Forum - La Ricerca Infinita

La Ricerca Infinita... Mia...Vostra...

Proprietario
gandalf3 14/11/2017 ore 13:10 Quota

(nessuno) BOLERO


Il Boléro composto da Maurice Ravel nel 1928 è una musica da balletto divenuta celebre anche come brano da concerto. È sicuramente il bolero più celebre mai composto, nonché l'opera più popolare del compositore.
web
2435310
« video » Il Boléro composto da Maurice Ravel nel 1928 è una musica da balletto divenuta celebre anche come brano da concerto. È ...
Discussione
14/11/2017 13:10:18
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    6
annacreta
Amministratore
annacreta 14/11/2017 ore 15:27 Quota

(nessuno) BOLERO

@gandalf3 : :fiore




La sensualità, dunque, l’ossessione erotica, l’estetica forse anche un po’ misogena, sono tutte energie accolte nella concezione originaria e messe in azione nella musica da Ravel, dunque da uno degli artisti del Novecento più raffinati, sapienti.

Il Bolero è stato pertanto rappresentato tante volte in numerosi modi diversi, primo fra tutti così: sconvolgente nella sua semplicità, in quelle battute ripetute ossessivamente, evocanti atmosfere spagnoleggianti con l’aggiunta di una sezione alla volta, finché l’intera orchestra è coinvolta nell’espressione dell’arte.

Immaginate una coppia, occhi negli occhi in una danza che è espressione di pura sensualità. Forse si conoscono o forse no, ma entrambi, sia l’uomo che la donna, adesso danzano come se quei movimenti lenti siano prerogativa di quello che inevitabilmente dopo accadrà. Iniziano piano, sfiorandosi, studiandosi, aspettando le mosse dell’altro, poi il ritmo ha il sopravvento e avvinghiati vanno in sincrono fino all’esplosione del parossismo finale. Questa è la versione più diffusa.

La mia interpretazione, libera e scevra da qualsiasi influenza, è che il Bolero sia come una metafora della vita, nella quale spesso si è travolti da un vortice di cose da fare con un ritmo incalzante e crescente. Improvvisamente però arriva la liberazione che placa tutto. La liberazione può essere l’autocoscienza di aver esagerato, può essere un incontro che ti illumina, può essere la morte. Non c’è dubbio che se questa musica in pochi anni si è diffusa in tutto il mondo ed è conosciuta e amata molto di più di brani famosi, vuole dire che c’è un mistero che probabilmente sottende al mistero della vita.
Moderatore
dolcecarrie 14/11/2017 ore 23:55 Quota

(nessuno) BOLERO

@gandalf3 :
Maurice Ravel nel 1928 compose “Il bolero”, una musica per balletto divenuta celebre anche come pezzo concertistico.


Vuoi partecipare anche tu a questa discussione?

Rispondi per lasciare il tuo messaggio in questa discussione