Forum - A Casa di Katleen si entra a piedi nudi

Proprietario
Katleen1985 15/04/2021 ore 11:30 Quota

(nessuno) Continua a far danni......

Nel silenzio pressoché generale, il ministro della Pubblica amministrazione Renato Brunetta ha firmato un decreto che rischia di dare la mazzata definitiva a centinaia di migliaia di giovani (e meno giovani) aspiranti candidati alla pubblica amministrazione.
Come?
In particolare con un passaggio, contenuto nell’articolo 10, che cancella, di fatto, le prove concorsuali pre-selettive (anche, retroattivamente, quelle già bandite), sostituendole con una selezione basata esclusivamente sui titoli.
Tradotto? Con poche righe Brunetta ha mandato in soffitta almeno tre articoli della Costituzione (4, 51 e 97), spazzato via anni di lotta per la meritocrazia nel settore pubblico e dato lo schiaffo definitivo a tutti quei giovani per forza di cose meno titolati (e magari senza risorse per accedere a costosi master), ai concorsisti diplomati, a chi studia da mesi o anni e ha già pagato le iscrizioni ai concorsi.
Siamo di fronte a un decreto non solo iniquo ma anche incostituzionale che rischia di cancellare con un tratto di penna mezzo milione di under 40 dalle 500.000 assunzioni previste nei prossimi cinque anni.
Il tutto nel silenzio assordante dei media, e indirettamente a danno dell’amministrazione pubblica, cioé tutti noi.
Ecco una causa giusta per la quale combattere, senza distinzioni.
Quando parlate di “governo dei migliori”, ricordatevi che ne fa parte anche quest’uomo qui.

Vuoi partecipare anche tu a questa discussione?

Rispondi per lasciare il tuo messaggio in questa discussione