Forum - Natura animali ambiente

serena.10
Partecipante
serena.10 18/11/2015 ore 20:22

(nessuno) Pioggia rosso sangue sulla Spagna








Pioggia rosso sangue sulla Spagna
Il colore lo dà un'alga, ma gli studi non spiegano quali venti cavalca per attraversare oceani e continenti.
A volte con la pioggia arrivano sorprese: insieme all’acqua, possono piovere ragni, rane e pesci. In qualche caso può persino "piovere sangue" (o almeno acqua color sangue). Fenomeni che da sempre alimentano paure e superstizioni.

Per fortuna, però, c'è anche chi cerca - e trova - spiegazioni, come per le piogge rosse cadute nell'autunno 2014 a Zamora, nel nord-ovest della Spagna, che avevano suscitato apprensioni e stravaganti ipotesi. Per un evento analogo accaduto in India nel 2011 c'è chi ha scomodato persino gli extraterrestri, ma alla fine si tratta di microorganismi che possono anche essere usati come pastura per pesci e, nei processi industriali, nei filtri per assorbire anidride carbonica.
serena.10
Partecipante
serena.10 18/11/2015 ore 20:23

(nessuno) Pioggia rosso sangue sulla Spagna

COLPA DELLO STRESS.





In Spagna campioni d'acqua sono stati raccolti e portati all’università di Salamanca per essere studiati, e dopo qualche mese ecco i risultati. Il colore rosso è da imputare a una microalga verde d’acqua dolce, la Haematococcus pluvialis, che produce un pigmento rossastro (l'astaxantina, un carotenoide) quando si trova in uno strato di stress.











L'astaxantina è responsabile del colore rosso di vari pesci (tonni, salmone, pesce spada, krill, gamberi), che ne contengono in quantità. E lo stato di stress potrebbe essere stato indotto dal "trasporto turbolento", ossia le nuvole temporalesche.
serena.10
Partecipante
serena.10 18/11/2015 ore 20:24

(nessuno) Pioggia rosso sangue sulla Spagna

ANCHE IN INDIA.










Come abbiamo anticipato, l'evento in Spagna è simile a quello accaduto in India, anche se in quel caso l'alga colpevole della colorazione rossa della pioggia era la Trentepohlia annulata. Tuttavia c'è un'altra curiosa similitudine.


Come salsa di popodoro: campioni di pioggia rossa raccolti in Spagna e analizzati all'università di Salamanca. | JOAQUÍN PÉREZ

Le analisi non spiegano la presenza della Haematococcus pluvialis, tipica delle zone temperate ma non di quella regione della Spagna, così come - per l'evento in India - la presenza della Trentepohlia annulata, che è invece di casa in Austria.

La risposta è semplice solo in apparenza. Le microalghe sono catturate dai venti e portate in giro per il mondo, ma di questo mancano prove e riscontri: l'alga spagnola potrebbe essere arrivata dalle Americhe, ma al momento non si riescono a determinare né l'esatta zona d'origine né i venti che possono averle fatto compiere un tour così lungo.
tinafatina
Partecipante
tinafatina 18/11/2015 ore 20:26

(nessuno) Pioggia rosso sangue sulla Spagna

@serena.10 scrive:
"trasporto turbolento", ossia le nuvole temporalesche.

azzzz mo' pure le nuvole sono stressate :hoho

...e gl'e' girano pure pe' lo stress :hoho :hoho :hoho :hoho :hoho :hoho :hoho :many :many :many :many :many :many :many
IOXSONGXLEGGEND
Proprietario
IOXSONGXLEGGEND 18/11/2015 ore 20:26 Quota

(nessuno) Pioggia rosso sangue sulla Spagna

La stranezza è legata al fatto che queste alghe vivono solitamente in tutt’altra zona dell’emisfero settentrionale, in particolare lungo le coste atlantiche dell’Europa ed in America del nord, mentre in quella parte della spagna è praticamente inesistente. Secondo il geologo Javier Fernández-Lozano, coautore dello studio, queste alghe devono provenire da qualche altro posto, che però al momento rimane un mistero.
serena.10
Partecipante
serena.10 18/11/2015 ore 20:32

(nessuno) Pioggia rosso sangue sulla Spagna

@IOXSONGXLEGGEND scrive:
La stranezza è legata al fatto che queste alghe vivono solitamente in tutt’altra zona dell’emisfero settentrionale, in particolare lungo le coste atlantiche dell’Europa ed in America del nord, mentre in quella parte della spagna è praticamente inesistente. Secondo il geologo Javier Fernández-Lozano, coautore dello studio, queste alghe devono provenire da qualche altro posto, che però al momento rimane un





La pioggia rossa in Kerala è un fenomeno che è stato osservato sporadicamente dal 25 luglio al 23 settembre 2001 nello stato indiano meridionale di Kerala. Si verificarono violenti acquazzoni nei quali la pioggia si presentava innanzitutto rossa, macchiava i vestiti ed appariva simile a sangue. Ci sono stati resoconti anche di piogge gialle, verdi e nere.

Inizialmente si è sospettato che le piogge fossero state colorate dai residui provenienti da un'ipotetica esplosione meteoritica, ma il Governo Indiano ha commissionato uno studio dal quale risulta che le piogge sono state colorate da spore di alghe aeree proliferanti nella zona. Successivamente, all'inizio del 2006, le piogge colorate di Kerala sono balzati improvvisamente agli onori della cronaca dopo che i media hanno fatto un servizio di una straordinaria teoria secondo la quale le particelle colorate sono cellule extraterrestri, proposta da Godfrey Louis e Santhosh Kumar della Mahatma Gandhi University in Kottayam.









Campioni di pioggia rossa
serena.10
Partecipante
serena.10 18/11/2015 ore 20:33

(nessuno) Pioggia rosso sangue sulla Spagna

La pioggia




Le piogge colorate di Kerala si sono abbattute inizialmente il 25 luglio 2001, dei distretti di Kottayam e Idukki nella parte meridionale dello stato. Alcuni resoconti suggeriscono che anche altre colorazioni della pioggia sono state osservate. Molte altre precipitazioni di questo tipo furono segnalate nel corso dei successivi 10 giorni, diminuendo poi in frequenza fino alla scomparsa nel tardo settembre.

Secondo le testimonianze locali, la prima pioggia colorata fu preceduta da un rumoroso scoppio di tuono e da un lampo di luce, e in seguito si notarono dei boschetti di alberi con foglie diffusamente avvizzite e una colorazione grigio "cenere". È stata riferita la presenza di foglie avvizzite, la scomparsa e l'improvvisa formazione di pozze d'acqua nell'area più o meno allo stesso momento.

La colorazione della pioggia era dovuta a particelle rosse in sospensione nell'acqua piovana e, quando è precipitata, la pioggia rossa è stata a volte fortemente colorata come fosse sangue. Tipicamente la pioggia rossa precipita su piccole aree, non più di qualche kilometro quadrato, e talvolta è stata così localizzata che pioggia normale poteva essere caduta solamente a qualche metro di distanza dalla pioggia rossa. Le precipitazioni rosse tipicamente durano meno di 20 minuti
serena.10
Partecipante
serena.10 18/11/2015 ore 20:35

(nessuno) Pioggia rosso sangue sulla Spagna

@IOXSONGXLEGGEND :




Subito dopo la prima caduta di pioggia rossa, è stato riportato dai media che gli scienziati del Centre for Earth Science Studies (CESS) del Tropical Botanical Garden and Research Institute (TBGRI) avessero determinato che le particelle colorate dell'acqua piovana fossero un qualche tipo di spore. Successivamente, nel novembre del 2001, commissionato dal Dipartimento di Scienza e Tecnologia del Governo indiano, il CESS e il TBGRI hanno rilasciato un rapporto il quale conclude che le piogge di Kerala sono colorate dalle spore di alghe, le quali sono state successivamente fatte sviluppare in un terreno di coltura in alghe lichen-forming del genere Trentepohlia. Quest'alga è risultato essere associata con licheni negli alberi nell'area di Changanacherry.

Il rapporto affermava inoltre non era presente polvere meteoritica, vulcanica e di origine desertica nell'acqua piovana, e che il suo colore non era dovuto a gas disciolti o a sostanze inquinanti. Il rapporto suggeriva che le forti precipitazioni abbattutesi sull'area di Kerala nelle settimane precedenti alle piogge rosse potrebbero aver causato l'estesa crescita di licheni, i quali avrebbero liberato una grande quantità di spore nell'atmosfera. Tuttavia non è stato trovato nessun meccanismo definito per l'evidentemente straordinaria dispersione delle supposte spore, né per il successivo assorbimento da parte delle nubi.

Gli autori del rapporto hanno analizzato alcuni sedimenti raccolti dalle piogge rosse usando una combinazione di spettrometria di massa al plasma con accoppiamento di ione, spettrometria di assorbimento atomico e metodi chimici per via umida. Gli elementi maggiormente presenti sono elencati di seguito
serena.10
Partecipante
serena.10 18/11/2015 ore 20:36

(nessuno) Pioggia rosso sangue sulla Spagna

Teorie convenzionali
La storia registra molti casi di oggetti inusuali caduti con la pioggia - nel 2000, in un esempio di animali piovuti dal cielo, una piccola tromba marina nel Mare del Nord ha risucchiato un branco di pesci un miglio lontano dalla costa, depositandoli poco dopo a Great Yarmouth in Gran Bretagna. La pioggia colorata è un fenomeno tutt'altro che raro, e può essere spesso ricondotta al trasporto di polvere da regioni desertiche in aree di alta pressione, dove si mescola a goccioline d'acqua. Un caso di questo genere si è verificato in Inghilterra nel 1903, quando della polvere proveniente dal Sahara precipitò con la pioggia nel Febbraio di quell'anno.

In principio, la pioggia rossa in Kerala fu attribuita allo stesso effetto, indicando come responsabile la polvere proveniente dal deserto dell'Arabia. Le osservazioni LIDAR hanno rilevano una nube di polvere nell'atmosfera nei pressi di Kerala nei giorni precedenti il verificarsi della pioggia rossa. Tuttavia, questa ipotesi potrebbe non spiegare alcuni aspetti della pioggia rossa, quali ad esempio l'improvviso inizio e il graduale declino nell'arco di due mesi, e la sua localizzazione in Kerala malgrado le condizioni atmosferiche avrebbero dovuto farla manifestare allo stesso modo negli stati vicini.

Un'altra teoria è che la pioggia contenesse sangue di mammifero, un grande stormo di pipistrelli ucciso ad un'altitudine elevata, forse da una meteora. Infatti in India alcune specie di pipistrelli vivono in comunità molto numerose. Tuttavia, non è piovuta dal cielo nessuna ala di pipistrello o qualche altro resto e nessun processo naturale conosciuto separerebbe i globuli rosso dai globuli bianchi, le piastrine e gli altri componente ematici. I globuli rossi si disintegrano rapidamente nella comune acqua piovana a causa dell'osmosi, ma questo non è stato evidente con le particelle rosse. Inoltre si sarebbe dovuto avere una considerevole quantità di pipistrelli per coprire un'intera provincia indiana.

Più plausibilmente, è stato suggerito che la polvere piovana rossa fosse stata il risultato della combustione incompleta dei rifiuti chimici nella zona industriale di Eloor, dove le particelle si sono formate a partire da microparticelle di polveri sottili o argilla agglomerata attorno a un aerosol di materia organica parzialmente combusta come il fumo dell'inceneritore raffreddato. La composizione chimica della polvere piovana coincide con la materia organica combusta aggiunta ad argilla; lo schema di ricaduta coincide con i venti prevalenti; infine varie sostante chimiche organiche possono formare strutture cellulari che sono in grado di replicarsi in presenza di argilla






Vuoi partecipare anche tu a questa discussione?

Rispondi per lasciare il tuo messaggio in questa discussione