Forum - ANCHE GLI ANIMALI HANNO UN'ANIMA

Amministratore
loredana1954 17/05/2020 ore 16:32 Quota

(nessuno) LA LEGGENDA DEL GIRASOLE: IL PIU’ BEL FIORE DELL’ESTATE!!

@missdea69



L’estate, si sa, è considerata una delle stagioni più belle e più attese dell’anno, poiché con essa tutto si colora: il mare, le campagne, le montagne; tutto diviene più limpido, più fresco, e tutti i boccioli, che in primavera avevano appena insinuato la loro timida bellezza, finalmente sprigionano tutto il loro ardore e colore, pronti ad abbellire quel mondo grigio e freddo che ci accompagna stancamente ogni inverno.



Tra le beltà di questa meravigliosa stagione, però, una dolce menzione merita il girasole, che deve la sua nascita proprio alla meravigliosa estate. Un’antica leggenda narra che in un grande giardino ogni estate sbocciavano fiori stupendi dai colori sgargianti e ricchi di profumo, tanto che tutte le persone che vi si imbattevano restavano ammirate al punto di fermarsi per attenzionare ogni varietà floreale.



I fiori, lusingati da cotanta ammirazione, divennero però alteri e superbi, tanto che un giorno, quando tra di loro nacque per la prima volta uno strano fiore dallo stelo debole e sottile per la sua corolla invece così grande e pesante somigliante a un disco di bronzo, essi incominciarono a schernirlo.



“Com’è brutto! Senza armonia, senza petali! Perché sei cresciuto qui? Non potevi nascere altrove?”, così umiliavano il piccolo fiore, che in poco tempo infatti divenne lo zimbello del giardino; egli però, nonostante le ingiurie e le offese, cresceva umilmente, tenendo la corolla rivolta a terra.




Il Sole, che da tempo osservava ormai quanto accadeva nel giardino, un giorno rivolse i suoi raggi sul caro fiore, facendolo crescere alto alto, tanto da superare tutti gli altri, e gli disse: “Tu mi hai amato in silenzio e in umiltà: alza ora la tua corolla, e guardami.



Io ti dono oggi, da qui all’eternità, un mio raggio di sole”. Il piccolo fiore, pieno di felicità, alzò allora lo sguardo e, vedendo per la prima volta il Sole, se ne innamorò perdutamente.



Da quel giorno quel dolce fiore abbandonò l’anonimato e le umiliazioni, e fu conosciuto in tutto il mondo come “Girasole”, sempre dedito a quella luce grande e quel grande cielo che inducono ognuno di noi a sognare e sperare.



Questa fiaba meravigliosa, che per noi è solo una leggenda, ci insegna tuttavia ancora oggi quanto grande sia il dono dell’umiltà e della bontà, che viene sempre ripagato dall’amore e dalla felicità.


missdea69
Proprietario
missdea69 17/05/2020 ore 16:39 Quota

(nessuno) LA LEGGENDA DEL GIRASOLE: IL PIU’ BEL FIORE DELL’ESTATE!!

@loredana1954 :

Significato dei fiori: il girasole, un raggio di gioia vi raggiungerà



I suoi petali gialli mettono allegria solo a guardarli, ma che significato ha il girasole nel linguaggio dei fiori?



Nell’antichità i girasoli rappresentavano il Dio Sole grazie al loro colore: proprio questa affinità del fiore con il sole, fa sì che al girasole venga associato un significato allegro e spensierato, in grado di infondere gioia e allegria.



Ma è anche simbolo di amore: la leggenda narra infatti che la ninfa Clizia fosse perdutamente innamorata di Apollo. Ogni volta che Apollo passava nel cielo trasportando il sole, Clizia lo guardava e lo seguiva con lo sguardo.



Apollo tuttavia non era innamorato di lei e dopo nove giorni la trasformò in un girasole.
Il girasole rappresenta quindi l’amore, ma spesso anche un sentimento non ricambiato.



I girasoli sono il fiore ideale da regalare per una laurea o per un amico o un collega che ha raggiunto un traguardo importante: è infatti un fiore che con la sua solarità si presta a rappresentare vittoria e successo.



Il girasole è il fiore perfetto da regalare a chi si vuole augurare una guarigione o se si vuole portare un po’ di positività.

Le origini di questo fiore sono molto particolari: è originario del Nord America, ma si è diffuso in tutto il mondo attraverso l’esportazione.

I nativi americani coltivavano varietà selvatiche come fonte di cibo, ma l’allevamento moderno ha fatto sì che la dimensione dei petali e dei semi cambiasse in molte varietà.



Il girasole può arrivare a un’altezza di quasi due metri: la maggior parte ha una speciale tonalità di giallo, ma esistono varietà con sfumature bianche, arancioni, marroni e multicolori.



Qualunque sia il colore predominante, questo fiore è associato da sempre a messaggi di positività e felicità, perciò un mazzo di questi fiori sarà sempre apprezzato da chi ha bisogno di conforto e amicizia!


2014.venere
Partecipante
2014.venere 17/05/2020 ore 17:33 Quota

(nessuno) LA LEGGENDA DEL GIRASOLE: IL PIU’ BEL FIORE DELL’ESTATE!!

@missdea69 : @loredana1954 :




Girasole: significato, coltivazione e cura 8 Agosto 2017 Conoscenza
Il girasole è un fiore comune, così chiamato perché segue il sole nelle varie fasi del giorno. Il suo nome scientifico è Helianthus annuus L.

Oltre al suo significato nel linguaggio dei fiori, questa pianta è nota anche per le sue proprietà, tanto che l’olio di semi di girasole si usa anche in cucina.

Ecco qual è il significato dei girasoli, come coltivarli in vaso e come curare le piantine nel corso del tempo.

Significato
Il girasole ha due significati. Il primo è un amore fedele e incondizionato. Chi lo regala sembra voglia dire: “Così come questo fiore segue il sole perché lo ama, io ti amo”.

Un altro significato, un po’ diverso, è di amore non ricambiato. Chi lo regala, potrebbe anche dire: “Io ti amo, ma tu non mi ricambi”. In realtà, potrebbe essere anche un modo per avvicinarsi.

Se una persona è innamorata da tempo, ma non si è mai dichiarata, potrebbe farlo con i girasoli, piuttosto che con le tradizionali rose.
[/

Vuoi partecipare anche tu a questa discussione?

Rispondi per lasciare il tuo messaggio in questa discussione