Forum - I silenzi del tuo amore

..se non posso farlo con le parole...lo faccio con una canzone...

Moderatore
tex.965 28/12/2019 ore 05:45 Quota

(nessuno) Blu: simbolo della calma, della tranquillità e dell’equilibrio















Il Blu ha, la facoltà di stabilizzare la frequenza del battito cardiaco e di tenere sotto controllo la pressione. Tutto ciò produce distensione per il corpo e tende ad allontanare il senso di ansia.

Coloro che prediligono questo colore sono persone caratterizzate da sentimenti profondi ed intensi. Sono sereni e tranquilli e con una spiccata capacità di trovare il proprio equilibrio interiore.




Chi invece, al contrario rifiuta il colore Blu è una persona predisposta all’ansia e ha la sensazione che le sue qualità non siano molto apprezzate. Si allontana da tutte quelle situazioni che non gli rendono la vita soddisfacente e da tutti gli ambienti in cui non si sente in armonia.

Infatti, se ciò che lo circonda non è confacente alle sue aspettative e al suo stile di vita che ha sempre desiderato avere, tende a deprimersi.







:micio :micio :micio
2650279
« immagine » « immagine » « immagine » « immagine » Il Blu ha, la facoltà di stabilizzare la frequenza del battito cardiaco e di ...
Discussione
28/12/2019 05:45:07
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    6
blu.venereforeverlu
Proprietario
blu.venereforeverlu 28/12/2019 ore 15:20 Quota

(nessuno) Blu: simbolo della calma, della tranquillità e dell’equilibrio




@tex.965 scrive:
Sono sereni e tranquilli e con una spiccata capacità di trovare il proprio equilibrio interiore


E' il mio colore preferito
:shy :clap :clap :batarosa
ladysorris.o
Moderatore
ladysorris.o 28/12/2019 ore 22:51 Quota

(nessuno) Blu: simbolo della calma, della tranquillità e dell’equilibrio

@blu.venereforeverlu : @tex.965 :


Nell’ambito del significato dei colori, gli psicologi del profondo associano il blu ed in particolare la sfumatura di azzurro, al rilassamento psichico, ad una moderata, lieve e superiore configurazione della vita, tant’è vero che spesso questo colore simboleggia la spiritualità e la meditazione.
In Europa, nel Medioevo e nel Rinascimento il blu era considerato un colore caldo e solo nel XIX secolo assume ufficialmente lo status di colore freddo.



Da una breve analisi sociologica è emerso che il blu è il colore preferito da più della metà della popolazione occidentale. Il blu evoca sogno, lontananza, infinito ed infatti è emblematico che il cielo e il mare siano proprio di questo colore. La lontananza suscita anche nostalgia e non è un caso infatti che il “blues” porti quel nome. La notte viene in genere rappresentata nei fumetti in blu piuttosto che nera. In Canada e negli Stati Uniti l’uscita dagli uffici viene detta “ora blu”. In Occidente nell’ambito del significato dei colori il blu rappresenta il colore della fedeltà e della fede. È anche il simbolo di pace tant’è che è il colore dell’ONU, dell’UNESCO e di altre grandi istituzioni.






È il colore del fresco, dell’acqua (nelle società antiche e medievali l’acqua era rappresentata in verde) e della sterilizzazione (infatti viene usato in ambiente ospedaliero). Evoca la nobiltà: “essere di sangue blu”. Per secoli, a causa della difficoltà di tingere gli indumenti di blu, ha invece rappresentato un colore “del sotto-nero”, degli abiti scoloriti e slavati, oltre che da lavoro come quelli dei contadini.



Secondo gli scienziati il blu innesca negli esseri umani associazioni involontarie con il cielo, il mare, gli orizzonti lontani, le spiagge paradisiache e di conseguenza “giorni di relax”.Il colore dell’acqua, della spiritualità e della meditazione.

Vuoi partecipare anche tu a questa discussione?

Rispondi per lasciare il tuo messaggio in questa discussione