Forum - Il Paradiso Perduto

NB: In ogni intervento e commento, ciascuno è tenuto a rispettare gli altri, le loro opinioni, la fede o la non-fede altrui, nella consapevolezza della multiculturalità e pluralità della società attuale.

Jadessa
Partecipante
Jadessa 21/07/2018 ore 13:19 Quota

(nessuno) MUSICA CLASSICA - L'aria / il brano che preferite

@Meliloto scrive:
"Uno degli elementi più importanti nell'insegnamento, nella conduzione e nella realizzazione , in tutti e tre, è l'ascolto."

Ma oramai pochi o pochissimi ascoltano...
Jadessa
Partecipante
Jadessa 21/07/2018 ore 13:20 Quota
lunadeazucar
Partecipante
lunadeazucar 21/07/2018 ore 19:34 Quota

(nessuno) MUSICA CLASSICA - L'aria / il brano che preferite

@Meliloto scrive:
Qual è il brano, l'aria che preferite ?

Tomaso Albinoni - Adagio


Ciao Meli... buonasera a tutti :bye
85liberodentro
Partecipante
85liberodentro 21/07/2018 ore 20:01 Quota

(nessuno) MUSICA CLASSICA - L'aria / il brano che preferite

@Meliloto scrive:
Qual è il brano, l'aria
che preferite ?

Tchaikovsky - Hymn of the Cherubim

kairoki
Amministratore
kairoki 22/07/2018 ore 23:18 Quota

(nessuno) MUSICA CLASSICA - L'aria / il brano che preferite

@Meliloto scrive:
Qual è il brano, l'aria che preferite ?



Händel: Rodelinda, Regina de' Longobardi > "Io t'abracci - Andreas Scholl / Anna Carerina Antonacci
kairoki
Amministratore
kairoki 22/07/2018 ore 23:20 Quota

(nessuno) MUSICA CLASSICA - L'aria / il brano che preferite

@Meliloto scrive:
Qual è il brano, l'aria che preferite ?

...ma sempre rimane quest' aria, come un sottofondo:



Gabriel Fauré: Pavane
kairoki
Amministratore
kairoki 23/07/2018 ore 09:43 Quota

(nessuno) MUSICA CLASSICA - L'aria / il brano che preferite



Andromeda Liberata serait un pasticcio, auquel auraient contribué Giovanii Porta, Tomaso Albinoni, et peut-être Niccola Porpora. Le manuscrit, daté de 1726, a été retrouvé en 2002 dans les archives du Conservatorio Benedetto Marcello, à Venise.
Seul l'air Sovvente il sole, avec violon obligé, est attribué avec certitude à Antonio Vivaldi.



Sovvente il sole
Risplende in cielo
Più bello e vago
Se oscura nube
Già l'offuscò.

E il mar tranquillo
Quasi senza onda
Talor si scorge,
Se ria procella
Pria lo turbò.



...una riflessione su come l' animo umano percepisce serenità e felicità...

Vuoi partecipare anche tu a questa discussione?

Rispondi per lasciare il tuo messaggio in questa discussione