Banksy a Venezia

23 maggio 2019 15:02 — scritto da Paolo.Indaro




Alla Biennale di Venezia, lui non è stato invitato. Ma Banksy, il famoso street art, ha deciso di andarci lo stesso esponendo un’opera a tema, ma sprovvisto di autorizzazione, è stato cacciato dalle forze dell’ordine.
A raccontarlo è stato lo stesso artista di Bristol in un video che ha registrato e poi pubblicato sul proprio profilo Instagram. La bellissima opera in un quadro scomposto si intitola "Venice in oil", chiaramente il messaggio è provocatorio: la bellissima città ha come scenario una nave da crociera.
Nel video, l’artista non si vede mai in viso, la sua identità continua ad essere misteriosa, ma la telecamera nascosta riesce a immortalare tutto: i commenti entusiasti delle persone che osservano l’opera e poi l’arrivo della polizia municipale che gli dice che senza permesso, lì non può stare.
Così Banksy con la sua tela scomposta fa le valigie e va via. L’episodio è avvenuto il 9 maggio scorso a due giorni dall’apertura al pubblico della 58esima Biennale d’Arte, appuntamento al quale Banksy non è mai stato invitato, ma lo stravagante e geniale artista, ha pubblicato il video solo in queste ore.

ae0891e6-fc4c-49cd-b2c8-7f1e9c054b68
« immagine » Alla Biennale di Venezia, lui non è stato invitato. Ma Banksy, il famoso street art, ha deciso di andarci lo stesso ...
News
23/05/2019 15:02:38
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment
    2

Commenti alla news

SheRocky

SheRocky - giovedì 23 maggio 2019

Esso è fatto così...
Paolo.Indaro

Paolo.Indaro - giovedì 23 maggio 2019

@SheRocky :

ce lo sò!