Antoon van Dyck

Antoon van Dyck
Foto inserita da oDiabolik il 22 marzo nella raccolta Biografie
Data di nascita: lunedì 22 marzo 1599 (418 anni fa)
Data morte: lunedì 9 dicembre 1641 (375 anni fa)

Commenti

Mostra più commenti (TOT precedenti)
oDiabolik

oDiabolik - mercoledì 22 marzo 2017

Antoon van Dyck: Pittore e ritrattista legato alla corrente barocca, fu tra i maggiori esponenti dell'arte fiamminga in Italia.

Nato ad Anversa, in Belgio, e morto a Londra nel dicembre del 1641, fu il primo pittore di corte in Inghilterra. Principale discepolo di Rubens, viaggiò molto per l'Italia, studiando i Maestri italiani del Quattrocento e Cinquecento e assimilando diverse maniere e diverse tipologie di pittura.

I suoi ritratti della nobiltà genovese, di Carlo I re d'Inghilterra e della sua famiglia influenzarono i ritrattisti inglesi. La sua pittura rilassata ed elegante emerse nei dipinti a tema religioso, che lo introdussero a corte dell'arciduchessa Isabella d'Asburgo, reggente dei Paesi Bassi. Molti dei ritratti sono conservati in Italia, tra la Galleria Sabauda a Torino, Palazzo Pitti e gli Uffizi a Firenze, Palazzo Rosso a Genova.
oDiabolik

oDiabolik - mercoledì 22 marzo 2017