Daniel Defoe

Daniel Defoe
Foto inserita da oDiabolik il 3 aprile nella raccolta Biografie
Data di nascita: sabato 3 aprile 1660 (357 anni fa)
Data morte: sabato 21 aprile 1731 (285 anni fa)

Commenti

Mostra più commenti (TOT precedenti)
oDiabolik

oDiabolik - lunedì 3 aprile 2017

Daniel Defoe: Da molti riconosciuto come il padre del romanzo inglese, fu un pioniere del genere d'avventura.

Nato a Stoke Newington, distretto di Londra, e morto a Moorfields nell'aprile del 1731, dedicò gran parte della vita agli affari e solo per via del bisogno di ripagare i debiti accumulati, cominciò in età matura l'attività di scrittore. Esordì come saggista di economia, dimostrandosi in netto anticipo sui suoi tempi nel sostenere la necessità di creare organismi, quali una banca centrale e un sistema pensionistico, oggi cruciali nel funzionamento dello Stato.

Rinchiuso in carcere con l'accusa di aver diffamato in un saggio la Chiesa d'Inghilterra, nel 1719 pubblicò il suo capolavoro assoluto, Robinson Crusoe, ispirato alla reale vicenda di un marinaio naufragato su un'isola al largo del Cile. Accolto da un ottimo riscontro di pubblico, il libro è considerato, insieme con Don Chisciotte, una delle prime forme di romanzo moderno, ed è talmente diffuso nel mondo, da vantare il maggior numero di edizioni dopo la Bibbia.

Autore di un secondo romanzo Fortune e sfortune della famosa Moll Flanders (fonte d'ispirazione per numerosi film), Defoe fu apprezzato anche come giornalista e fondatore della rivista The Review, considerata una pietra miliare nella storia del giornalismo.
oDiabolik

oDiabolik - lunedì 3 aprile 2017