Forum - IL PASTO NUDO

Non controllatevi ... scrivete di tutto.

Partecipante
tex.965 14/04/2021 ore 05:06 Quota

(nessuno) Songkran

@Paolo.Indaro:





Oggi nel sud est asiatico si celebra Songkran, il capodanno del calendario lunisolare buddhista.
Songkran deriva dal sanscrito samkranti, che significa "passaggio astrologico", e originariamente avveniva all'ingresso del Sole nel segno dell'Ariete, anche se col tempo è stata fissata una data sempre uguale.
Il 14 aprile viene invece chiamato Wan Nao, il Giorno di Transizione tra l'anno vecchio e il nuovo, mentre il 15 aprile è Wan Thaloeng Sok, L'Inizio di un Nuovo Anno.


Una leggenda narra che Kapila Brahma (il Brahma Rosso thailandese) volle mettere alla prova Dhammapala, un bimbo che conosceva i Veda, oltre che il linguaggio degli uccelli.
Lo sfidò, dicendo che, se non fosse riuscito a dirgli con esattezza dove si trovasse lo sri (la gloria dell'uomo) gli avrebbe tagliato la testa, mentre se il bimbo avesse dato la risposta corretta, il Brahma Rosso avrebbe perso la propria.


Il bambino rimase a meditare sotto una palma per sei giorni, non riuscendo a venire a capo dell'enigma, quando udì due aquile parlare tra loro. I rapaci si rallegravano perché di lì a poco Kapila Brahma avrebbe decapitato Dhammapala, dando loro modo di nutrirsi del corpo.


Le aquile parlarono anche dell'enigma che avrebbe condotto il bimbo alla morte, discutendo sulla possibile risposta: Al mattino lo sri appare sul volto, infatti, non appena gli uomini si svegliano, si lavano il viso. Al pomeriggio risiede invece nel petto, mentre alla sera scende nei piedi, infatti, prima di coricarsi, gli esseri umani di solito se li lavano.


Dhammapala fece tesoro di questa informazione e, quando Kapila Brahma gli chiese se avesse pensato a una risposta, il bimbo spiegò il ragionamento udito dalle aquile, lasciando il Brahma Rosso esterrefatto.
Ora avrebbe dovuto perdere la testa, ma era talmente potente che, se questa avesse toccato la terra, avrebbe aperto una enorme voragine, mentre se fosse finita in mare avrebbe essiccato gli oceani.


Si decise quindi di custodirla in una grotta nel sacro monte Kailasa e, ogni anno, nel giorno di Songkran, si compie una processione per andare a onorare la testa del Brahma Rosso di Thai.
In questo giorno si usa fare offerte d'acqua, versandole sulle statue del Buddha, come rito di purificazione.


Per le strade è diffusa anche l'usanza di fare giochi d'acqua e gavettoni, e specialmente i giovani si divertono molto, partecipando a veri e propri festival acquatici.
2723365
@Paolo.Indaro: « immagine » Oggi nel sud est asiatico si celebra Songkran, il capodanno del calendario lunisolare buddhista....
Discussione
14/04/2021 05:06:05
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2
Paolo.Indaro
Proprietario
Paolo.Indaro 14/04/2021 ore 14:57 Quota

(nessuno) Songkran

@tex.965

Grazie sai l'importanza che ha questo post per me...
un sacco di ricordi!

:win
ombra.dargento
Partecipante
ombra.dargento 14/04/2021 ore 19:26 Quota

(nessuno) Songkran

@tex.965

:tvb :tvb ... bella leggenda e bella l'usanza di offrire acqua purificatrice e non il "solito" sangue di poveri animali sacrificati...

Vuoi partecipare anche tu a questa discussione?

Rispondi per lasciare il tuo messaggio in questa discussione