Forum - ANCHE GLI ANIMALI HANNO UN'ANIMA

Amministratore
loredana1954 27/05/2020 ore 19:07 Quota

(nessuno) PERCORSO EVOLUTIVO DELLE ANIME DEGLI ANIMALI



In generale l'Animale non ha una propria individualità ma appartiene a un'Anima di gruppo della sua specie. Gli esempi più classici sono le formiche e le api, che hanno una coscienza collettiva;anche i branchi o gli animali allo stato selvaggio o che comunque vivono tra loro in natura.
La situazione tende a cambiare quando l'animale vive con gli esseri umani e cambia il suo modo di essere attraverso queste esperienze.Ci sono infatti situazioni in cui il rapporto tra animale e uomo diventa così forte che la sua Anima non riesce a ritornare all'Anima di gruppo. Inoltre avendo cominciato a sviluppare il corpo mentale grazie al rapporto con gli esseri umani comincia a formare una sua individualità e quindi la possibilità di reincarnarsi.
Noi ci rapportiamo con gli animali rapportandoci con un'Anima di gruppo che è molto evoluta, più di quella di un essere umano, in quanto portatrice di grande saggezza derivante dall'incredibile numero di esperienze vissute nei corpi degli animali singoli...
Già solo nel tempo di una vita di un uomo, possiamo vedere come un'Anima di gruppo nel frattempo abbia avuto milioni di esperienze in diverse parti del pianeta e in condizioni assolutamente varie sia per i luoghi visti, che per relazioni avute, nel bene e nel male.... Ciò che si intende quindi come saggezza è il numero di esperienze diverse .
Ci viene confermato da diversi sensitivi che se instauriamo un rapporto molto forte con l'Animale, esso comincia a sviluppare un corpo mentale; io chiamo l'Animale che vive con me per nome (ad esempio la mia cara Music) e lei pensa: "Io sono Music"...comincia quindi a sviluppare un IO...certo è all'inizio, ma comincia a staccarsi dall'Anima di gruppo. Viene quindi confermato da diversi sensitivi che a un certo grado evolutivo ha la possibilità di reincarnarsi e ritornare poi a vivere nel corpo di un altro animale della stessa specie dopo la morte e quindi ritornare dal vecchio amico umano con cui aveva già vissuto...
Se poi il livello evolutivo è alto potrà poi reincarnarsi in un essere umano. Se ha compiuto grandi imprese, come salvare la vita a una persona, partirà da un livello già abbastanza alto rispetto la media...
Il fatto che si stacchi dall'Anima di gruppo per sviluppare la sua individualità è come se l'Anima collettiva avesse partorito un figlio, il quale dovrà crescere ed evolversi individualmente. Si tratta quindi di una "separazione" che porterà all'individualizzazione e quindi a una evoluzione in quanto nuova individualità, con i suoi pensieri, sentimenti e azioni. Con grande gioia per l'Anima di gruppo da cui deriva Come un genitore gioisce quando vede il figlio crescere e maturare senza più bisogno della sua protezione e quindi lo lascia andare, nella libertà ad acquisire le esperienze necessarie alla sua evoluzione.
Grandi sono i piani evolutivi
Ringrazio tutti gli Animali per la gioia che ci danno e la possibilità di crescere entrambi. Il rapporto con loro e l'Amore reciproco è fondamentale per la comprensione di tutto ciò che esiste e di come siamo collegati. E' quindi importante anche qui l'Unione con loro e non la separazione....

Vuoi partecipare anche tu a questa discussione?

Rispondi per lasciare il tuo messaggio in questa discussione