Akira Kurosawa

Akira Kurosawa
Foto inserita da oDiabolik il 23 marzo nella raccolta Biografie
Data di nascita: mercoledì 23 marzo 1910 (107 anni fa)
Data morte: domenica 6 settembre 1998 (18 anni fa)

Commenti

Mostra più commenti (TOT precedenti)
oDiabolik

oDiabolik - giovedì 23 marzo 2017

Akira Kurosawa: È tra i cineasti che hanno fatto scuola nella settima arte, portando la storia e le tradizioni del Giappone all'attenzione del pubblico di tutto il mondo.

Nato ad Ota, uno dei quartieri speciali di Tokyo, e morto a Setagaya nel settembre del 1998, mostrò sin da giovane profondo interesse per il teatro di William Shakespeare. Cominciò come commentatore di film musicali, passando poi ad assistente regista, fino a curare in prima persona la scrittura e la direzione del film.

La sua produzione, calata nel contesto storico del periodo feudale dell'impero giapponese (circa XIII secolo - XVII secolo), si divide grossomodo in due filoni: quello shakespeariano legato alle pellicole "Ran" (1985) e "Il trono di sangue", ispirate nella trama rispettivamente alle tragedie Re Lear e Macbeth; quello dei Samurai (da cui la sua famiglia discendeva), esaltato dal capolavoro "I sette samurai", da alcuni ritenuto il migliore film giapponese, nonché il primo prototipo del film d'azione.

Vinse l'Oscar tre volte, due come "miglior film straniero" (con "Rashomon" nel 1952 e "Kagemusha" nel 1976) e uno alla carriera nel 1990, oltre a una Palma d'oro al Festival di Cannes nel 1980 e al Leone d'oro alla carriera alla mostra del cinema di Venezia nel 1982.