Isaac Newton

Isaac Newton
Foto inserita da oDiabolik il 25 dicembre nella raccolta Biografie
Data di nascita: giovedì 25 dicembre 1642 (374 anni fa)
Data morte: giovedì 20 marzo 1727 (289 anni fa)

Commenti

Mostra più commenti (TOT precedenti)
oDiabolik

oDiabolik - domenica 25 dicembre 2016

Isaac Newton: Uno dei massimi studiosi della storia dell'umanità, scopritore di principi fondamentali della matematica e della fisica.

Nato a Woolsthorpe-by-Colsterworth, ad ovest dell'Inghilterra, e morto a Londra nel 1727, visse una infanzia infelice per la prematura perdita del padre e per i cattivi rapporti con il patrigno.

Nel 1687 pubblicò i "Philosophiae Naturalis Principia Mathematica", una delle più significative opere del pensiero scientifico, dove descrisse la legge di gravitazione universale e i fondamenti per la meccanica classica; con essa introdusse i concetti di "massa" e di "forza", alla base delle leggi sulla dinamica.

In campo matematico, contribuì allo sviluppo del calcolo infinitesimale, entrando in conflitto con Gottfried Wilhelm Leibniz sulla paternità della scoperta. Tra gli altri meriti: dimostrò che le leggi della natura governano il movimento della Terra e degli altri corpi celesti; constatò che la luce bianca è composta dalla somma (in frequenza) di tutti gli altri colori, sostenendo inoltre la teoria corpuscolare della luce.
oDiabolik

oDiabolik - domenica 25 dicembre 2016