Forum - il nostro mondo

Amministratore
Vanessa.Gravina8 06/10/2021 ore 09:17 Quota

(nessuno) vilogi indagati che brutta cosa?

Guai in vista per il celebre infettivologo: è indagato. Ecco perché
5 Ottobre 2021Amanda Merli
Brutte nuove per il celebre medico dell’ospedale milanese, finito oggi sotto inchiesta con pesanti accuse. L’infettivologo è stato uno dei protagonisti in tv durante l’epidemia.

Carabinieri (Facebook)
Pattuglia dei Carabinieri immagine di repertorio (Facebook)
Una notizia che arriva inaspettata e che vede coinvolto uno dei massimi esperti di malattie infettive, protagonista in questi ultimi due anni in diverse trasmissioni di approfondimento. Oggi i Carabinieri dei Nas hanno infatti eseguito delle perquisizioni e sequestrato documenti a ben 33 persone per presunte irregolarità sulla gestione delle iscrizioni a numero chiuso della Facoltà di Medicina e assunzioni di assistenti e dirigenti ospedalieri.

Tra gli indagati figura anche lui, impiegato presso uno dei principali ospedali del capoluogo lombardo, che risulterebbe coinvolto in un episodio di falso ideologico e turbativa. Le accuse per i 33 individui sarebbero di abuso d’ufficio, corruzione e associazione a delinquere.

Il professionista avrebbe spinto per far assumere a tempo determinato due candidate come dirigenti biologi. Avrebbe inoltre truccato un concorso per il posto di professore di ruolo in un’università cittadina. Fine ultimo: favorire uno specifico candidato. Accuse pesantissime per lui, vero volto, in questi mesi difficili, della lotta al virus.

Milano: noto infettivologo indagato per turbativa e falso ideologico
E’ quanto successo oggi a Milano, dove i Carabinieri dei Nas meneghini nell’ambito dell’inchiesta voluta dal pm Luigi Furno, hanno dato il via a perquisizioni a tappeto e sequestri nelle case di 33 persone, di cui 24 docenti nelle università di Milano, Roma, Palermo, Pavia e Torino.


A finire nel mirino dei militari anche lui, Massimo Galli, noto infettivologo dell’Ospedale Sacco di Milano nonchè professore all’Università degli Studi.

Il professionista, di concerto con il direttore generale Alessandro Visconti e la dottoressa Manuela Nebuloni, avrebbe spinto per far assumere due candidate come dirigenti. Scelta a cui si opponeva la dottoressa Maria Rita Gismondo, collega virologa del Sacco. Inoltre avrebbe truccato il concorso per professore di ruolo per favorire un candidato risultato alla fine vincente.

Leggi anche –> Dramma in mare, ex medico perde la vita, stroncato da un infarto: una tragedia assurda

Leggi anche –> Dramma in un centro medico, uomo muore sul colpo: denunciati!

Al momento il professore non ha rilasciato nessuna dichiarazione in merito.
2742664
Guai in vista per il celebre infettivologo: è indagato. Ecco perché 5 Ottobre 2021Amanda Merli Brutte nuove per il celebre medico...
Discussione
06/10/2021 09:17:52
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1

Vuoi partecipare anche tu a questa discussione?

Rispondi per lasciare il tuo messaggio in questa discussione