Forum - L'Arcobaleno dell'Amore

Amministratore
raggiodiluna1991 30/04/2021 ore 13:32 Quota

(nessuno) Gli insetti più strani e rari del mondo

Farfalla Cobra



Punteruolo del Perù



Copiphora



Threeopper



La mantide orchidea



Insetto stecco

2725748
Farfalla Cobra « immagine » Punteruolo del Perù « immagine » Copiphora « immagine » Threeopper « immagine » La mantide orchidea «...
Discussione
30/04/2021 13:32:31
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    6
jmmy1
Partecipante
jmmy1 30/04/2021 ore 13:47 Quota

(nessuno) Gli insetti più strani e rari del mondo

Formica panda (Euspinolia militaris)


Punteruolo giraffa (Trachelophorus giraffa)


Cavalletta rosa (Euconocephalus thunbergii)


Scarabeo tartaruga (Charidotella egregia)
72.josef
Partecipante
72.josef 30/04/2021 ore 13:53 Quota

(nessuno) Gli insetti più strani e rari del mondo

Formica arborea


Farfalla Atlas


Mantide fantasma


Insetto stecco malese
aniketos83
Amministratore
aniketos83 30/04/2021 ore 14:09 Quota

(nessuno) Gli insetti più strani e rari del mondo

Bocydium globulare

Pseudocreobotra wahlbergii

Grillotalpa



Threeopper
toscanino72
Amministratore
toscanino72 30/04/2021 ore 14:34 Quota

(nessuno) Gli insetti più strani e rari del mondo

Ragno Sorridente


Bruco Lanoso



Sfinge dalla testa da morto la Falena
Proprietario
diamond72 30/04/2021 ore 14:34 Quota

(nessuno) Gli insetti più strani e rari del mondo

Coleottero giraffa

Uno tra gli insetti più rari e straniti è Il curculionide giraffa (Trachelophorus giraffa) che fa parte della famiglia dei coleotteri e provengono dal Madagascar. Il suo nome deriva dal fatto che possiede un collo lungo, caratteristica della giraffa.



Formica panda

Tra gli insetti più originali dell’emisfero terrestre troviamo la formica panda, conosciuta anche come formica di velluto, perchè sul corpo hanno una fitta peluria. Appartiene alla famiglia dei Mutillidi che sono imenotteri vespoidei.Le formiche panda vivono in Cile e Argentina, sono di colore bianco e nero, da dove deriva il nome; arrivano ad una lunghezza di 8 mm. ed un’altezza di 3 mm. Bisogna prestare attenzione a questo piccolo essere in quanto una puntura della formica femmina può essere mortale; infatti è stata rinominata “killer di mucche“.




Grillotalpa
Il Grillotalpa (Gryllotalpa gryllotalpa) appartenente alla famiglia dei Grillotalpidi. La sua forma alquanto anomala e il colore rossastro, non viene mai confuso tra gli ortotteri del suo ordine.
Ha una lunghezza di 5 cm. e si possono notare le zampe particolari zampe anteriori che il Grillotalpa usa per scavare. È capace di volare e possiede le ali anteriori più corte di quelle posteriori. Questo animaletto è anche provvisto di un apparato di stridulazione, cioè emette dei suoni sfregando alcune parti del corpo.
Si può trovare in una parte dell’Europa, in Africa settentrionale ed Asia occidentale. Il grillotalpa è pericoloso per la coltivazione in quanto oltre a mangiare le piante, scava anche delle piccole gallerie nel terreno creandone il disseccamento. Inoltre sembra sia l’insetto più dannoso per i manti erbosi come prati, campi da golf e simili.




Scarabeo tartaruga d’oro


Sembra quasi incredibile da credere ma esiste anche l’insetto più bello del mondo chiamato “Scarabeo Tartaruga d’oro“. Questa bestiolina chiamata Charidotella sexpunctata assomiglia ad una grande coccinella arancione e nera che arriva ad una grandezza di 5–7.
In primavera però, per motivi anche non del tutti chiari, il suo corpo diventa più trasparente e si colore di una luce luccicante che sembra brillare; ecco da dove deriva il suo nome e qualcuno lo definisce il Re degli insetti.
Questa piccola creatura fa parte dell’ordine dei coleotteri e si può trovare negli Stati Uniti. È un insetto tranquillo che non causa nessun da problema. La sua particolarità dell’affascinante colore oro regale va persa nel momento in cui muore.


Vuoi partecipare anche tu a questa discussione?

Rispondi per lasciare il tuo messaggio in questa discussione