Forum - Il Paradiso Perduto

NB: In ogni intervento e commento, ciascuno è tenuto a rispettare gli altri, le loro opinioni, la fede o la non-fede altrui, nella consapevolezza della multiculturalità e pluralità della società attuale.

Partecipante
tartarinoditarascona 24/04/2019 ore 12:30 Quota

Sereno Pillole di Storia - profughi e corruzione

Nel 376 d.c. i Goti si spostano in massa verso le rive del Danubio a seguito dell'invasione degli Unni provenienti dalle steppe dell'Asia. I funzionari dell'impero romano, che hanno l'ordine di soccorrere i profughi e di trasferirli entro i confini dell'impero approfittano dell'emergenza per arrichirsi e chiedere tangenti, lucrando illecitamente e sottraendo i finanziamenti all'impero. Uno dei maggiori approfittatori, il generale Lupicino.
La mala gestione di questo evento causa la fine dell'impero romano d'occidente nel 476 d.c.
2611379
Nel 376 d.c. i Goti si spostano in massa verso le rive del Danubio a seguito dell'invasione degli Unni provenienti dalle steppe...
Discussione
24/04/2019 12:30:25
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    4
kikkanike
Partecipante
kikkanike 01/05/2019 ore 01:28 Quota

(nessuno) Pillole di Storia - profughi e corruzione

@tartarinoditarascona : Grazie per questo post.

La situazione nel 376 d.c. e la situazione oggi.... :firulì
tartarinoditarascona
Partecipante
tartarinoditarascona 02/05/2019 ore 09:23 Quota

(nessuno) Pillole di Storia - profughi e corruzione

Grazie a te Lady Kikka, quali sono i parallelismi che osservi? Sono interessato alla tua opinione.
kairoki
Amministratore
kairoki 30/06/2019 ore 00:27 Quota

Sarcasmo Pillole di Storia - profughi e corruzione

@tartarinoditarascona scrive:
Nel 376 d.c. i Goti si spostano in massa verso le rive del Danubio a seguito dell'invasione degli Unni provenienti dalle steppe dell'Asia. I funzionari dell'impero romano, che hanno l'ordine di soccorrere i profughi e di trasferirli entro i confini dell'impero approfittano dell'emergenza per arrichirsi e chiedere tangenti, lucrando illecitamente e sottraendo i finanziamenti all'impero. Uno dei maggiori approfittatori, il generale Lupicino.
La mala gestione di questo evento causa la fine dell'impero romano d'occidente nel 476 d.c.

La malagestione dell'invasione dei Goti e degli altri popoli, perlopi Vandali, provenienti da Nord, non fu certamente la sola causa del crollo dell'impero romano (d'occidente).

Tra le cause bisogna doverosamente prendere in considerazione sia gli ideali dell'epoca, ispirati alla pax romana e il declino demografico dell'epoca.
Durante la lunga vita dell'impero romano, numerose orde della pi svariata etnia han esercitato pressioni pi o meno violente ai suoi confini: altrettante volte, intascando ingenti tangenti, i generali romani son riusciti a tener loro testa.

I guadagni illeciti son sempre stati all'ordine del giorno e parlarne soltanto quando si tratta di Lupicino o di altri luogotenenti dello stesso periodo, ritengo sia opinione parziale (e di parte...)
kairoki
Amministratore
kairoki 14/07/2019 ore 13:20 Quota

Stordito Pillole di Storia - profughi e corruzione

@tartarinoditarascona : Ho riflettuto e mi sono pentita di
cio' che ho scritto sopra.

...si', tutto ebbe una sola causa: la corruzione.
Ma la corruzione in senso lato, quella che investe e travolge ogni sfera e ogni aspetto della vita. Non solo gli introiti illeciti, le tangenti e il desiderio di guadagni extra.
Il crollo demografico ebbe varie cause, che rimandano tutte alla corruzione. E gli stessi ideali dell'epoca, che erano politicamente funzionali alla coabitazioe di popoli con i costumi e le tradizioni piu' dissimili e spesso conflittuali (e quindi propagandati) erano frutto della corruzione.
Soprattutto, si era smarrito il senso del limite, stavolta senza possibilita' di ritorno.
tartarinoditarascona
Partecipante
tartarinoditarascona 02/11/2019 ore 11:14 Quota
Meliloto
Partecipante
Meliloto 13/11/2019 ore 18:30 Quota

(nessuno) Pillole di Storia - profughi e corruzione

Tempi biblici per questo post. Ne approfitto per salutare tutti con affetto!
%-) %-) %-) :cuore :clap :clap :clap
Meliloto
Partecipante
Meliloto 13/11/2019 ore 18:53 Quota

(nessuno) Pillole di Storia - profughi e corruzione

@tartarinoditarascona scrive:
Nel 376 d.c. i Goti si spostano in massa verso le rive del Danubio a seguito dell'invasione degli Unni provenienti dalle steppe dell'Asia. I funzionari dell'impero romano, che hanno l'ordine di soccorrere i profughi e di trasferirli entro i confini dell'impero approfittano dell'emergenza per arrichirsi e chiedere tangenti, lucrando illecitamente e sottraendo i finanziamenti all'impero. Uno dei maggiori approfittatori, il generale Lupicino.
La mala gestione di questo evento causa la fine dell'impero romano d'occidente nel 476 d.c.

Tartarino io sono d'accordo.
Le invasioni ci sono state anche prima di quella data, ma l'impero era pi piccolo e non c'era tanta corruzione quindi ce l'ha fatta a vincere gli invasori e a sopravvivere.
Quando l'impero diventa talmente grande difficile controllare tutti i luogotenenti alle frontiere, e loro approfittano del loro ruolo.
kairoki
Amministratore
kairoki 08/12/2019 ore 02:05 Quota
kairoki
Amministratore
kairoki 08/12/2019 ore 02:08 Quota

(nessuno) Pillole di Storia - profughi e corruzione

@tartarinoditarascona scrive:
Possiamo dire che il crollo dell'impero avvenne anche per un crollo della morale?

S

Vuoi partecipare anche tu a questa discussione?

Rispondi per lasciare il tuo messaggio in questa discussione