Forum - La CaSerMa Di ChaTTa

Proprietario
ConigliettaOmicida 25/10/2017 ore 18:09 Quota

(nessuno) Lettera a un fratello soldato

Lettera a un fratello soldato

Carissimo fratello
Scusami se in ritardo rispondo alla tua cara lettera ma non è mia colpa saprai che io mi trovo aggregato alla nona compagnia e la mia posta andava alla mia vecchia cioè all’undicesima ed essendo più lontana non mi era stato possibile ad andare a prenderla prima ed è per questo l’avvenuto ritardo. Caro Fratello trovami sempre allo stesso punto più sappi che il giorno 3 abbiamo fatto l’avanzata e poi siamo andati all’assalto dove abbiamo fatto qualche decina di prigionieri e 4 mitragliatrici e parecchio materiale da guerra dove anche questa volta o avuto la fortuna di rimanere salvo però non puoi credere il quel momento in che stato d’animo mi trovavo più ancora il giorno 12 ci è stato un’altra avanzata ma essendo stato di rincalzo no so darti nessun risultato. Caro Fratello credi che il coraggio mi incomincia a diminuire molto più che non sentiamo nessuna notizia buona che ci possa rianimare più viviamo come le bestie per questi altissimi monti sono già trascorsi quasi due mesi e non si parla di cambio il fastidio ci porta via sporchi come latrine il mangiare non è sufficiente l’appetito è molto spendere non si può e poi e inutile che faccia tanta polemica perché di quel poco che ai provato lo sai anche da te. Credi che da queste altissime roccie spesso capitano delle granate facendo cadere dei grossi macigni e che spesso spesso qualchuno se ne va sempre all’altro mondo come capitò il giorno 12 che ne morirono due della mia compagnia ci “manchò” che non toccasse a me la stessa sorte al giorno appresso nessuno aveva il coraggio di seppellirli ed io ed un caporale di Firenze venuto da poco qua di rinforzo ci siamo ritrovati anche a far da Becchini. Per il momento trovami sempre salvo ed in perfetto stato di salute come pure godo nel sentire di te come pure da casa nostra che o ricevuto notizie. Altro non ò da dirti se vuoi che riceva più facilmente la posta scrivi nona compagnia.

Altro non mi prolungo ricevi tanti saluti da casa nostra e con la speranza di potersi nuovamente rivedere ricevi i più cari ed affettuosi saluti

Tuo fratello Gino



2430570
Lettera a un fratello soldato Carissimo fratello Scusami se in ritardo rispondo alla tua cara lettera ma non è mia colpa saprai...
Discussione
25/10/2017 18:09:40
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1

Vuoi partecipare anche tu a questa discussione?

Rispondi per lasciare il tuo messaggio in questa discussione