Forum - la nostra relazione

..Total Free Interpretation..

Partecipante
biliana 13/03/2017 ore 10:04 Quota

(nessuno) ADULTERIO

:wow Adulterio, una tema molto contemporanea, ma vecchia come il mondo e la letteratura.

L'ispirazione per questa teme è il nuovo libro di Paulo Coelho , Adulterio , che ho appena letto,
un romanzo del tradimento e alla scoperta dell'esistenza dell'amore vero...
è la storia di giovane donna in carriera, che ha una vita perfetta , un matrimonio solido ,figli dolci , un lavoro ... tutto per essere felice ma non riesce a esserlo, in lei si risveglia un sentimento che non provava da ormai troppo tempo, la passione.

Ci sono altre donne le cui storie l’hanno colpita,
in letteratura Madame Bovary, Anna Karegnina ...
nel cinema Scarlett O’Hara in Via col vento, Claudia Cardinale in C’era una volta il West...
e ce ne sono molte anche nella vita reale.

Qual è il vostro parere a proposito di l'infedeltà maschile e femminile, c'è la differenza??

*se una donna tradisce ci sarà pure un uomo che fa la stessa cosa, :sbong
ma i maschietti sono virili e le donne sono put...??

oppure

*nella vita mai dire mai, l'infedeltà, che sia maschile o femminile, è uguale??

2334584
:wow Adulterio, una tema molto contemporanea, ma vecchia come il mondo e la letteratura. L'ispirazione per questa teme è il nuovo...
Discussione
13/03/2017 10:04:25
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    11
biliana
Partecipante
biliana 13/03/2017 ore 10:08 Quota

(nessuno) ADULTERIO

Coelho spiega cosi:

"L’Amore, la forza più potente al mondo, sarà veramente così? ‘Perché l’ amore è come un caleidoscopio, quel gioco che ci affascinava da bambini. E’ in continuo movimento e non si ripete mai.' Adulterio'..." :-)) :rosa

dott.Markus01
Partecipante
dott.Markus01 13/03/2017 ore 10:20 Quota

(nessuno) ADULTERIO

C'è da quanto esiste il mondo e ci sarà sempre.
La voglia di cambiar la "solita minestra" fa parte del dna.
A meno che la coppia non sia in grado di riscoprirsi ogni giorno nuova anche nelle piccole cose...

E' che il cuore non desidera un amore a tempo determinato, anzi sogna il per sempre... :tvb :coppia
ma l'istinto sessuale è un grande esploratore e solitamente sa come tirar dalla sua parte il cuore... :devilfurbo :zompa
la ragione cerca di mediare e trovar il giusto mezzo... :ammucchiata
Ne consegue che per tutti sia che siano uomini sia che siano donne, è sempre una partita aperta... e come evolverà il tutto è non conosciuto...una sorpresa :sorpresa :hihi
dott.Markus01
Partecipante
dott.Markus01 13/03/2017 ore 10:22 Quota

(nessuno) ADULTERIO

E comunque un po di sano sesso "fortesto" spesso fa solo del bene :zompa :hihi
Do.nnaConLaGonna
Amministratore
Do.nnaConLaGonna 13/03/2017 ore 10:26 Quota

(nessuno) ADULTERIO

Per "natura" l'essere umano nn è monogamo, a parte questo, credo sia molto difficile mantenere viva una relazione d' amore e passione per tutta una "vita" con la stessa persona, tendenzialmente quando manca uno di questi due elementi, scatta il tradimento.. :hehe ( che sia giusto o meno è un'altro discorso )
luc.ariello
Amministratore
luc.ariello 13/03/2017 ore 10:28 Quota

(nessuno) ADULTERIO

Tecnicamente l'adulterio è una relazione tra due persone di cui almeno una è già coniugata.
E presuppone una violazione di un obbligo di fedeltà.
Avevamo bisogno di regolare i nostri istinti incanalandoli in cunicoli stretti e così tarpare le ali del desiderio.
Ecco dunque il desiderio; l'anarchico che non riconosce regole, che dispensa gioie e dolori, che ci spinge a rischi che normalmente paiono illogici, ma che in definitiva, sono il sale della vita.

Posso desiderare una persona in maniera quasi compulsiva, ma senza un suo incoraggiamento, anche minimo, il tutto resta come un puro desiderio, niente piu'.
biliana
Partecipante
biliana 13/03/2017 ore 10:32 Quota

(nessuno) ADULTERIO

@dott.Markus01 scrive:
E' che il cuore non desidera un amore a tempo determinato, anzi sogna il per sempre...
ma l'istinto sessuale è un grande esploratore e solitamente sa come tirar dalla sua parte il cuore...
la ragione cerca di mediare e trovar il giusto mezzo...
Ne consegue che per tutti sia che siano uomini sia che siano donne, è sempre una partita aperta... e come evolverà il tutto è non conosciuto...una sorpresa


Una molto bella descrizione e pittoresca, è vero che a volte non possiamo controllare i nostri sentimenti impetuosi basati sui piaceri dai nostri sensi.. :-))
biliana
Partecipante
biliana 13/03/2017 ore 10:49 Quota

(nessuno) ADULTERIO

@Do.nnaConLaGonna scrive:
credo sia molto difficile mantenere viva una relazione d' amore e passione per tutta una "vita" con la stessa persona

sicuramente che è difficile, di solito la passione piu forte è nei primi stadi di una relazione, e dopo arrivano i momenti di crisi e cambiamento :-))
biliana
Partecipante
biliana 13/03/2017 ore 11:33 Quota

(nessuno) ADULTERIO

@luc.ariello scrive:
E presuppone una violazione di un obbligo di fedeltà.
Avevamo bisogno di regolare i nostri istinti incanalandoli in cunicoli stretti e così tarpare le ali del desiderio.

in un coniuge è molto importante avere comportamenti della dignità o della reputazione, come l’obbligo di fedeltà....
nel capolavoro di Tolstoj Anna Karegnina il scrittore renda le pagine stupende ,intense solo perche descrive i personaggi magistralmente con una giusta analisi psicologica , specialmente di Anna K. e il suo adulterio....
Anna aveva una vita sregolata, un marito e un figlio abbandonati per un altro uomo, il che provoca l'esclusione dagli ambienti di élite della società russa ottocentesca, la reputazione che si macchia, la diffamazione, la sofferenza, la crisi di coppia suscitata dalla gelosia, infine, il drammatico suicidio,si getta sotto un treno :-(
dott.Markus01
Partecipante
dott.Markus01 13/03/2017 ore 12:36 Quota

(nessuno) ADULTERIO

"reputazione che si macchia, la diffamazione, la sofferenza, la crisi di coppia suscitata dalla gelosia, infine, il drammatico suicidio,si getta sotto un treno"
...mmm...siamo nel 2017 contando i femminicidi direi che poco è cambiato...
unnavigatore
Partecipante
unnavigatore 13/03/2017 ore 12:51 Quota

(nessuno) ADULTERIO

@biliana :

gran bel tema Biliala: un discorso vecchio quanto il mondo. la donna non è puttana e l'uomo 'non è sempre il solito' .

si parte sempre dal concetto che nulla è eterno, haimè le cose si modificano, come anche i sentimenti. Poi c'è la reputazione, la serietà, la fede, ecc. ecc... ma pensare ad un altro durante un rapporto è anche quello tradimento.??

La passione... bella parola che fa cambiare tutto. :-)
unnavigatore
Partecipante
unnavigatore 13/03/2017 ore 12:58 Quota

(nessuno) ADULTERIO

L'infedeltà non è prerogativa del solo maschio, che non farebbe assolutamente nulla senza la controparte. Con i costumi che si sono allargati e molto più facile vedere il gentil sesso molto più impegnato dell'uomo. e cosi 'gatta ci cova' :-)

Continuo a ripeterlo... catturate il cellulare del vostro compagno e compagna.... e se ne vedranno delle belle :-)
Stella.la7
Partecipante
Stella.la7 13/03/2017 ore 13:46 Quota

(nessuno) ADULTERIO

Infedeltà.
Adulterio.
Tradimento ,
chiamiamolo un po' come ci pare .
La prima causa di separazione della coppia,
il nemico numero 1 della riuscita di una storia .
Chi ha provato, sa.
Si soffre.
Da mori:amenre ,
se siamo stati traditi ,ma anche per i sensi di col:-(pa,
se per caso ci siamo trovati dalla parte dei traditori.
topopigro68
Partecipante
topopigro68 13/03/2017 ore 14:15 Quota

(nessuno) ADULTERIO

purtroppo il mio cuore vince sempre.........o forse semplicemente non ho mai avuto le fisique du role per fare il seduttore (e conoscendo il mio carattere mi sa che non ne avrei approfittato anche se l'avessi avuto) sarà stata l'educazione avuta da bimbo dai miei nonni materni, l'esempio dei miei genitore e diciamolo anche la mia indole romantica ma sono dell'idea che una storia finisce quando deve finire e non per un tradimento almeno da parte mia........ma capisco che come cantava il grande rino: "E' un mondo diverso ma fatto di sesso"........Mi piacerebbe conquistare il cuore di una donna e poi il suo corpo ma ormai si punta solo al secondo e poi del cuore non si sa che farsene anzi spesso tolta la soddisfazione.......
MIRKO.CUOREROSSOBLU
Partecipante
MIRKO.CUOREROSSOBLU 13/03/2017 ore 14:17 Quota
puffogrigio
Partecipante
puffogrigio 13/03/2017 ore 14:31 Quota

(nessuno) ADULTERIO

Mi sembra di essere tornato a 55 anni fa quando sposai mia moglie priva di fantasia e passionalità e la dovetti lasciare subito per fuochi ardenti.
Dico sempre che sarebbe stato meglio comprare una bambola gonfiabile che avrebbe avuto piu fantasia disponibilità di lei.
Beate generazioni seguenti che giustamente fanno esperienza prematrimoniale.
vispo1956
Partecipante
vispo1956 13/03/2017 ore 14:41 Quota

(nessuno) ADULTERIO

@biliana : Eì sempre esistito i tempi però l'hanno cambiato nella sua forma oggi considerare l'adulterio è diventato difficile capirlo dato che si intrecciano relazioni sia x donna che x uomo sotto varie sfumature molte dipendenti da momenti di crisi della coppia altre da desideri di ritrovare certe emozioni e sensazioni,dal nn sentire più quell'attrazione verso il partner,dalla monotonia della propria vita e quella forse più determinante la mancanza di dialogo,ognuno arriva a praticarlo alcuni lo considerano un tradimento,altri semplicemente un 'avventura occasionale,altri puro divertimento x bisogni sessuali e via dicendo di certo se questo succede e capita le cause sono molteplici e disparate alla base però c'è un desiderio di vivere qualcosa di diverso e come disse Gesù davanti all'adultera chi è senza peccato scagli la prima pietra
pluto1956a
Partecipante
pluto1956a 13/03/2017 ore 14:45 Quota

(nessuno) ADULTERIO

non c'è nessuna differenza tra uomo e donna il tradimento è tale ma pur tuttavia pur essendo sempre un tradimento, secondo me bisogna distinguere e il più delle volte bisogna sapere quale è il motivo perchè questo avviene, sappiamo che ci svariati motivi è chiaro che tra questi ci sono quelli che senza alcun motivo tradiscono che sia uomo o donna, una cosa è certe non affermare mai e dire io non lo farò, ricordiamoci che siamo essere umani e la carne è debole, molte volte succede perchè due persone si sentono moralmente giù e per farsi coraggio ci scappa l'abbraccio, questo potrebbe essere la classica scintilla, non siamo puritani ed affrontiamo la vita perchè non sappiamo quale sorprese ci riserva il domani, nessuno di noi è immune, ricordiamo che non è vero che l'uomo è cacciatore e la donna è preda, è l'occasione che fà l'uomo ladro ed anche in questi casi sono i momenti particolari e le circostanze che ci portano a perdere la testa.
Stella.la7
Partecipante
Stella.la7 13/03/2017 ore 15:33 Quota

(nessuno) ADULTERIO

@vispo1956 scrive:
le cause sono molteplici


Siamo abituati a pensare che ,
se ci ami:cuoreamo e siamo felici in coppia,
se le cose funzionano, allora n:nono1on tradiremo ?
Non credo !
Infedeltà non fa rima, per forza, con insoddisf:-(azione.
C'è, infatti,
un tradimento messo in atto, semplicemente,
per "fare esperienza",
per scoprire "cose" nuove ,
senza che questo metta affatto in discussione l'unione originaria.
Succede ,soprattutto , nelle coppie di lungo cor:sposiso
che stanno assieme dagli anni della gioventù e che sentono il biso:hellgno di provare "altro",
fermo restando che non si lasceranno ma:nononoi !
Ma l'infedeltà non è solo questa,
naturalmente .
E' legata ad una ricerca di lib:batanuvolaertà personale ,
di curiosità e di giocosità.
E' una boccata d'aria fresca senza conseguenze,
tranne il benefico refrigerio di un gire:batacartto per i fatti propri,
senza rendere conto che a se stessi .
stephan68
Partecipante
stephan68 13/03/2017 ore 16:01 Quota

(nessuno) ADULTERIO

@biliana scrive:
L'ispirazione per questa teme è il nuovo libro di Paulo Coelho , Adulterio , che ho appena letto, un romanzo del tradimento e alla scoperta dell'esistenza dell'amore vero...è la storia di giovane donna in carriera, che ha una vita perfetta , un matrimonio solido ,figli dolci , un lavoro ... tutto per essere felice ma non riesce a esserlo, in lei si risveglia un sentimento che non provava da ormai troppo tempo, la passione.Ci sono altre donne le cui storie l’hanno colpita, in letteratura Madame Bovary, Anna Karegnina ... nel cinema Scarlett O’Hara in Via col vento, Claudia Cardinale in C’era una volta il West... e ce ne sono molte anche nella vita reale.

Amore, passione e matrimonio non giacciono su uno stesso piano, anche se si sovrappongono per una certa parte.
Madame Bovary come dice Bisio nel film "ma che bella sorpresa" è una "zoccola" (https://www.youtube.com/watch?v=sKc7GEeuLCQ) e lo è perché un'insoddisfatta non dovrebbe sposarsi o avere un compagno (peggio ancora avere figli, che saranno le vittime naturali della propria insoddisfazione).
Stella.la7
Partecipante
Stella.la7 13/03/2017 ore 16:20 Quota

(nessuno) ADULTERIO

@stephan68 scrive:
un'insoddisfatta non dovrebbe sposarsi o avere un compagno



N:nono1on sono d'accordo !
L’insoddisfazione fa parte della vita.
Non è un male, ma serve a spronarci.
stephan68
Partecipante
stephan68 13/03/2017 ore 17:14 Quota

(nessuno) ADULTERIO

@Stella.la7 scrive:
Non sono d'accordo !L’insoddisfazione fa parte della vita. Non è un male, ma serve a spronarci.

mah, ognuno si fa forza con quello che ha. Personalmente non credo che l'insoddisfazione possa spronare (non sei l'unica a dirlo), semmai deprimere, penso che sia invece il desiderio a spronare.
vispo1956
Partecipante
vispo1956 13/03/2017 ore 18:55 Quota

(nessuno) ADULTERIO

@Stella.la7 : nel tradimento la colpa se di questo si vuole usare il termine è al pari sia fra la donna che l'uomo quindi entrambi devono fare delle valutazioni e sapere a quali conseguenze si va incontro
Stella.la7
Partecipante
Stella.la7 13/03/2017 ore 20:57 Quota

(nessuno) ADULTERIO

@vispo1956 scrive:
la colpa è al pari sia fra la donna che l'uomo


Certamente :ok
Gli uomini , sembra,
sono più capaci di praticarla ( l'infedeltà )
- ah, la vecchia , intramontabile scappatella ...- pressoché da sempre.
Le donne sono un po' più fer:sbongme
su una sorta di tradimento consequenziale,
del tipo : ti tradisco perché tu mi hai tradita/del:-(usa/offesa ,
ti tradisco per vendicarmi,
per far sal:helltare tutto e, forse,
anche per andarmene .
Le donne, insomma,
sono infedeli più perché vogliono dire qualcos'altro
che per il gus:sbavto liberatorio e libertino di farlo.
mino46
Partecipante
mino46 13/03/2017 ore 21:08 Quota

(nessuno) ADULTERIO

La vita sappiamo tutti che purtroppo è una sola, quindi quando si accende la miccia della passione tra un uomo e una donna non ci sono motivi etici, logici o morali che tengano! E' scientificamente provato che solo il 3% delle coppie si ama veramente per tutta la vita, molte coppie stanno insieme per motivi economici o per i figli pur avendo una propria situazione extra-coniugale che generalmente anche il coniuge sa.
In Parlamento stanno perfezionando una legge dove in futuro non esisterà più il reato di "Adulterio" tanti sono i tradimenti tra i coniugi. L'importante sarà avere il "bon ton" di non portare nella abitazione coniugale gli amanti, specialmente se ci vivono anche i figli della coppia.
Gordonpascia
Moderatore
Gordonpascia 13/03/2017 ore 21:36 Quota

(nessuno) ADULTERIO

Una filosofa del XX secolo, mia nonna, grande femminista, un giorno che discutevano questo argomento mi disse tranchant " le donne non possono tradire come gli uomini perché sono sceme, si innamorano"
biliana
Partecipante
biliana 14/03/2017 ore 01:46 Quota
biliana
Partecipante
biliana 14/03/2017 ore 02:11 Quota

(nessuno) ADULTERIO

@Gordonpascia scrive:
Una filosofa del XX secolo, mia nonna, grande femminista, un giorno che discutevano questo argomento mi disse tranchant " le donne non possono tradire come gli uomini perché sono sceme, si innamorano"

Pure la mia nonna diceva cosi, era una filosofia della vita all'epoca quando valori morali sono stati più rispettati da parte delle donne perche le donne erano state subordinate all'uomo,
l'infedeltà femminile era considerata piu grave di quella maschile, perche la gente non aveva i pensieri moderni :-))
biliana
Partecipante
biliana 14/03/2017 ore 02:49 Quota

(nessuno) ADULTERIO

@unnavigatore scrive:
gran bel tema Biliala: un discorso vecchio quanto il mondo. la donna non è puttana e l'uomo 'non è sempre il solito' .

si parte sempre dal concetto che nulla è eterno, haimè le cose si modificano, come anche i sentimenti. Poi c'è la reputazione, la serietà, la fede, ecc. ecc... ma pensare ad un altro durante un rapporto è anche quello tradimento.??

La passione... bella parola che fa cambiare tutto.


Ho capito i tuoi pensieri ,giusti :-)) , ma quello virtual dove appartiene? tradimento oppure no? :hoho

quello che dici, la passione che fa cambiare tutto, è vero, è una energia della vita travolgente che muove tutto :-))
ComePioveva
Partecipante
ComePioveva 14/03/2017 ore 07:05 Quota

(nessuno) ADULTERIO

Dopo aver letto tutti gli interventi mi rendo conto che non ho una mia opinione. Sicuramente non ho quella che divide per categorie donne e uomini :ok
Giudicare, men che meno; quando si è travolti dai "marosi" le "buone maniere", l'educazione ricevuta, i sensi di colpa e chi più ne ha ne metta... lasciano il tempo che trovano.
A dire il vero sono il meno indicato a portare testimonianze; sono single e quando mi è capitato in passato di vivere questi momenti, il mio era il lato meno complicato, anzi non lo era affatto, e certo non mi è mai venuto in mente di esser "curioso", in questo caso, sicuramente anche per buona creanza, e poi perché mai? In quel frangente parlano le emozioni e sono solo quelle le parole che si vogliono ascoltare. :ok
unnavigatore
Partecipante
unnavigatore 14/03/2017 ore 07:46 Quota
emotivoanonimo
Partecipante
emotivoanonimo 14/03/2017 ore 08:18 Quota

(nessuno) ADULTERIO

Si dovrebbe fare una considerazione più universale ed una legata ai nostri tempi. La prima riguarda il fatto che nulla è pressoché immutabile e anche i rapporti di coppia sono soggetti a "squilibri" perché le persone cambiano e se non si cambia insieme la relazione ne risente. Sotto tutti i punti di vista ed è per questo che le crisi sono abbastanza scontate.
Parlando di oggi invece non si può non sottolineare come un comune senso di poca responsabilità (un po in tutto) nelle relazioni sentimentali portano ad "allontanamenti" che hanno come giustificazione la difficoltà di avere un rapporto come lo si era immaginato:facile, senza troppi problemi ecc. ecc..
Questo porta, vista anche la facilità che le situazioni possono proporre, a tradire prima ad allontanarsi poi.
Infine, non si può negare ancora la presenza di retaggi di bieco maschilismo che se non incoraggia poco ci manca, porta a vedere nella ricerca di rapporti spesso senza impegno, molto spesso indotti da interessi puramente sessuali. Nella donna, per fortuna, non è così ma purtroppo qualcuno ci sta "lavorando" per raggiungere questa poco nobile parità tra i sessi.
Gordonpascia
Moderatore
Gordonpascia 14/03/2017 ore 08:19 Quota

(nessuno) ADULTERIO

@biliana scrive:
l'infedeltà femminile era considerata piu grave di quella maschile

Io penso che fosse un complimento nei confronti delle donne,significava che le donne devono provare un sentimento per tradire e non seguono semplicemente il loro pisello come un navigatore l'ago di una bussola
Partecipante
azzurra.44 14/03/2017 ore 09:14 Quota

(nessuno) ADULTERIO

@Gordonpascia scrive:
le donne non possono tradire come gli uomini perché sono sceme, si innamorano"

:many Quanto ha ragione tua nonna|
Stella.la7
Partecipante
Stella.la7 14/03/2017 ore 11:03 Quota

(nessuno) ADULTERIO

Sarà un pensiero controcorrente,
il mio,
ma la fedeltà è la cosa più erot:hellica che ci possa essere in un rapporto.
La fedeltà ad un partner,
se veramente vissuta come slancio,
alimenta il desi:batacoppiaderio.
Perché scegliere ogni giorno la sua voce,
il suo volto, il suo corpo
è un atto di lib:idea2ertà che nutre la passione.
Si oppone al consumismo emotivo dominante ,
dona forza a chi si am:cuorea .
Per riuscirci occorre rispettare noi stessi ed il mis:mmmtero dell'altro.
biliana
Partecipante
biliana 14/03/2017 ore 11:39 Quota

(nessuno) ADULTERIO

@stephan68 scrive:
Amore, passione e matrimonio non giacciono su uno stesso piano, anche se si sovrappongono per una certa parte.
Madame Bovary come dice Bisio nel film "ma che bella sorpresa" è una "zoccola" (https://www.youtube.com/watch?v=sKc7GEeuLCQ) e lo è perché un'insoddisfatta non dovrebbe sposarsi o avere un compagno (peggio ancora avere figli, che saranno le vittime naturali della propria insoddisfazione).

Sono d'accordo con il tuo pensiero, adesso ho inserito questo link che hai lasciato, è un fantastico inserto del film , stupendi attori e dialogo :ok :rosa

Partecipante
azzurra.44 14/03/2017 ore 11:48 Quota

(nessuno) ADULTERIO

@biliana scrive:
Qual è il vostro parere a proposito di l'infedeltà maschile e femminile, c'è la differenza??

...nella vita mai dire mai, l'infedeltà, che sia maschile o femminile, è uguale...e aggiungerei che una dona se è innamorata difficile che tradisce ..invece l' uomo ho qualche dubbio...( scusate uomini del gruppo.....se sbaglio ..scusatemi)
unnavigatore
Partecipante
unnavigatore 14/03/2017 ore 12:13 Quota

(nessuno) ADULTERIO

@azzurra.44 : Tutto quello che valeva prima ora non vale più. la comunicazione internet lo smartphone, sono in aiuto al 'tradimento' . è diventata una cosa normale avere una moglie e una amante, basta pero ricordarsi di non ammazzare l'uomo. Da solo non farebbe nulla :-)
biliana
Partecipante
biliana 14/03/2017 ore 12:14 Quota

(nessuno) ADULTERIO

@stephan68 scrive:
Madame Bovary come dice Bisio nel film "ma che bella sorpresa" è una "zoccola"


Madam Bovari e Anna Karegnina sono due romanzi indimenticabili e unici nella loro grandezza. ...la fabula sia uguale, ma all’interno dei due romanzi, i personaggi sono diversi... loro tradiscono i rispettivi mariti, ma le circostanze dell’adulterio sono totalmente diverse...

Madame Bovary aveva due amanti che non provano alcun sentimento vero per lei, e quando si indebita preferisce uccidersi, dopo numerose sofferenze poiché ingerisce un veleno per topi, e il marito di scopre solo nel finale i tradimenti ,dopo la morte di lei, trova le lettere.

Anna Karegnina , come ha descritto Tolstoi ,era cosi bellissima che tutti affascinati intorno, ma quello non ha dato a lei il diritto di essere infedele, il scrittore ha voluto far soffrire Anna fino alla morte, appunto, perchè a una donna devono essere negate le gioie della vita...
Anna era una donna innamorata, una donna che ama, che sbaglia...e quando era abbandonata del amante Vronskij, perche lui non poteva sposarla nonostante del grande amore, perche lei aveva una macchia sulla sua reputazione , lei decise fare un drammatico suicidio,si getta sotto un treno, perche non poteva tornare al marito e figlio :-))
unnavigatore
Partecipante
unnavigatore 14/03/2017 ore 12:21 Quota

(nessuno) ADULTERIO

@biliana : è storia e allora non esisteva questo mezzo che si chiama INTERNET :-) con tutto quello che ne consegue
biliana
Partecipante
biliana 14/03/2017 ore 12:25 Quota

(nessuno) ADULTERIO

@unnavigatore :

Veramente conosci bene quelli due romanzi che ho descritto adesso, ma vorrei sapere il tuo
aspetto filosofico
sull'ultima frase di Anna Karegnina, primo di uccidersi ,lei ha detto: «Conosco i miei istinti», anche allora Anna sarà uguale solo a se stessa, disse Tolstoj
unnavigatore
Partecipante
unnavigatore 14/03/2017 ore 12:27 Quota

(nessuno) ADULTERIO

@biliana : Seguire l'istinto, soprattutto in quella materia, vuol dire dare il meglio di se stessi, senza freni . :-)
biliana
Partecipante
biliana 14/03/2017 ore 12:29 Quota

(nessuno) ADULTERIO

@unnavigatore scrive:
Seguire l'istinto, soprattutto in quella materia, vuol dire dare il meglio di se stessi, senza freni .

Fantastico, tu sei piu bravo filosofo di Tolstoj, ahaha grazie bella risposta :ok :rosa
biliana
Partecipante
biliana 14/03/2017 ore 12:48 Quota

(nessuno) ADULTERIO

@topopigro68 scrive:
sarà stata l'educazione avuta da bimbo dai miei nonni materni, l'esempio dei miei genitore e diciamolo anche la mia indole romantica ma sono dell'idea che una storia finisce quando deve finire e non per un tradimento almeno da parte mia........ma capisco che come cantava il grande rino: "E' un mondo diverso ma fatto di sesso"........Mi piacerebbe conquistare il cuore di una donna e poi il suo corpo ma ormai si punta solo al secondo e poi del cuore non si sa che farsene anzi spesso tolta la soddisfazione

Davvero è cosi, nel libro Adulterio, Coelho ha scritto molte belle frasi, forse quella puo dare una risposta giusta :-))

“Non siamo chi desidereremmo essere. Siamo ciò che la società richiede, gli individui che i nostri genitori hanno deciso che fossimo. Ci adoperiamo per non deludere nessuno, abbiamo un immenso bisogno di essere amati. E, di conseguenza, soffochiamo la parte migliore di noi.” :rosa
stephan68
Partecipante
stephan68 14/03/2017 ore 14:03 Quota

(nessuno) ADULTERIO

@biliana scrive:
sull'ultima frase di Anna Karegnina, primo di uccidersi ,lei ha detto: «Conosco i miei istinti», anche allora Anna sarà uguale solo a se stessa, disse Tolstoj

questo è il punto chiave, conoscere i propri istinti, però sarebbe meglio dire accettarli, perché ciascuno conosce i propri istinti ma, a volte o spesso, finge di non conoscerli (comodità o debolezza o altro): ed è in questi casi che poi si fa soffrire gli altri (e poco valgono le scuse che si inventano per "ammorbidire" la posizione personale)
stephan68
Partecipante
stephan68 14/03/2017 ore 14:21 Quota

(nessuno) ADULTERIO

@biliana scrive:
Davvero è cosi, nel libro Adulterio, Coelho ha scritto molte belle frasi, forse quella puo dare una risposta giusta “Non siamo chi desidereremmo essere. Siamo ciò che la società richiede, gli individui che i nostri genitori hanno deciso che fossimo. Ci adoperiamo per non deludere nessuno, abbiamo un immenso bisogno di essere amati. E, di conseguenza, soffochiamo la parte migliore di noi.”

Anche il principe di Salina quando tradiva la moglie si dava delle giustificazioni ma, scavando in sé stesso, diceva "Sono un pover'uomo debole" anche se forse aveva più l'aspetto di un'attenuante che di un'accusa, però almeno aveva l'onestà intellettuale di dire "Sono un peccatore, lo so, doppiamente peccatore"
pablo47
Partecipante
pablo47 14/03/2017 ore 14:21 Quota

(nessuno) ADULTERIO

tradire per amore o per sesso?le due cose sono enormemente differenti :-)
stephan68
Partecipante
stephan68 14/03/2017 ore 14:24 Quota
topopigro68
Partecipante
topopigro68 14/03/2017 ore 15:59 Quota

(nessuno) ADULTERIO

la cosa si fa preoccupante a me piacciono le donne però mi innamoro sempre e quando m'innamoro esiste solo lei a prescindere che ci stia o meno.....dopo una certa dichiarazione della nonna sto di molto preoccupato.........
opa.bu
Partecipante
opa.bu 14/03/2017 ore 19:37 Quota

(nessuno) ADULTERIO

:-) 'Na lavada e 'na sugada..la par gnanca doperada !!!! :-)))


Vale anche al maschile.... :firulì
biliana
Partecipante
biliana 14/03/2017 ore 23:35 Quota

(nessuno) ADULTERIO

@opa.bu :

Opps!!! :shy ...che proverbio :drunk ... non ammettere atti impuri :hoho ...per favore segui la tema :hihi
biliana
Partecipante
biliana 14/03/2017 ore 23:41 Quota

(nessuno) ADULTERIO

@stephan68 scrive:
questo è il punto chiave, conoscere i propri istinti, però sarebbe meglio dire accettarli, perché ciascuno conosce i propri istinti ma, a volte o spesso, finge di non conoscerli (comodità o debolezza o altro): ed è in questi casi che poi si fa soffrire gli altri (e poco valgono le scuse che si inventano per "ammorbidire" la posizione personale)

Sono pienamente d'accordo, stupenda risposta come tutte le precedenti, grazie :rosa
biliana
Partecipante
biliana 15/03/2017 ore 00:02 Quota

(nessuno) ADULTERIO

@stephan68 scrive:
Anche il principe di Salina quando tradiva la moglie si dava delle giustificazioni ma, scavando in sé stesso, diceva "Sono un pover'uomo debole" anche se forse aveva più l'aspetto di un'attenuante che di un'accusa, però almeno aveva l'onestà intellettuale di dire "Sono un peccatore, lo so, doppiamente peccatore"

Ci sono molti esempi come questo di principe.. amore , un sentimento sensibile e spirituale...
ma ancora fedele ed esclusivo fino alla morte?, è difficile un amore totale:-))
biliana
Partecipante
biliana 15/03/2017 ore 00:15 Quota

(nessuno) ADULTERIO

@pluto1956a scrive:
non c'è nessuna differenza tra uomo e donna il tradimento è tale ma pur tuttavia pur essendo sempre un tradimento, secondo me bisogna distinguere e il più delle volte bisogna sapere quale è il motivo perchè questo avviene, sappiamo che ci svariati motivi è chiaro che tra questi ci sono quelli che senza alcun motivo tradiscono che sia uomo o donna, una cosa è certe non affermare mai e dire io non lo farò, ricordiamoci che siamo essere umani e la carne è debole

Tutto è vero, a volte però il tradimento può avvenire quando la coppia è serena ,si tradisce per caso, per gioco e questi tradimenti possono essere perdonati, ma anche possono rovinare una relazione :-))
biliana
Partecipante
biliana 15/03/2017 ore 00:26 Quota

(nessuno) ADULTERIO

@Stella.la7 scrive:
Le donne sono un po' più ferme
su una sorta di tradimento consequenziale,
del tipo : ti tradisco perché tu mi hai tradita/delusa/offesa ,
ti tradisco per vendicarmi,
per far saltare tutto e, forse,
anche per andarmene .
Le donne, insomma,
sono infedeli più perché vogliono dire qualcos'altro
che per il gusto liberatorio e libertino di farlo.

Cara Stella , le tue risposte sono vere e molto belle, condivido con te il tuo pensiero femminile a noi donne, grazie:rosa
biliana
Partecipante
biliana 15/03/2017 ore 00:27 Quota

(nessuno) ADULTERIO

@puffogrigio scrive:
Dico sempre che sarebbe stato meglio comprare una bambola gonfiabile che avrebbe avuto piu fantasia disponibilità di lei.

Ahhaahha, le bambole esistevano all'epoca?? :kissy
biliana
Partecipante
biliana 15/03/2017 ore 00:39 Quota

(nessuno) ADULTERIO

@vispo1956 scrive:
alla base però c'è un desiderio di vivere qualcosa di diverso e come disse Gesù davanti all'adultera chi è senza peccato scagli la prima pietra

Gesù, un uomo senza peccato, sapeva che sono rari quelli senza, e diceva che si deve perdonare l'adultera... belle parole davvero:rosa
biliana
Partecipante
biliana 15/03/2017 ore 00:41 Quota

(nessuno) ADULTERIO

@mino46 scrive:
In Parlamento stanno perfezionando una legge dove in futuro non esisterà più il reato di "Adulterio" tanti sono i tradimenti tra i coniugi. L'importante sarà avere il "bon ton" di non portare nella abitazione coniugale gli amanti, specialmente se ci vivono anche i figli della coppia.

Almeno qualcosa positivo...grazie Mino , bella risposta :-)) :rosa
biliana
Partecipante
biliana 15/03/2017 ore 00:41 Quota

(nessuno) ADULTERIO

@ComePioveva scrive:
Dopo aver letto tutti gli interventi mi rendo conto che non ho una mia opinione. Sicuramente non ho quella che divide per categorie donne e uomini
Giudicare, men che meno; quando si è travolti dai "marosi" le "buone maniere", l'educazione ricevuta, i sensi di colpa e chi più ne ha ne metta... lasciano il tempo che trovano.

:ok :rosa
biliana
Partecipante
biliana 15/03/2017 ore 00:43 Quota

(nessuno) ADULTERIO

@azzurra.44 scrive:
.nella vita mai dire mai, l'infedeltà, che sia maschile o femminile, è uguale...e aggiungerei che una dona se è innamorata difficile che tradisce ..invece l' uomo ho qualche dubbio...( scusate uomini del gruppo.....se sbaglio ..scusatemi)

condivido :ok :rosa
biliana
Partecipante
biliana 15/03/2017 ore 00:52 Quota

(nessuno) ADULTERIO

@pablo47 scrive:
tradire per amore o per sesso?le due cose sono enormemente differenti

esatto :-)) :rosa
opa.bu
Partecipante
opa.bu 15/03/2017 ore 01:03 Quota

(nessuno) ADULTERIO

@biliana scrive:
non ammettere atti impuri

:-) Sarannob anche impuri, ma sono tra le cose migliori che ci offre la vita!! :-)))
biliana
Partecipante
biliana 15/03/2017 ore 01:08 Quota

(nessuno) ADULTERIO

@stephan68 scrive:
ps. il tradimento e l'adulterio non sarebbero la stessa cosa

Hai inserito un breve video molto interessante, Le parole sono importanti,...è vero che il tradimento e l'adulterio non sono la stessa cosa, ma l'essenza è quasi la stessa...
oggi il termine adulterio è caduto, si preferisce il termine tradimento. In ogni caso, l'adulterio è l'infedeltà nella coppia coniugale con le relative relazioni parallele.
Il tradimento viene spesso vissuto come un momento di libertà con la sua breve durata nel tempo...
però una differenza esiste , veramente nell'amore , si accetta e comprende l'adulterio per amore... il tradimento, meno amore e rispetto, piu la passione:-))
biliana
Partecipante
biliana 15/03/2017 ore 01:14 Quota

(nessuno) ADULTERIO

@opa.bu scrive:
Sarannob anche impuri, ma sono tra le cose migliori che ci offre la vita!!

Ahahha come comprendere la tua risposta ,come un aspetto filosofico o come una passione ardente? :-)))
biliana
Partecipante
biliana 15/03/2017 ore 02:38 Quota

(nessuno) ADULTERIO

@emotivoanonimo scrive:
Parlando di oggi invece non si può non sottolineare come un comune senso di poca responsabilità (un po in tutto) nelle relazioni sentimentali portano ad "allontanamenti" che hanno come giustificazione la difficoltà di avere un rapporto come lo si era immaginato:facile, senza troppi problemi ecc. ecc..
Questo porta, vista anche la facilità che le situazioni possono proporre, a tradire prima ad allontanarsi poi.
Infin


Sono d'accordo con la tua visione delle cose, sicuramente nelle relazioni delle copie è importante avere stabilità interiore ,costanza e rapporti sentimentali, stabili...
pero purtroppo non possiamo sempre scegliere le nostre vite, possiamo solo decidere il modo in cui gestire le gioie e le tristezze. :rosa
emotivoanonimo
Partecipante
emotivoanonimo 15/03/2017 ore 08:01 Quota

(nessuno) ADULTERIO

@biliana scrive:
Sono d'accordo con la tua visione delle cose, sicuramente nelle relazioni delle copie è importante avere stabilità interiore ,costanza e rapporti sentimentali, stabili...
pero purtroppo non possiamo sempre scegliere le nostre vite, possiamo solo decidere il modo in cui gestire le gioie e le tristezze.

sono perfettamente d'accordo ma a volte ci vuole una vita intera per imparare ed agire.
biliana
Partecipante
biliana 15/03/2017 ore 11:10 Quota

(nessuno) ADULTERIO

@emotivoanonimo scrive:
sono perfettamente d'accordo ma a volte ci vuole una vita intera per imparare ed agire.


Verissimo, ci vuole tutta la vita per imparare a vivere ,e anche essere bravi maestri per modificare modi di pensare e di agire.... :rosa
grazie ,bellissima risposta
emotivoanonimo
Partecipante
emotivoanonimo 15/03/2017 ore 12:25 Quota

(nessuno) ADULTERIO

@biliana scrive:
Verissimo, ci vuole tutta la vita per imparare a vivere ,e anche essere bravi maestri per modificare modi di pensare e di agire....
grazie ,bellissima risposta

grazie a te per aver reso la discussione profonda, seria e stimolante. :-)
dott.Markus01
Partecipante
dott.Markus01 15/03/2017 ore 12:30 Quota

(nessuno) ADULTERIO

Volete dire che bisognerebbe avere il fisico di un 20 enne e l'esperienza di un 80 enne???
stephan68
Partecipante
stephan68 15/03/2017 ore 18:15 Quota

(nessuno) ADULTERIO

@vispo1956 scrive:
e come disse Gesù davanti all'adultera chi è senza peccato scagli la prima pietra

sì, tutti si ricordano questa frase perché è bella (...nessuno ti ha condannato) e comoda ma, guarda caso, nessuno rammenta quello che disse subito dopo:
"va e non peccare più"
vispo1956
Partecipante
vispo1956 15/03/2017 ore 18:22 Quota

(nessuno) ADULTERIO

@stephan68 : la storia nn dice se ha continuato a peccare....di fatto dal suo adulterio è stata perdonata, quindi se Gesù lo ha fatto, noi poveri peccatori dovremmo seguire il suo esempio
ComePioveva
Partecipante
ComePioveva 15/03/2017 ore 23:13 Quota

(nessuno) ADULTERIO

Insomma, che cosa ha deciso il gruppo, abbiamo libertà di adulterare :hihi
ComePioveva
Partecipante
ComePioveva 15/03/2017 ore 23:15 Quota
biliana
Partecipante
biliana 15/03/2017 ore 23:51 Quota

(nessuno) ADULTERIO

@ComePioveva scrive:
Insomma, che cosa ha deciso il gruppo, abbiamo libertà di adulterare

Ahahah , si, abbiamo la libertà di pensare e di scrivere ,ma tutto dipende che cosa desideriamo di più nella vita...
viviamo in un mondo che a volte vorremmo diverso, le avventure arrivano, ma non sempre al momento giusto. :-)))
ComePioveva
Partecipante
ComePioveva 16/03/2017 ore 08:10 Quota

(nessuno) ADULTERIO

@biliana scrive:
Ahahah , si, abbiamo la libertà di pensare e di scrivere ,ma tutto dipende che cosa desideriamo di più nella vita...
viviamo in un mondo che a volte vorremmo diverso, le avventure arrivano, ma non sempre al momento giusto.


Preso atto in pompa magna (?!) di ciò che ha decretato il gruppo sarò un virtuale virtuoso 0:-) e non tenterò avances nei confronti delle donne del gruppo! Il sottoscritto appone la firma :poeta
biliana
Partecipante
biliana 16/03/2017 ore 11:05 Quota

(nessuno) ADULTERIO

@ComePioveva scrive:
Preso atto in pompa magna (?!) di ciò che ha decretato il gruppo sarò un virtuale virtuoso e non tenterò avances nei confronti delle donne del gruppo! Il sottoscritto appone la firma


Grazie, sei molto gentile,...una delle piu belle frasi del Adulterio, Coelho spiega cosi,

"A ogni essere umano è stata donata una grande virtù: la capacità di scegliere. Chi non la utilizza, la trasforma in una maledizione – e altri sceglieranno per lui...
La luce dei nostri sogni si trasforma nel mostro dei nostri incubi. E diventiamo schiavi delle cose non realizzate, delle possibilità non vissute.".... :rosa :rosa :rosa

semplice ma magnifico :-))
biliana
Partecipante
biliana 16/03/2017 ore 11:46 Quota

(nessuno) ADULTERIO

@unnavigatore scrive:
Tutto quello che valeva prima ora non vale più. la comunicazione internet lo smartphone, sono in aiuto al 'tradimento' . è diventata una cosa normale avere una moglie e una amante, basta pero ricordarsi di non ammazzare l'uomo. Da solo non farebbe nulla


Vero, come siamo diventati moderni, il tradimento, adesso mi sembra non esiste?!?....
il mondo virtuale è un universo parallelo in cui si esprimono liberamente pensieri, sensazioni , emozioni, un gioco delle conoscenze in un luogo sicuro in cui si può scegliere di essere come si vuole....che bello :assy :-))) :-)))
unnavigatore
Partecipante
unnavigatore 16/03/2017 ore 12:26 Quota

(nessuno) ADULTERIO

@biliana :
Il tradimento è sempre esistito soltanto che prima non aveva questi contorni, ora tutto è amplificato al massimo con la tecnologia a disposizione e chi non tradisce e visto 'male' :-)
biliana
Partecipante
biliana 16/03/2017 ore 12:54 Quota

(nessuno) ADULTERIO

@unnavigatore : @stephan68

"Adulterio" è un libro delicato, esprime una profonda sensibilità, anche i disturbi della depressione,ecc., ma molto coinvolgente che ti fa anche riflettere su te stesso...

Nell'inizio di questo post ho inserito una frase che Paulo Coelho ha scritto nel retro copertina del suo libro: "E meglio non vivere piuttosto che non amare"...

quelle sensazione vi lascia questa frase???
ComePioveva
Partecipante
ComePioveva 16/03/2017 ore 13:09 Quota

(nessuno) ADULTERIO

@biliana scrive:
E diventiamo schiavi delle cose


Su una cosa, nel corso della mia non breve esistenza, posso dire di esserci riuscito; schiavo non son mai stato delle brame mie e di quelle altrui 0:-)
unnavigatore
Partecipante
unnavigatore 16/03/2017 ore 13:23 Quota

(nessuno) ADULTERIO

@biliana : Coelho ha ragione.

Molto meglio amare, non importa come.....

Mette in moto le endorfine, la fantasia, il libido, l'entusiasmo, le emozioni ....in pratica tutto, anche la paura di essere scoperti :-) :-) :-)
biliana
Partecipante
biliana 16/03/2017 ore 13:33 Quota

(nessuno) ADULTERIO

@ComePioveva scrive:
Su una cosa, nel corso della mia non breve esistenza, posso dire di esserci riuscito; schiavo non son mai stato delle brame mie e di quelle altrui


Benissimo, importante è non fare grandi errori nella vita ... ma passati gli anni senza le passioni e le brame ?, il mondo non sarebbe cosi felice, sempre più bello è tutto, intorno!... :rosa
unnavigatore
Partecipante
unnavigatore 16/03/2017 ore 13:36 Quota

(nessuno) ADULTERIO

@biliana :

Io parto dal concetto che ogni tanto ci vuole una 'rivoluzione' altrimenti ci adagiamo troppo. Una vita piatta penso che non la desideri nessuno e forse è questa la molla che spesso ci fa diventare fedifraghi :-)
ComePioveva
Partecipante
ComePioveva 16/03/2017 ore 13:36 Quota

(nessuno) ADULTERIO

@biliana scrive:
Benissimo, importante è non fare grande errori nella vita ... ma passati gli anni senza le passioni e le brame ?, il mondo non sarebbe cosi felice, sempre più bello è tutto, intorno!


Il mondo è sempre sofferenza; da qualsiasi angolo tu possa osservarlo (viverlo), carissima. :-)
unnavigatore
Partecipante
unnavigatore 16/03/2017 ore 13:57 Quota

(nessuno) ADULTERIO

@ComePioveva :

appunto visto che è una sofferenza bisogna renderlo piacevole no?? :-)
biliana
Partecipante
biliana 16/03/2017 ore 13:57 Quota

(nessuno) ADULTERIO

@unnavigatore scrive:
Coelho ha ragione.

Molto meglio amare, non importa come.....

Mette in moto le endorfine, la fantasia, il libido, l'entusiasmo, le emozioni ....in pratica tutto, anche la paura di essere scoperti

Io parto dal concetto che ogni tanto ci vuole una 'rivoluzione' altrimenti ci adagiamo troppo. Una vita piatta penso che non la desideri nessuno e forse è questa la molla che spesso ci fa diventare fedifraghi


@ComePiovevaIl mondo è sempre sofferenza; da qualsiasi angolo tu possa osservarlo (viverlo), carissima.


Le vostre meravigliose risposte, anche degli altri che hanno partecipato, sono un oceano delle perle,
del vostro immenso intelletto...
oggi posiamo ringraziare tutto lo staff, @pumalui86, @Do.nnaConLaGonna @luc.ariello
questa tema,grazie a tutti noi, si trova nella sezione
TOP 100



una bellissima soddisfazione per tutti noi :rosa :rosa :rosa
ComePioveva
Partecipante
ComePioveva 16/03/2017 ore 14:15 Quota

(nessuno) ADULTERIO

@unnavigatore scrive:
appunto visto che è una sofferenza bisogna renderlo piacevole no??


Già, ma se ti soffermi su Il mondo è sempre sofferenza non farai altro che passare da una sofferenza ad un'altra... scrissi tempo fa che la felicità è effimera e il mio pensiero sta tutto nel pessimismo di Leopardi.
ComePioveva
Partecipante
ComePioveva 16/03/2017 ore 14:15 Quota

(nessuno) ADULTERIO

@biliana scrive:
una bellissima soddisfazione per tutti noi


Ma in particolare a te :rosa
unnavigatore
Partecipante
unnavigatore 16/03/2017 ore 14:25 Quota

(nessuno) ADULTERIO

@ComePioveva :

Non c'è altro sistema di restituire la Costola e rimanere tra noi ometti :-) meglio? :-)

P s.....La felicità la costruiamo noi, non la si trova in giro e dura poco
ComePioveva
Partecipante
ComePioveva 16/03/2017 ore 19:31 Quota

(nessuno) ADULTERIO

@unnavigatore scrive:
non la si trova in giro e dura poco


Ecco, appunto... e dura quanto un battito d'ala del colibrì... :ok
Stella.la7
Partecipante
Stella.la7 16/03/2017 ore 19:53 Quota

(nessuno) ADULTERIO

@ComePioveva scrive:
e dura quanto un battito d'ala del coli:batanuvolabrì
...

...o di una ?!?
Sturm1991
Partecipante
Sturm1991 17/03/2017 ore 08:47 Quota
biliana
Partecipante
biliana 17/03/2017 ore 11:14 Quota

(nessuno) ADULTERIO

@Sturm1991 scrive:
Ho perso il conto delle discussioni proposte su questo tema

Ahahha , ci sono tante belle cose e utili da leggere ,abbiamo scritto un nuovo, vero romanzo :-)) ...piu meno si tratta di questo

" A volte è necessario perdersi per scoprire chi sei ".:rosa

7essepi7
Partecipante
7essepi7 19/03/2017 ore 09:20 Quota

(nessuno) ADULTERIO

Io ho avuto un amante di nome Caterina e ringrazio il cielo di averla conosciuta ed incontrata.
Per cinque interminabili anni mi sono fuso in lei. Meraviglia delle meraviglie.
Un sono vissuto
unnavigatore
Partecipante
unnavigatore 20/03/2017 ore 13:08 Quota

(nessuno) ADULTERIO

Cara Biliana, 'boccaccia mia statte zitta '' i panni sporchi non si lavano qui :-) forse in separata sede e con chi voglio io.
biliana
Partecipante
biliana 20/03/2017 ore 13:15 Quota

(nessuno) ADULTERIO

@unnavigatore scrive:
Cara Biliana, 'boccaccia mia statte zitta '' i panni sporchi non si lavano qui forse in separata sede e con chi voglio io.

:-))) ahaahha non avevo questo nella mente, pensavo se sapete scrivere i vostri memoari
e ahahahah :-)) convertire in un bel simile romanzo, come quello di Coelho, sarebbe molto interessante :-))) :kissy
unnavigatore
Partecipante
unnavigatore 20/03/2017 ore 13:20 Quota

(nessuno) ADULTERIO

@biliana : I memoriali vuol dire parlare di se ...... ci sarebbe da ridere :-)
biliana
Partecipante
biliana 20/03/2017 ore 13:56 Quota

(nessuno) ADULTERIO

@unnavigatore scrive:
I memoriali vuol dire parlare di se

Si è vero, ma non è niente nuovo che alcuni scrittori scrivono a se stesso , solo metterci tutto in contatto con un'altra dimensione...ma quello che riguarda te e 7essepi7 era un benevole scherzo :-))
twimpi
Partecipante
twimpi 20/03/2017 ore 21:53 Quota

(nessuno) ADULTERIO

Non accetto tradimenti da un amico.....figuratevi dal partner......adulterio?????......strano nel mio dizionario non lo trov0!!!!.....lo avranno dimenticato
twimpi
Partecipante
twimpi 20/03/2017 ore 22:33 Quota

(nessuno) ADULTERIO

@biliana : trovo dolore immenso....al pensiero....di un tradimento....del mio amico/a.....del cuore....GIURO....ne morirei.......dal partner....finisce una magia che vorresti fiabesca in eterno!!! DOvessi scoprirlo......mi resterebbe solo tornare a Dio.....per restarci :hell
unnavigatore
Partecipante
unnavigatore 20/03/2017 ore 23:05 Quota

(nessuno) ADULTERIO

@twimpi : di Eterno non c'è nulla, non lo è la vita, cosi anche l'amore.
uno sentimento solo si salva quello tra madre e i propri figli. Mi spiace averti deluso :-)
biliana
Partecipante
biliana 20/03/2017 ore 23:17 Quota

(nessuno) ADULTERIO

@twimpi scrive:
Non accetto tradimenti da un amico.....figuratevi dal partner......adulterio?????......strano nel mio dizionario non lo trov0!!!!.....lo avranno dimenticato

Tradimento da un amico o partner, davvero è fortunato quello chi non sa il significato...

ma sicuramente avete sentito quando si dice: "Non commettere adulterio .... ma, chi guarda una donna per desiderarla ha già commesso adulterio "

anche Coelho nel libro narra di una storia che può accadere ad ogni persona del mondo, un tradimento intricato maggiormente di tipo mentale piuttosto che fisico.. infatti questo libro narra una vita coniugale con i suoi mille imprevisti :-))
unnavigatore
Partecipante
unnavigatore 20/03/2017 ore 23:43 Quota

(nessuno) ADULTERIO

@biliana :

Bisognerebbe allora andare in giro con i paraocchi per non guardare, e pensare allora? :-
espana1958
Partecipante
espana1958 21/03/2017 ore 14:46 Quota

(nessuno) ADULTERIO

“L’atto coniugale è un peccato grave in nulla differente dall’adulterio e dalla dissolutezza nella misura in cui entra in ballo la passione dei sensi e l’odioso piacere, così che nessun dovere coniugale accade senza peccato e i coniugi non possono essere senza peccato.”
MARTIN LUTERO
7essepi7
Partecipante
7essepi7 22/03/2017 ore 14:15 Quota

(nessuno) ADULTERIO

Avevo 20 anni appena diplomato , iscritto all'università. Vado a lavorare in un a piccola azienda solo al mattino. C'è la figlia del titolare 24 anni. Sposata, bella donna. Per un anno non succede nulla, quasi non mi guarda. Poi cambia qualcosa. Mi sta addosso e succede quello che ma i avrei immaginato. Un giorno le si mette di fronte a me e senza dire nulla mi bacia con passione.
Lei aveva 4 anni più di me mi ha insegnato la passione, l'erotismo. Mi riempiva lei di regali. Era follemente innamorata di me. L'ho ricordata per tantissimi anni
Azzurro72
Partecipante
Azzurro72 22/03/2017 ore 15:05 Quota

(nessuno) ADULTERIO

E' una delle tante forme di trasgressione proprie della natura umana...
13.lello
Partecipante
13.lello 22/03/2017 ore 15:32 Quota

(nessuno) ADULTERIO

adulterio non confondere con una relazione, l'adulterio è sesso sano spensierato senza complicazioni fa bene anzi benissimo
ciliegia111
Partecipante
ciliegia111 22/03/2017 ore 15:44 Quota

(nessuno) ADULTERIO

@biliana scrive:
segnala
ADULTERIO
@stephan68 scrive:
ps. il tradimento e l'adulterio non sarebbero la stessa cosa

Hai inserito un breve video molto interessante, Le parole sono importanti,...è vero che il tradimento e l'adulterio non sono la stessa cosa, ma l'essenza è quasi la stessa...

...ma si, chiamiamole corna e non se ne parli più

Vuoi partecipare anche tu a questa discussione?

Rispondi per lasciare il tuo messaggio in questa discussione