Forum - A Casa di Katleen si entra a piedi nudi

Partecipante
46.Federica 15/03/2021 ore 21:13 Quota

(nessuno) Amicizia virtuale e reale...

@Katleen1985




Amici e Amiche ci ho pensato molto su questo episodio, ho detto molto ma una cosa ho tralasciato di dire... cosa ne pensiamo allora di tutte le parole giuste capitate nel momento in cui ne avevamo bisogno?
Sì, perché il virtuale non ci ha solo divertite ma ci ha anche aiutato nel momento del bisogno. Quando si era giù di morale la persona dietro lo schermo non la potevamo vedere ma leggendo ciò che scriveva era come se la potessimo sentire! Sapevamo che dietro quel monitor c'era un cuore che in quel momento batteva preoccupato per me. Le parole dette al momento del bisogno dopo mi sentivo già meglio moralmente...Vogliamo dimenticare quante volte ci siamo confidate fra noi? Ebbene le amiche e amici conosciute virtualmente, quelle amiche che qualcuna reputa false, proprio quelle si sono fiondate al telefono chiamandomi e incoraggiandomi. Vogliamo dire che quelle sono finte e che non valgono niente???? No, non potrei mai dirlo perché in quel momento quegli amici con i loro incoraggiamenti mi hanno teso una mano e io l'ho afferrata e tenuta stretta fra le mie!
Katleen1985
Proprietario
Katleen1985 16/03/2021 ore 05:47 Quota

(nessuno) Amicizia virtuale e reale...

Quel che scatta nel virtuale è in grado di sovvertire tutti i parametri adoperati nella conoscenza reale. Non c'è un c.d. giudizio fisico sul gradimento delle persone che ci sono di fronte perchè, volenti o nolenti nel reale questo diventa un presupposto fondamentale nell'accettare di interloquire con qualcuno. Scatta una cosa molto più profonda, parlando con uno/a sconosciuto/a si chiudono gli occhi ma si aprono le porte del cuore, ci si conosce più profondamente poichè si abbattono certe barrieree ciascuno cerca di offrire il meglio di sé, in poche parole la conoscenza virtuale è molto più intima e spesso emozionante di quella reale. E' un meccanismo che talvolta può essere pericoloso poiché ci si affeziona ad una persona condividendo pensieri profondi, ci si emoziona vicendevolmente e quella persona ci piace per i pensieri che ha, per le osservazioni che fa, per i consigli che da' e per le emozioni che suscita. Possono nascere grandi amicizie ( ne ho qualcuna qui) e possono anche nascere amore ma il tutto dipende dall'onestà e dalla consapevolezza di "mettersi in gioco". Chi recita o chi riesce a maneggiare abilmente e psicologicamente il proprio interlocutore sarà causa di sofferenze e questo diventa inevitable, soprattutto quando la psiche sarà debole e ci si consegna inerme nelle mani altrui. Qui gioca un'importanza fondamentale l'intelligenza e la capacità di saper cogliere certi segnali che l'esperienza trasforma in flashback o déjà vu di soggetti che non esiteremo a ritenere non congeniali, tuttavia può accadere (ed accade) che invece le persone conosciute virtualmente non giochino o non recitino un ruolo ed allora sarà vera amicizia, quella che rallegra gli occhi e scalda l'anima. E' importante che ciascuno faccia la propria parte poichè la costruzione di un sentimento richiede fatica ed abnegazione e tanta pazienza, che poi sia amicizia o altro dipende dal modo in cui ci si mette in gioco.
kokeshi.36
Amministratore
kokeshi.36 16/03/2021 ore 12:15 Quota

(nessuno) Amicizia virtuale e reale...

@46.Federica scrive:
Vogliamo dire che quelle sono finte e che non valgono niente???? No, non potrei mai dirlo perché in quel momento quegli amici con i loro incoraggiamenti mi hanno teso una mano e io l'ho afferrata e tenuta stretta fra le mie!

E sono veramente contenta per te che le hai trovate, anche nel virtuale le persone che sono accorse e ti hanno steso una mano da afferrare. Non sempre accade a tutti non solo nel virtuale ma anche nel reale e spesso chi si trova in difficoltà vede solo una mano che cerca di farci affondare ancora di più e l' abilità sta nella nostra forza personale e poi di dire :" Ce l' ho fatta e non devo dire grazie a nessuno "
Riempie il cuore di gioia però leggere un post in chi si dichiara che gli amici e le amiche esistono e che hanno gli stessi atteggiamenti di una volta :rosa
kokeshi.36
Amministratore
kokeshi.36 16/03/2021 ore 12:18 Quota

(nessuno) Amicizia virtuale e reale...

@Katleen1985 scrive:
E' importante che ciascuno faccia la propria parte poichè la costruzione di un sentimento richiede fatica ed abnegazione e tanta pazienza, che poi sia amicizia o altro dipende dal modo in cui ci si mette in gioco.

Sempre è importante che si faccia la propria parte perchè siamo relazionali, nati per stare insieme e non univoci , dunque una sola noce nel sacco non fa rumore ma due o più ci dicono che c'è qualcosa nel sacco e poi sta a noi capire se serviranno come spuntino oppure come un secondo di un pranzo vegetariano ;-)

Vuoi partecipare anche tu a questa discussione?

Rispondi per lasciare il tuo messaggio in questa discussione