Suzi Quatro - No Control

18 febbraio 2019 17:15 — scritto da Paolo.Indaro





Suzi Quatro (pseudonimo di Susan Kay Quattrocchio; Detroit, 3 giugno 1950) è una bassista, cantante e attrice statunitense.
La Quatro è zia dell'attrice Sherilyn Fenn ed è considerata un'importante esponente femminile del glam rock, fenomeno musicale degli anni settanta.
Suzi Quatro nasce da genitori cattolici, Art Quattrocchio (originario di Messina) ed Helén Szaniszlay, ungherese; è la penultima di tre sorelle e un fratello.
La sua carriera inizia all'età di quattordici anni militando nei gruppi Pleasure Seekers e Cradle. Nel 1971 si trasferisce nel Regno Unito, chiamata dal produttore Mickie Most.
La sua prima canzone, Rolling Stone, non ha molto successo eccetto in Portogallo dove arriva prima in classifica, ma il suo secondo singolo, Can the Can, raggiunge la prima posizione in tutte le classifiche europee e australiane. Seguono poco dopo altri tre grandi successi: 48 Crash, Daytona Demon e Devil Gate Drive.
Non ottiene gli stessi risultati negli Stati Uniti, nonostante i tour di metà anni settanta siano sostenuti da Alice Cooper. La sua popolarità comincia a declinare nel 1975 in tutti i paesi a eccezione dell'Australia.
Nel 1978 la sua canzone If You Can't Give Me Love raggiunge i primi posti nelle classifiche britanniche e australiane, nonostante non le abbia dato di nuovo il successo immediato, ma Stumblin' In, un duetto registrato lo stesso anno con Chris Norman, arriva al quarto posto negli Stati Uniti. Entrambe le canzoni appaiono nell'album If You Knew Suzi.
Nel 1985 Suzi Quatro collabora con Bronski Beat e con i membri del gruppo The Kinks, Eddie & the Hot Rods e Dr. Feelgood per una versione del classico Heroes di David Bowie prodotta da Mark Cunningham e realizzata nel 1986 per il documentario Children in Need della BBC.
Suzi Quatro ha venduto fino ad ora oltre 45 milioni di dischi.
Suzi Quatro ha intrapreso una parallela attività di attrice partecipando ad alcune serie televisive: appare in sette episodi del telefilm Happy Days, dove interpreta il personaggio di Leather Tuscadero, e in un episodio de L'ispettore Barnaby (Concerto per un assassino).
Suzi Quatro è stata sposata con il chitarrista Len Tuckey dal 1976 al 1992, la coppia ha due figli: Laura, nata nel 1982, e Richard Leonard, nato nel 1984.
Si è risposata nel 1993 con Rainer Haas.
Ora, Suzi è pronta ad entusiasmare i suoi fan ancora una volta con del nuovo materiale. No Control – questo il titolo dell’album in arrivo – presenta undici nuovi brani (più due bonus), la maggior parte dei quali derivano dalla collaborazione con il figlio nato dal suo primo matrimonio, Richard Tuckey. Suzi spiega: “Questo è stato il nostro primo tentativo di scrivere e registrare qualcosa insieme. Il processo creativo è iniziato con Don’t Do Me Wrong. E, attraverso questa Estate inglese insolitamente bella del 2018, ci siamo seduti e abbiamo tirato fuori basso acustico, chitarra acustica, app di registrazione per iPad e un sacco di carta, buttando continuamente giù idee. Con risultati sorprendenti direi, come infatti dimostra il nuovo album”.


69cc92c8-10da-4a64-adb2-7c0072396aa9
« immagine » Suzi Quatro (pseudonimo di Susan Kay Quattrocchio; Detroit, 3 giugno 1950) è una bassista, cantante e attrice statun...
News
18/02/2019 17:15:02
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1
  • commenti
    comment
    Comment
    1

Commenti alla news

SheRocky

SheRocky - lunedì 18 febbraio 2019

Quanti ricordiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii...