Forum - Il coraggio di essere quello che sono

kino.57
Partecipante
kino.57 21/04/2020 ore 21:45

(nessuno) quando ti chiedi da che parte stà Dio...

La disperazione ti porta a dire e fare cose che non ti sogneresti mai...
ma quando capisci che non c'è giustizia nemmeno per chi se ne và...
allora ti rimane solo tanta rabbia che devi scaricare in qualche modo.
Quando le domande rimangono senza risposta...
quando non c'è nessuna spiegazione logica ai mille perchè...
e ti chiedi da che parte stà Dio...
perchè questo è ciò che penso...
Dio a fatto una scelta!!!...
non siamo tutti uguali...

aben
Amministratore
aben 13/04/2021 ore 10:27 Quota
Ragnhild.Lothbrok
Partecipante
Ragnhild.Lothbrok 02/05/2021 ore 12:06 Quota

(nessuno) quando ti chiedi da che parte stà Dio...

La disperazione ti porta a dire e fare cose che non ti sogneresti mai...

non sono le parole che dobbiamo guardare, ma l'anima che le crea. se l'anima urla la parola non puo essere dolce

ma quando capisci che non c'è giustizia nemmeno per chi se ne và...

la giustizia divina è quella che dici? quella viene dopo, solo al cospetto degli dei avremo giustizia... ma dobbiamo meritarla, e nessuno torna per raccontare come gli dei ci giudichino. dobbiamo solo vivere al nostro meglio, meritevoli e orgogliosi.

allora ti rimane solo tanta rabbia che devi scaricare in qualche modo.

prendi l'ascia e fa una nave...

Quando le domande rimangono senza risposta...

chiediti se queste sono le domande giuste, gli dei rispondono solo alle domande giuste al momento giusto, sono capricciosi

quando non c'è nessuna spiegazione logica ai mille perchè...

il vento e il fiume sono logici? è logico l'amore di una madre? è logica la terra che si stanca del nostro peso e scrollandosi ci ricorda quanto indifesi siamo? la logica è dell'uomo, non va applicata a tutto

e ti chiedi da che parte stà Dio...

gli dei stanno dalla loro parte, dalla parte del tutto, non mia ne tua...

perchè questo è ciò che penso...
Dio a fatto una scelta!!!...
non siamo tutti uguali...

se foste (italiano, la mia maledizione) uguali saresti un dio e quindi non saresti qui ad affliggerti ma nelle dimore dorate a bere idromele e banchettare forse... ma sicuramente non saresti qui ad affliggerti.

ma anche gli dei si affliggono e danno pure un occhio per vedere il loro futuro.

non fraintendermi. questa risposta non vuole essere polemica, vorrei solo essere un balsamo per una sofferenza
kokeshi.36
Partecipante
kokeshi.36 02/05/2021 ore 12:28 Quota

(nessuno) quando ti chiedi da che parte stà Dio...

Se un bambino muore all’alba di una guerra senza fine
Con il viso abbandonato sotto un cielo spalancato
Mentre intanto suo fratello torna ancora nel macello
E comandan le bandiere dove non comanda il cuore

Se una donna piange all’alba di una notte senza tregua
Sul suo corpo diventato un ricordo da pulire
E nessuno ha visto niente e nessuno ha fatto niente
E comanda indifferenza dove non comanda il cuore

Ci son dei giorni che Dio guarda da un’altra parte
Forse non vuole vedere
Segue un altro cantiere

E se invece di morire uno soffre da impazzire
E tu ancora cerchi un come mentre lui piange il tuo nome
E non c’è niente da fare se non starlo lì a guardare
E comanda l’esistenza dove non comanda il cuore

Ci son dei giorni che Dio guarda da un’altra parte
Forse non vuole vedere
Segue un altro cantiere
Se la mia metà del cielo non è nera come il resto
E se sul mio parallelo vive ancora la foresta
Se la mia piccola scimmia ride e canta nel suo nido
E negli occhi di una donna ho trovato un porto allegro
Mentre fuori la tempesta sta squassando la sua festa
E comanda solo il cuore nella casa del mio amore

Speriamo proprio che Dio guardi da un’altra parte
Che non mi possa vedere
Segua un altro cantiere
E lasci stare Dio le cose come stanno
Che non s’accorga di me
Segua un altro cantiere

Non darmi retta Dio
kokeshi.36
Partecipante
kokeshi.36 02/05/2021 ore 12:30 Quota

(nessuno) quando ti chiedi da che parte stà Dio...

E' un discorso complicato e non può essere esaustivo in un post...troppo poco spazio per evitare di far venire il mal di testa a qualcuno :-) :-)
TeddyOrsacchiotto
Moderatore
TeddyOrsacchiotto 07/05/2021 ore 11:49 Quota

(nessuno) quando ti chiedi da che parte stà Dio...

Dovrebbe esse cosi'... ma la verita' non la conosce nessuno.

Dio ci ha creati spiritualmente poi ci manda su questa terra fisica mettendoci
dentro in uno cappotto di carne a fare la scuola per evolvere spiritualmente,
magari chi e' bocciato ripete l'anno reincardandosi piu' volte...
e' alla fine ci fara' un colloquio, un esame uno per uno,
e ci dara' un voto... be aveva lasciato detto qual'era il compito che dovevamo fare
uno solo.... "Ama il tuo prossimo come te stesso".

Noi "NON" siamo esseri umani che vivono un'esperienza spirituale ma
esseri spirituali che vivono un'esperienza umana,
per noi che rimaniamo qui a vedere le persone che lasciano
il loro corpo e' crudele, doloroso e non giusto,
ma forse quando capitera' a noi scopriremo cosa sta dietro a tutto questo.

Vuoi partecipare anche tu a questa discussione?

Rispondi per lasciare il tuo messaggio in questa discussione