Forum - Basta uno sguardo!

Amministratore
1954lucrezia 07/10/2021 ore 15:16 Quota

(nessuno) LA STORIA DI PUTIGNANO

@j.asmin2000




Siamo a Putignano, incantevole cittadina a 40 chilometri a Sud-Est di Bari,nel cuore del comprensorio dei Trulli e delle Grotte. Essa è costruita su tre colli a 375 metri sul livello del mare ed a 18 km dallo stesso.

Putignano è un comune di 27.913 abitanti della provincia di Bari famoso per il suo Carnevale. Putignano per i tanti reperti archeologici ritrovati è una città di antica origine peuceta. Il suo borgo antico è di forma ellittica, protetto nei secoli da possenti mura ormai scomparse e da un ampio fossato che nel 1876 per volontà del sindaco Giovanni Tateo diventò un ampio estramurale











Una delle origini del nome Putignano sembra collegarsi al greco Potimos: vuol dire piacevole, luogo ameno, proprio come le piacevoli campagne che circondano la città. Putignano per più di sette secoli è stata "nullius", cioè alla diretta dipendenza del Papa per il potere spirituale e temporale.

Dal 1088, Putignano fu data in dono al governo dei Monaci Benedettini dal conte normanno Goffredo d'Altavilla.Dal 1317 fino ai primi anni dell'Ottocento, la città fu dominio dei Cavalieri di Malta, detti Gerosolomitani la cui sede era vicino alla chiesa Matrice di San Pietro, l'attuale Palazzo del Principe anticamente noto come il Palazzo del Balì. E' questa, piazza Plebiscito, il cuore, politico ed economico, della città: qui si affaccia anche il Sedile l'antica sede del governo cittadino. Le poderose mura e le torri circolari che in parte ancora cingono la città, furono elevate proprio dal Balì Giambattista Carafa, nel 1472, anno in cui venne aperta anche la Porta Barsento che si collega alla Porta Grande o Maggiore lungo la strada, detta Chiancata.
















2742801
@j.asmin2000 Siamo a Putignano, incantevole cittadina a 40 chilometri a Sud-Est di Bari,nel cuore del comprensorio dei Trulli e...
Discussione
07/10/2021 15:16:04
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    2

Vuoi partecipare anche tu a questa discussione?

Rispondi per lasciare il tuo messaggio in questa discussione