Forum - Il mio nuovo piccolo mondo

Proprietario
gatta.snob 30/04/2021 ore 23:53 Quota

(nessuno) La festa del I° maggio



Oggi primo maggio ricorre l'annuale Festa dei Lavoratori, giornata internazionale in ricordo di tutte le lotte per ottenere condizioni di lavoro migliori. In Italia, l'appuntamento rappresenta come sempre un importante momento di riflessione e solidarietà, e nonostante il Covid-19 impedisca ancora celebrazioni in grande stile, quest'anno si può ad esempio sorridere per il ritorno live del tradizionale "concertone" a Roma, che si terrà presso la Cavea dell’Auditorium Parco della Musica. Ma qual è l'origine storica della Festa dei Lavoratori e perché è stata scelta proprio questa data?

Primo maggio 2021: frasi celebri per la Festa del Lavoro


Gli scioperi in Illinois
L'episodio da cui prende spunto la Festa dei Lavoratori risale ad oltre un secolo fa. Il primo maggio 1886, negli Stati Uniti, la Federation of Organized Trades and Labour Unions proclamò uno sciopero generale per chiedere condizioni di lavoro più eque nelle fabbriche. La data aveva un forte valore simbolico: il primo maggio 1867, in Illinois era entrata in vigore la prima storica legge che riduceva la giornata lavorativa a 8 ore, una conquista che a distanza di vent'anni veniva rivendicata da tutti gli operai statunitensi.

Gli scioperi ebbero un epilogo sanguinoso a Chicago, dove la polizia aprì il fuoco contro i manifestanti di fronte alla fabbrica di mietitrici McCormick, uccidendo due persone. Nei giorni successivi divamparono nuove proteste, che culminarono il 4 maggio nella cosiddetta Rivolta di Haymarket (dal nome della piazza di Chicago dove si stava svolgendo il presidio operaio), che fu segnata dallo scoppio di un ordigno esplosivo. La deflagrazione uccise istantaneamente un agente e spinse le forze dell'ordine a sparare sulla folla, con un bilancio di undici morti e un numero imprecisato di feriti, tra civili e poliziotti colpiti da fuoco amico.

L'attentato diede poi vita a un controverso processo, che, nonostante la mancanza di prove, portò alla condanna a morte per impiccagione di cinque anarchici. Uno di loro, August Spies, prima di morire riuscì a pronunciare una frase dal grande impatto emotivo: "Verrà il giorno in cui il nostro silenzio sarà più forte delle voci che oggi soffocate con la morte".


La Festa dei Lavoratori in Europa e in Italia
Gli echi dei fatti di Chicago si estesero anche in Europa: al Congresso Internazionale di Parigi del 1889, la Seconda Internazionale socialista decise che, da lì in avanti, il primo maggio di ogni anno sarebbe diventato la Festa Internazionale dei Lavoratori. La decisione ebbe seguito in diverse parti del mondo, venendo ratificata anche dall'Italia due anni dopo.

Per ragioni politiche, durante il Ventennio fascista la celebrazione venne anticipata al 21 aprile, in coincidenza con il Natale di Roma, diventando giorno festivo a partire dal 1924, con la denominazione "Natale di Roma - Festa del lavoro". Al termine della seconda guerra mondiale l'appuntamento tornò nella sua collocazione originale con lo status di giorno festivo; l'1 maggio 1955 papa Pio XII istituì infine la festa di San Giuseppe lavoratore, in modo da rendere attivamente partecipi anche tutti i lavoratori cattolici.
2725876
« immagine » Oggi primo maggio ricorre l'annuale Festa dei Lavoratori, giornata internazionale in ricordo di tutte le lotte per o...
Discussione
30/04/2021 23:53:47
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1

Vuoi partecipare anche tu a questa discussione?

Rispondi per lasciare il tuo messaggio in questa discussione