Forum - IL PASTO NUDO

Non controllatevi ... scrivete di tutto.

Proprietario
Paolo.Indaro 27/04/2021 ore 16:39 Quota

(nessuno) In Myanmar la lotta contnua.



Le ultime notizie dal myanmar non sono per niente confortanti anche se i media sembrano essersi scordati di quanto sta accadendo nel sudest asiatico, gli scontri tra la popolazione che inizia ad armarsi di conseguenza, e le forze armate del regime continuano così come continuano ad esserci vittime tra i civili, è di ieri la notizia che riguarda l'uccisione di un venditore ambulante che era uscito di casa per vedere i militari che stavano occupando una scuola, con studenti all'interno, nello stesso giorno altre due persone che stavano suonando il clacson delle loro motociclette sono state uccise dalle truppe militari. Nella settimana appena conclusa l'escalation del terrore è continuata il lunedì centinaia di soldati e poliziotti distruggono un'area di difesa anti-colpo di stato nella città della regione di Mandalay, sparando indiscriminatamente e arrestando la gente del posto,il giorno dopo decine di migliaia di residenti dai villaggi delle township di Yinmabin e Kani nella regione meridionale di Sagaing sono stati costretti a fuggire dalle loro case dall'inizio di aprile a causa delle brutali repressioni della giunta nella zona, una sparatoria tra le forze armate del regime e la gente del posto a Yinmabin ha provocato la morte di almeno cinque civili e molti altri feriti. Lo scontro è stato il quarto del suo genere in meno di un mese. Le truppe che stavano viaggiando verso i villaggi di Theekone e Kapaing lungo la strada Monywa-Kalaywa, sono stati affrontati da gente del posto che ha cosi cercato di fermare la loro avanzata. Dopo che la battaglia è terminata, i soldati hanno occupato il complesso della pagoda di Theekone e hanno fatto irruzione in altri due villaggi vicini: Thalauk e Winkone. I residenti di oltre 20 villaggi dell'area di Yinmabin si sono allontanati in risposta alla violenza del regime, compresi quelli di Thityabin, Tarwa, Chinpone, Chaungkauk, Thanmahtone, Inntha, Intaw, Kyopin, Lakkapyar, Shwe Lann, Sinte e Yinpaungtine. I villaggi avevano ospitato proteste contro la dittatura e manifestazioni a sostegno del Comitato di rappresentanza di Pyidaungsu Hluttaw (CRPH). Nella vicina cittadina di Kani, migliaia di abitanti, tra cui donne, bambini e anziani, sono fuggiti da dieci villaggi - Chaungma, Leashay, Tayawkyinn e Thabyay Aye - a causa dei pericoli rappresentati dalla presenza delle forze militari.

Fonte, Bangkok Post, Myanmarnews


2725342
« immagine » Le ultime notizie dal myanmar non sono per niente confortanti anche se i media sembrano essersi scordati di quanto s...
Discussione
27/04/2021 16:39:07
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
Paolo.Indaro
Proprietario
Paolo.Indaro 30/04/2021 ore 15:03 Quota

(nessuno) In Myanmar la lotta contnua.

La situazione peggiora sempre, la gente non ne può più e alla fine si stanno armando, speravo non succedesse mai anche se questa possibilità era nell'aria già da un po.

Vuoi partecipare anche tu a questa discussione?

Rispondi per lasciare il tuo messaggio in questa discussione