Forum - NAMASTE'....un saluto per tutti

Partecipante
Assho 01/05/2021 ore 12:14 Quota

Sereno LA PRESUNZIONE

Viviamo in un mondo che si basa sempre più sull’idea della competizione, del farsi largo a gomitate, del credere che se qualcosa la ottiene un altro allora per forza la sta togliendo a noi; viviamo nell’ansia che non ce ne sia abbastanza per tutti, vediamo i nostri simili come potenziali ladri di qualcosa che ci appartiene oppure che ci potrebbe appartenere in futuro. Animati da questa paura, sentiamo che dobbiamo assolutamente fare qualcosa, inventarci qualcosa, per essere migliori. Spiccare, sgomitare, emergere, avere successo, fare vedere a tutti chi siamo e quanto valiamo. Credo, quindi, che sia bene accettare i propri limiti, senza strafare o presumere troppo di se stesso, perché poi, quando ciò non avviene, la realtà presenta il conto ed, inevitabilmente, arriva il contraccolpo, che è tanto più doloroso quanto più in alto si è arrampicato

2725920
Viviamo in un mondo che si basa sempre più sull’idea della competizione, del farsi largo a gomitate, del credere che se qualcosa...
Discussione
01/05/2021 12:14:06
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    5
ariellele
Proprietario
ariellele 01/05/2021 ore 16:16 Quota

(nessuno) LA PRESUNZIONE

eeeee si caro Assho, purtroppo va di moda la superorita' e mai come ora, piu' che altro c'e' l'arroganza a tutto specialmente il farsi vedere molto grandi nel modo di voler essere superiori a tutti, io sono migliore di te, io so molto piu' di te, io ho studiato piu' di te, io so quello che dico piu' di te, la superiorita' e' alla lunga di moda ora. Non esiste piu' l'umilta' di pensare che c'e' sempre da imparare da tutti, che ognuno ti puo' insegnare qualcosa, ma purtroppo e' come cresci come ti hanno insegnato i valori i nostri genitori, ora non c'e' piu' rispetto per nessuno e viviamo in un mondo solo di essere superiori a tutti, e purtroppo quando ti si sbatte in faccia la realta' ti accorgi che poi alla fine non sei niente se non una persona di passaggio, ti accorgi che il tuo essere superiore niernte puo' fare in certe cose, che il tuo essere superiore non ti porta nemmeno amicizie parlo di quelle vere, perche' finche fai credere di essere un grande sono tutti con te ma appena si accorgono che alla fine non sei nessuno queste amicizie sono le prime che ti voltano le spalle, io penso che da salvaguardare sia piu' l umilta' ed il rispetto per il prossimo









Vuoi partecipare anche tu a questa discussione?

Rispondi per lasciare il tuo messaggio in questa discussione