Forum - Bei Tempi

Proprietario
poitispiego 17/06/2021 ore 10:20 Quota

(nessuno) Festival di Sanremo - Uomini Italiani che hanno partecipato 1 sola volta



Massimo Caggiano 45 Villaricca (NA) - Cantante, Corista, Chitarrista, Tastierista, Chitarrista accompagnatore, Compositore, Arrangiatore, Paroliere, Piano Bar, Pianista.

1997 - Ora che ci sei


Ora che tu sei
Entrata nei vent’anni miei
Un po’ piu’ uomo mi farai
Vedrai che io
Ogni giorno insieme a te crescero’
Ora che ci sei
Con quello sguardo immenso tu
Sei cosi piccola che io
Adesso io
Ho paura se ti stringo di piu’
Poi giochiamo e mi sento sereno
Sono io piu’ bambino di te
Ma che cos’e’
Quest’emozione forte
che mi fa scoppiare il cuore
Da che ci sei
Sento che non mi basti mai
Dimmi perche’
Nel tuo sorriso affondo
e poi non so piu’ risalire
Giuro che io
Non sono stato mai cosi
Sono cose che io
Ora che ci sei
Ringrazio Dio di avere te
Eppure ho paura sai
Mi chiedo se
Io sapro’ prendermi cura di te
Poi ti guardo e ritorno sereno
Sono io piu’ bambino di te
Ma che cos’e’
Quest’emozione forte
che mi fa scoppiare il cuore
Da che ci sei
Sento che non mi basti mai
Amore mio
Se c’e’ una stella che tu vuoi
Io la prendero’
Dovessi rivoltare il cielo
Dimmi perche’
Nel tuo sorriso affondo
e poi non so piu’ risalire
Giuro che io
Non sono stato mai cosi
Ora che tu sei
Entrata nei venta’nni miei
Io non saprei
Restare senza te.
Restare senza te.
2732112
« immagine » Massimo Caggiano 45 Villaricca (NA) - Cantante, Corista, Chitarrista, Tastierista, Chitarrista accompagnatore, Compo...
Discussione
17/06/2021 10:20:33
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
poitispiego
Proprietario
poitispiego 17/06/2021 ore 10:20 Quota

(nessuno) Festival di Sanremo - Uomini Italiani che hanno partecipato 1 sola volta



Costa, pseudonimo di Marco Costantini (Vercelli, 1º aprile 1964), è un cantautore e musicista italiano.

1998 - Compagna segreta


Costretti al nascondiglio
Due ombre nella notte
Tra incroci disperati
Così desiderati
Sul legno di un parquet
Bagnato da una festa
Battuto da una danza
Col culo nella testa
Aspetto te
Compagna segreta
Aspetto te
Io sogno una notte di calma riempita
In una luce di luna assopita
è come avere fame
E sentire odore di pane
è come aspettare un segno dalla vita
Aspetto te
Compagna segreta
Aspetto te
Tira via le stelle se
Questa notte non sarai con me
Anche quelle belle che
Brilleranno soltanto per te
Noi conosciamo i tempi
I segnali da seguire
Ma non arriva mai
Il tempo di impazzire
Stanotte ci annusiamo
Soltanto da lontano
E aspetto te
Compagna segreta
E aspetto te
Tira via le stelle se
Questa notte non sarai con me
Anche quelle belle che
Brilleranno soltanto per te
Tira via le stelle se
Questa notte non sarai con me.
poitispiego
Proprietario
poitispiego 17/06/2021 ore 10:20 Quota

(nessuno) Festival di Sanremo - Uomini Italiani che hanno partecipato 1 sola volta



Roberto Angelini (Roma, 17 ottobre 1975) è un cantautore e chitarrista italiano.

2001 - Il signor domani


Puntualmente ogni mattina consegnava i suoi giornali
Aveva 34 anni sulle spalle un matrimonio in pezzi
E debiti e cambiali
C'era suo figlio unico orgoglio ultimo appiglio
Per non naufragare
E ogni sera prima di dormire gli ripeteva le
Stesse parole.
Domani domani
Domani si vedr?
Domani domani
Domani chiss?...
I mesi trascorrevano veloci dal caldo al freddo
Alle luci che preannunciavano il Natale
Il 22 mattina una lettera di licenziamento per un
Taglio netto al personale
Ora non avrebbe pi? potuto regalare al figlio un
Giorno speciale
E incrociando il suo sguardo cos? ignaro e ingenuo
Allo stesso tempo gli ripeteva...
Domani domani
Domani si vedr?
Domani domani
Domani chiss?...
Quella notte non dormiva aspettava l'ora giusta
Per andare
Una calza in testa e in tasca una pistola
E quattro colpi per sperare
Tutto andava per il meglio fino a quando
Un metronotte vide un'ombra attraversare la vetrina
Ormai scoperto si gira ha paura
Prende la pistola e spara
Ma l'altro spar? prima.
Domani domani sar? un giorno migliore
Domani domani verr? anche per noi il sole
poitispiego
Proprietario
poitispiego 17/06/2021 ore 10:20 Quota

(nessuno) Festival di Sanremo - Uomini Italiani che hanno partecipato 1 sola volta



Simone Patrizi (Roma, 28 giugno 1978) è un cantante italiano di musica leggera.


2002 - Se poi mi chiami


Cosa pensi di me
Dove credi di andare
Cosa pensi di fare, adesso
Vieni via di là
O mi prendi così
E mi fai respirare
O mi lasci libero
Di andare via date
E' stato subito sì
Ci metto tutto l'amore mio
Così dicesti di te di me di noi,
Di te, di me, di noi.
Ci si fa male anche così
Restando amici e niente più
Ci si fa male anche di più
Se poi mi chiami ancora tu.
Ci si fa male anche così
Decisi a non vedersi più
Un'altra notte ancora qui
E poi mi chiami e metti giù,
Se poi mi chiami, se poi mi chiami.
Sai mi sento un po' giù
Due parole di troppo
Stai sbagliando le mosse amore
Se vai non torni più
E' stato subito sì
Ci metto tutto l'amore mio
Così dicesti di te di me di noi,
Di te, di me, di noi

Vuoi partecipare anche tu a questa discussione?

Rispondi per lasciare il tuo messaggio in questa discussione