson, anch'egli orfano dei genitori, una coppia di trapezisti, morti in un incidente durante uno spettacolo del circo per il quale lavoravano (si scoprì che in realtà l'incidente venne provocato dal boss mafioso Zucco per convincere il padrone del circo a diventare, in pratica, copertura per i suoi loschi affari).

Poi la creazione di personaggi inquietanti come i già citati Joker e Catwoman, o come lo scienziato folle Hugo Strange, novello dr. Hodson, o le sfide al chiaro di luna contro stregoni, maghi, licantropi e vampiri. Ispirandosi, poi, sempre alla letteratura e al cinema, nascono personaggi come Due Facce o come il Pinguino: mentre il primo venne presto abbandonato a causa della sua depressione (salvo poi un recupero negli anni settanta), il secondo fu subito un personaggio di enorme successo, diventando ben presto più un criminale dalla vena fortemente comica, per poi evolversi con il succedersi degli autori.

Tra gli altri criminali notevoli ideati da Kane in questo stesso periodo vi sono il Monaco, che rapisce la prima fidanzata di Bruce, Julie Madison, con l'intento di sacrificarla; il Dr. Death (Dr. Morte), un letale chimico pronto a minacciare di morte intere nazioni in cambio del denaro; Basil Karlo, il primo Clayface, un attore impazzito che, novello Erik, iniziò ad uccidere il cast del remake di un suo vecchio film horror; il Cappellaio Matto, un folle criminale esperto nel controllo mentale che si ispira, per il costume e le armi, all'omonimo personaggio del romanzo Alice nel Paese delle Meraviglie di Lewis Carroll; lo Spaventapasseri (a volte tradotto anche come Spauracchio), inquietante criminale ossessionato dal desiderio di indurre paura negli altri e ispirato alla figura di Hicabod Crane nella leggenda del cavaliere senza testa.

I toni inquietanti imposti da Kane e che si erano sfumati a causa della presenza di Robin, ideato appositamente per rendere il prodotto usufruibile da un vasto pubblico, vennero abbandonati con il suo abbandono e con l'arrivo alle matite di Dick Sprang.

1891277
Batman (in italiano letteralmente "uomo pipistrello") è un personaggio dei fumetti ideato da Bob Kane e Bill Finger (sebbene solo...
Discussione
17/04/2015 21:15:14
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    4
IOXSONGXLEGGEND
Proprietario
IOXSONGXLEGGEND 17/04/2015 ore 21:20 Quota

(nessuno) Batman

@pablo8831 scrive:
wowwww bellissimo grazie leggendddddddddddddddddddddddddd

:many :many :many :hoho :hoho prego
serena.10
Partecipante
serena.10 17/04/2015 ore 21:25

(nessuno) Batman

@pablo8831 scrive:
Batman
wowwww bellissimo grazie leggendddddddddddddddddddddddddd




in tuo onore ! :hoho :hoho :hoho :hoho




serena.10
Partecipante
serena.10 17/04/2015 ore 21:30

(nessuno) Batman

@pablo8831 :






Nonostante sia diffusa la convinzione che il primo adattamento del personaggio sia stato Batman di Tim Burton, la Columbia Pictures produsse due serial cinematografici e un corto (Gotham Terror nel 1940 il secondo nel 1943 e il terzo nel 1949) e la 20th Century Fox produsse nel 1966 uno spin-off della serie televisiva Batman, titolato omonimamente. La trama si delineò sugli antagonisti principali apparsi nella serie tv, vale a dire il Joker, il Pinguino, Catwoman e l'Enigmista. A supporto di Batman venne affiancato Robin.

La Warner Brothers chiamò Tim Burton nel 1985 per adattare la serie a fumetti, e il film venne distribuito nel 1989, dopo quattro anni di sviluppo e produzione. La serie è continuata sotto la direzione di Burton sino al 1992, con l'uscita de Batman - Il ritorno.

Nel 1995 il ciclo proseguì, ma con cast tecnico e artistico totalmente differente. Venne distribuito Batman Forever, diretto da Joel Schumacher e interpretato da Val Kilmer. Schumacher continuò la saga nel 1997 con Batman & Robin (con George Clooney nel ruolo del protagonista), ma l'insuccesso e la critica negativa ricevuta da quest'ultimo bloccò temporaneamente la continuazione della serie.

Uno spin-off del personaggio Catwoman (apparso in Batman Returns) è stato prodotto nel 2004, con interprete Halle Berry. Il flop recepito sia al cinema che in home video e le critiche malevoli assorbite, hanno fatto bloccare lo sviluppo di un sequel, che avrebbe nuovamente confermata la Berry come protagonista.

Il franchise è stato riavviato nel 2005 a opera del regista Christopher Nolan, col reboot Batman Begins. Il film, che si è rivelato un successo, ha incassato 371.853.783 $ a livello internazionale, segnando l'inizio di un nuovo ciclo cinematografico. Sempre sotto la regia di Nolan è stato girato The Dark Knight, in Italia conosciuto come Il cavaliere oscuro, uscito nei cinema di tutto il mondo nell'estate 2008; quest'ultimo è divenuto il film più redditizio del franchise, totalizzando 517.680.000 $ negli Stati Uniti e ben 1.001.766.850 $ in tutto il mondo (sedicesimo maggiore incasso di sempre), fino a che il terzo e ultimo capitolo della saga, The Dark Knight Rises (Il cavaliere oscuro - Il ritorno in Italia), non è uscito nel 2012, piazzandosi al nono posto dei maggiori incassi della storia, e diventando il maggiore successo economico della trilogia di Christopher Nolan (compresa la sua intera filmografia), e del franchise di Batman.

Batman sarà interpretato da Ben Affleck nel sequel de L'uomo d'acciaio, che sarà intitolato Batman vs Superman: Dawn of Justice, in Justice League Part I e Justice League Part II e in un solo sul Cavaliere Oscuro fissato a data da destinarsi entro il 2020.





coccinella.30
Partecipante
coccinella.30 17/04/2015 ore 22:21 Quota

(nessuno) Batman

Ci piace Baaaaaaaaaatman ci piace com'e':clap

La criminalitààààà a gambe se la daaaaaaaaaaaaa
con lui giustizia c'e' :clap di forza ne ha per treeeeeeeeeeeeeee :clap

Vuoi partecipare anche tu a questa discussione?

Rispondi per lasciare il tuo messaggio in questa discussione