Forum - Il mio nuovo piccolo mondo

Proprietario
gatta.snob 21/06/2022 ore 18:42 Quota

(nessuno) Benvenuta estate



Nell'emisfero boreale la stagione copre l'arco di tempo che va dal solstizio di giugno (20-21 giugno) all'equinozio di settembre (23 settembre) occupando in totale 92 giorni. In Italia, tradizionalmente, l'estate inizia il 21 giugno. In questo periodo dell'anno il Sole, che ha raggiunto il punto più alto rispetto all'orizzonte, comincia una discesa che termina con l'equinozio di autunno. Le temperature raggiungono i loro livelli massimi, solitamente nel pieno della stagione. Ciò rende molto più rare le precipitazioni, causando anzi siccità e secchezza. Una conseguenza è rappresentata anche dalla maggior lunghezza del dì rispetto alla notte. Il caldo porta, in vari Stati, alla sospensione delle attività scolastiche: tale periodo è noto come "vacanza".

Nell'emisfero australe è invece detta "estate" la fascia temporale dal 21 dicembre al 20 marzo, ovvero quando nella parte alta del globo è in corso l'inverno. Qui ha una durata di 89 giorni, 90 nell'anno bisestile.


2763340
« immagine » Nell'emisfero boreale la stagione copre l'arco di tempo che va dal solstizio di giugno (20-21 giugno) all'equinozio ...
Discussione
21/06/2022 18:42:43
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    13
gatta.snob
Proprietario
gatta.snob 21/06/2022 ore 18:44 Quota

(nessuno) Benvenuta estate



Oggi è il giorno del solstizio d'estate 2022, ovvero quello in cui il periodo di luce ha la massima durata. Considerato da molti un giorno un po' magico, rappresenta l'inizio dell'estate astronomica nell'emisfero boreale

Solstizio d'estate, cos'è e perché si chiama così?
Per capire il motivo per cui questo giorno un po' speciale è conosciuto come la giornata più lunga dell'anno è importante comprendere il significato del termine "solstizio", che deriva da due termini latini: sol, che significa sole, e sistere, che vuol dire fermarsi.

In questa giornata in effetti il disco solare, che si trova più a nord rispetto all'Equatore celeste, sembra quasi arrestare la sua ascesa, per poi riprenderla dapprima in modo quasi impercettibile poi sempre più rapidamente fino al momento in cui si verifica l'equinozio d'autunno.

Solstizio d'estate 2022, quando?

Il momento in cui il Sole raggiunge il punto di altezza massimo in cielo non avviene sempre lo stesso giorno alla stessa ora. Anche se ufficialmente l'inizio dell'estate è stabilito il 21 giugno, il solstizio può verificarsi in periodi compresi tra il 20 e il 21, con un ritardo di circa sei ore rispetto all'anno precedente.

Il solstizio d'estate 2020 cadde il 20 giugno alle 21.44, mentre l'anno successivo fu il 21 giugno alle 5.31. Il momento esatto in cui i raggi del sole colpiranno perpendicolarmente quest'anno il Tropico del Cancro sarà alle 11.13, per cui sarà a quell'ora che ci sarà il solstizio d'estate 2022 ed entreremo ufficialmente nell'estate astronomica, anche se il caldo è già arrivato da giorni.

Ma perché, se ogni anno ritarda di circa sei ore, il solstizio rimane comunque "confinato" tra il 20 e il 21 giugno? A risistemare tutto ci pensa l'anno bisestile!

Vuoi partecipare anche tu a questa discussione?

Rispondi per lasciare il tuo messaggio in questa discussione