Forum - Storia

Amministratore
GustavoG 10/02/2018 ore 08:51 Quota

Emozionato Quali sono stati i primi Giochi olimpici invernali?



La nazionale canadese di hockey sul ghiaccio in gara alla prima Olimpiade invernale di Chamonix nel 1924.
Fotografia tratta da un fermo immagine di un filmato d'epoca.


Le Olimpiadi invernali si sono svolte per la prima volta a Chamonix (Francia), dal 25 gennaio al 5 febbraio del 1924, dopo che una riunione del Cio tenuta nel 1921 a Losanna ne aveva concepito la nascita, non senza difficoltà.

L'idea della competizione si deve al nobile piemontese Eugenio Giulio Maria Brunetta d'Usseaux (1857-1919) - amico e collaboratore di Pierre de Coubertin - dirigente sportivo e primo ed unico italiano a ricoprire la carica di segretario generale del Comitato Olimpico Internazionale a partire dal 1908.

Già nel 1912 Brunetta d'Usseaux aveva proposto in sede CIO di fare disputare le discipline collegate al ghiaccio e alla neve in una settimana ad esse dedicate, ma per opposizioni interne prima e lo scoppio della Grande Guerra poi, l'organizzazione slittò agli anni Venti.

Alle Olimpiadi di Chamonix presero parte 245 uomini e 13 donne appartenenti ad appena 16 nazioni. Cinque le discipline nelle quali furono assegnate le medaglie: hockey, bob, pattinaggio di velocità, pattinaggio artistico e sci nordico.

Lo sci nordico comprendeva fondo, 18 km, 50 km, salto e combinata.

Il pattinaggio artistico era articolato in individuale per maschi e femmine, e a coppie, e quello di velocità su quattro distanze 500, 1500, 5000 e 10.000 metri, soltanto maschili.

Gli atleti italiani parteciparono solo alle gare di bob e di sci, con risultati onorevoli.

Il migliore fu Enrico Colli, nono nella 50 chilometri di fondo, seguito dal fratello Vincenzo che si piazzò undicesimo.

Anche il decimo posto fu conquistato da un italiano: Giuseppe Ghedina, divenuto poi un fotografo di paesaggi alpini noto e apprezzato in tutta Europa.

Tutti e tre erano nativi di Cortina d'Ampezzo, in provincia di Belluno.
2475919
« immagine » La nazionale canadese di hockey sul ghiaccio in gara alla prima Olimpiade invernale di Chamonix nel 1924. Fotografia...
Discussione
10/02/2018 08:51:38
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    10
Milaaa
Partecipante
Milaaa 10/02/2018 ore 16:31 Quota

(nessuno) Quali sono stati i primi Giochi olimpici invernali?

@GustavoG :

I primi Giochi olimpici invernali (in francese Iers Jeux olympiques d'hiver, originariamente chiamati Settimana internazionale degli sport invernali) si sono svolti a Chamonix-Mont-Blanc (Francia) dal 25 gennaio al 5 febbraio 1924.

Al congresso del Comitato Olimpico Internazionale (CIO) del 1921 si decise che la nazione organizzatrice dell'edizione successiva delle Olimpiadi (la Francia) avrebbe anche ospitato una distinta "Settimana internazionale degli sport invernali", sotto il patrocinio del CIO.

Furono organizzate 16 gare di 6 diverse discipline, a cui parteciparono complessivamente 258 atleti in rappresentanza di 16 nazioni. Contemporaneamente si tenne un congresso della commissione internazionale dello sci, che portò alla nascita, il 2 febbraio, della Federazione Internazionale Sci (FIS).

Dato il successo della "Settimana internazionale degli sport invernali", nel 1925 il CIO decise di istituire i Giochi olimpici invernali, da svolgersi ogni quattro anni come i già esistenti Giochi olimpici estivi. Le gare di Chamonix del 1924 vennero retroattivamente designate come I Giochi olimpici invernali nel maggio 1925, anche su pressione dei Paesi nordici.

La discussione è stata chiusa

Non è possibile aggiungere ulteriori interventi alla discussione corrente.