Forum - A Casa di Katleen si entra a piedi nudi

Proprietario
Katleen1985 14/03/2021 ore 08:06 Quota

Arrabbiato Ornella

Ieri pomeriggio il golfo di Napoli era di un azzurro intenso, macchiato solo un pò all'orizzonte da qualche nuvola grigia. C'erano delle barche a vela che intrecciavano come fili di un'abile cucitrice questa enorme tela azzurra e qualche motoscafo che lasciava dietro sè una scia di schiuma bianca. Un'immagine stupenda che strideva fortemente con ciò che sentivo dentro: una rabbia mista all'impotenza di non aver potuto fare nulla per te se non osservare la vita che scivolava via dal tuo corpo immobile, ferito e deturpato. E così ho pensato a come la vita ci riservi sempre il bello ed il brutto ed all'ingiustizia di chi ha spento per sempre il sorriso sul tuo volto. Di chi ti ha un tempo promesso amore per poi regalarti una morte orrenda. Si muore sempre un pò dentro dietro certe inspiegabili violenze ma ora non sono alla ricerca di perchè, saranno altri a cercarli, voglio solo regalarti un ricordo che non mi abbandonerà facilmente e questo pomeriggio di struggente bellezza che contrasta fortemente con quanto di brutto c'è in giro. Spero davvero che ora starai in un posto migliore di questo, lontano dalla sofferenza, dall'orrore e dalla violenza. Noi continueremo a lottare anche per te!
ariellele
Partecipante
ariellele 14/03/2021 ore 08:40 Quota

(nessuno) Ornella

@Katleen1985



Quanto piu' la donna cerca di affermarsi come uguale in dignita', valore e diritti all'uomo,
tanto piu' l'uomo reagisce in modo violento. La paura di perdere anche solo alcune briciole di potere lo rende volgare, aggressivo, violento.







Quando si trova un coniuge ammazzato, la prima persona inquisita e' l'altro coniuge:
questo la dice lunga sul quel che la gente pensa sulla famiglia.






Ci sono casi in cui il nemico dorme nel nostro letto.
Non esiste una difesa se non culturale insieme alla consapevolezza delle donne stesse.



kokeshi.36
Amministratore
kokeshi.36 14/03/2021 ore 10:48 Quota

(nessuno) Ornella

@Katleen1985 scrive:
Spero davvero che ora starai in un posto migliore di questo, lontano dalla sofferenza, dall'orrore e dalla violenza. Noi continueremo a lottare anche per te!


Che tristezza pensare che non esistono posti migliori ma sono le persone e gli eventi a farli diventare migliori. Quelle persone ed eventi che ci indicano cosa vuol dire STORIA.
Se i nostri luoghi non sono i migliori allora vuol dire che NOI E LA STORIA non siamo migliori e dobbiamo darci una mossa per fare della nostra storia, quella in cui stiamo vivendo, una storia ricordevole per impegno, costanza e dedizione ad arginare gli eventi malevoli, tutti e ce ne sono tanti. Sconfiggere il male è impresa ardua e non riusciremo noi del nostro tempo, sarebbe utopia ma almeno essere ricordati per coloro che ci hanno provato e non per gli ignavi che hanno lasciato passare di tutto e di più !

Vuoi partecipare anche tu a questa discussione?

Rispondi per lasciare il tuo messaggio in questa discussione