Forum - " IN GIRO PER IL MONDO"

Proprietario
tex.965 07/06/2018 ore 10:13 Quota

(nessuno) Rotterdam



Fondata la città di Rotterdam
mercoledì 7 giugno 1340 (678 anni fa)




Il porto d'Europa per eccellenza, patria del grande umanista e filosofo Erasmo, acquisì la dignità di città nell'Olanda preasburgica del XIV secolo.

A più di un secolo di distanza dalle violente inondazioni (1150) che spopolarono l'area, si decise di aumentare la parte abitabile attraverso la costruzione di una diga sul fiume Rotte. Assunto il nome Rotterdam (dal nome del fiume unito al termine dam, ossia "diga"), nel 1328 ottenne le insegne civiche e dodici anni dopo si vide riconosciuti i diritti civili da Guglielmo IV d'Olanda, della dinastia Baviera-Straubing.

Dai duemila abitanti di quell'anno, la popolazione conobbe una prima impennata nel 1360, in seguito all'apertura del canale navigabile, Rotterdamse Schie, che spalancò alla città le rotte commerciali con il nord dei Paesi Bassi, della Germania e dell'Inghilterra.


La tradizione mercantile crebbe nei secoli successivi, prima con la partecipazione alla fondazione della Compagnia Olandese delle Indie Orientali (1602), poi in maniera definitiva con l'apertura di una nuova via d'acqua, il Nieuwe Waterweg, nel 1872, che la proiettò tra i porti più importanti del mondo (primato conservato fino all'inizio del XXI secolo).

Fortemente danneggiata dai bombardamenti della Seconda guerra mondiale, venne ricostruita in chiave moderna tra il 1950 e il 1970, aprendosi alle più innovative istanze dell'architettura mondiale. Oggi resta il principale porto d'Europa, dove transita il grosso delle merci dirette verso gli altri continenti.
2503805
« immagine » Fondata la città di Rotterdam mercoledì 7 giugno 1340 (678 anni fa) Il porto d'Europa per eccellenza, patria del gra...
Discussione
07/06/2018 10:13:59
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    8
AAzzuRRaa
Partecipante
AAzzuRRaa 07/06/2018 ore 12:07

(nessuno) Rotterdam

@tex.965 :


OGGI E' COSI' :-))
SheRocky
Partecipante
SheRocky 07/06/2018 ore 16:24 Quota

(nessuno) Rotterdam

@tex.965 :

Così, a " botta ", mi piace, mi dà belle sensazioni, pure la voglia di andarci...




Le case cubiche ...

C'era una volta un signore che si chiamava Piet Blom.
Faceva l'architetto e aveva elaborato un progetto bizzarro: una serie di 38 grossi cubi ruotati di 45 gradi appoggiati su pilastroni a base esagonale, che secondo la sua fantasia perversa dovevano ricordare un albero astratto.
No meglio, una intera foresta astratta.











Nessuno si prese mai la briga di interrogarsi sul perché il signor Piet Blom, architetto, avesse deciso di progettare un villaggio per gli gnomi in piena Rotterdam, le gialle case cubiche furono costruite all'incirca una trentina di anni fa, e ancora oggi sono tutte orgogliosamente in piedi.
Gli inquilini ci vivono felici e contenti per un massimo, mi si dice, di cinque anni.
Dopo di che traslocano.

Ed entrano in analisi.

Vuoi partecipare anche tu a questa discussione?

Rispondi per lasciare il tuo messaggio in questa discussione