Forum - LA STANZA DELL'ALLEGRIA

BENVENUTI NEL FORUM DELLA STANZA DELL'ALLEGRIA QUI POTETE SCRIVERE DEDICHE D'AMORE E D'AMICIZIA...POESIE...ATTUALITA' E TUTTO CIO' CHE VI PASSA PER LA TESTA.... TORNATE A TROVARCI LO STAFF

Partecipante
poitispiego 05/08/2018 ore 10:58 Quota

(nessuno) Jovanotti, oggi 5 agosto il concerto a Risorgimarche



Alle 16,30 di oggi, domenica 5 agosto, Jovanotti chiuderà con uno speciale spettacolo dal vivo ad ingresso gratuito la rassegna Risorgimarche sul prato di Matelica, a 600 metri sul livello del mare, in provincia di Macerata.



Jovanotti, chiuderà l’edizione 2018 del RisorgiMarche, il festival ideato da Neri Marcorè che si tiene a Matelica, nello spazio circostante l’abbazia di Roti.
A confermare lo spettacolo, che si svolgerà nel pomeriggio di oggi domenica 5 agosto, è lo stesso Jovanotti che sulla sua pagina Facebook ufficiale scrive:

Domenica pomeriggio sul prato davanti all’Abbazia di Roti suoneremo per chiudere l’edizione di quest’anno di RisorgiMarche. Vi aspetto!!!!

Ad accompagnare Jovanotti saranno presenti Riccardo Onori (chitarra), Leo Di Angilla (percussioni), Gianluca Petrella (fiati) e lo storico bassista di Lorenzo Cherubini Saturnino.
2545615
« immagine » Alle 16,30 di oggi, domenica 5 agosto, Jovanotti chiuderà con uno speciale spettacolo dal vivo ad ingresso gratuito ...
Discussione
05/08/2018 10:58:53
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3
poitispiego
Partecipante
poitispiego 05/08/2018 ore 10:59 Quota

(nessuno) Jovanotti, oggi 5 agosto il concerto a Risorgimarche

Ad accompagnare Jovanotti saranno presenti Riccardo Onori (chitarra), Leo Di Angilla (percussioni), Gianluca Petrella (fiati) e lo storico bassista di Lorenzo Cherubini Saturnino.


Riccardo Onori


Leo Di Angilla


Gianluca Petrella


Saturnino
poitispiego
Partecipante
poitispiego 05/08/2018 ore 11:01 Quota

(nessuno) Jovanotti, oggi 5 agosto il concerto a Risorgimarche

Per raggiungere il luogo dello show, ecco le indicazioni fornite dagli organizzatori:

IN AUTO DA NORD
autostrada A14 direzione sud, prendere uscita di Ancona Nord – Jesi verso Ancona Nord – Jesi, alla rotonda prendere la 2ª uscita e prendere lo svincolo SS 76/Ancona per SS16/Jesi/Fabriano, imboccare la SS76 e proseguire per circa 37 km, prendere l’uscita 10-Serra San Quirico verso Serra San Quirico, prendere Via Clementina, SS76 e Strada Provinciale 256 Muccese in direzione di Vocabolo Braccano a Matelica fino a destinazione.

IN AUTO DA SUD
autostrada A14 direzione nord, prendere uscita Civitanova Marche – Macerata, direzione Macerata, imboccare SS77 var della Val di Chienti, prendere l’uscita Tolentino Ovest in direzione Tolentino Ovest, Svoltare a destra e prendere Colleluce, poi Via Parolito, Strada Septempedana/SP361 e Strada Provinciale 122 in direzione di Vocabolo Braccano a Matelica fino a destinazione.

IN AUTO DA OVEST – PERUGIA
Entrare nella E45/SS3bis attraverso lo svincolo per Perugia/Assisi-Foligno/Roma-Firenze, seguire SS318 e SS76 in direzione di Via Ermanno Casoli a Fabriano. Prendere l’uscita verso Fabriano Est da SS76, prendere Via Serre, Strada Provinciale 256 Muccese e Via Pianne in direzione di Vocabolo Braccano a Matelica fino a destinazione.

IN AUTO DA ROMA
procedere fino a Foligno, prendere SS77 var della Val di Chienti, procedere fino a Serravalle di Chienti, poi prendere Strada Provinciale 17 e dopo circa 10 km prendere Strada Provinciale 256 Muccese, seguire Strada Provinciale 256 Muccese in direzione di Via S. Domenico Casette a Matelica e prendere Via Pianne in direzione di Vocabolo Braccano fino a destinazione.
loredana1954
Proprietario
loredana1954 05/08/2018 ore 12:45 Quota

(nessuno) Jovanotti, oggi 5 agosto il concerto a Risorgimarche

@poitispiego :



Si conclude con l’annuncio di un concerto a sorpresa di un grande protagonista della musica italiana la seconda edizione di RisorgiMarche, il festival di solidarietà per le comunità colpite dal sisma ideato e promosso da Neri Marcorè.






L’artista marchigiano, infatti, a margine dell’ultima data del calendario ufficiale (2 agosto) di cui è stato protagonista con Gnu Quartet in uno spettacolo dedicato a Fabrizio De Andrè, ha salutato il pubblico annunciando la partecipazione di Jovanotti, che si esibirà domenica 5 agosto sui prati tra Matelica e San Severino Marche, nella provincia di Macerata, con un set unico solo per RisorgiMarche.



“La soddisfazione per aver dato vita a una seconda edizione di RisorgiMarche con ancora più appuntamenti, più spettatori, più entusiasmo e una filosofia consolidata è enorme.




Non parlo solo a nome mio ma in rappresentanza di tutte le persone che lavorano in questa organizzazione, cui sono infinitamente riconoscente, che con il loro impegno costante, iniziato mesi fa e proseguito sul campo, o meglio sui prati montani del cratere sismico,




hanno reso possibile e fruibile a tutti questo festival che vuole contribuire a ricostruire un senso di comunità e appartenenza e sostenere lo spirito di chi ha subito danni e perdite dal terremoto del 2016 – commenta Marcorè – Senza gli artisti che hanno accettato la mia proposta, tutta questa meraviglia non avrebbe potuto essere vissuta. Li voglio ringraziare tutti ancora una volta.




Tra questi ce n’è uno che pochi giorni fa ha voluto farci un grandissimo regalo confermandoci la sua disponibilità a chiudere davvero coi fuochi d’artificio questo secondo anno di festival, quando pensavamo non ci sarebbero potute essere altre sorprese: Jovanotti! Con un set particolare per RisorgiMarche che si preannuncia già da ora come l’evento clou, saranno 16 gli appuntamenti di questa edizione.



Lorenzo si esibirà domenica 5 agosto nei pressi dell’Abbazia di Roti a Matelica, e in quell’occasione ci abbracceremo tutti, virtualmente e fisicamente, per quella che sarà la grande festa finale dell’edizione 2018. Grazie di cuore, Lorenzo!”.



Sarà una jam session con quattro dei musicisti che hanno suonato nel Lorenzo Live 2018, il tour dei record che si è concluso a Milano lo scorso 4 luglio, ma questa volta senza tecnologia e sotto al sole.



Una festa sui prati, come il titolo della canzone di Celentano, di domenica pomeriggio, nello spirito di RisorgiMarche.


Vuoi partecipare anche tu a questa discussione?

Rispondi per lasciare il tuo messaggio in questa discussione