Forum - Psicologia

Partecipante
solesoledad 09/11/2017 ore 12:46 Quota

Importante ...chi è umile sarà sempre ricopensato....

In un paesino,al di là della fantasia e dal mondo dei sogni,
vivevano due compari, uno molto povero ,di grandi qualità umane ,
generoso verso glia altri,faceva il sarto,purtroppo madre natura,
gli aveva fatto un brutto scherzo dotandolo di una gobba dietro le spalle.
L'altro, faceva il barbiere di mestiere,alquanto maldestro,come
maldestro, era nei rapporti con gli altri,arido nell'animo e
profondamente anemico di sangue d'amore.
Un giorno il sarto si recò,nella vicina città per andare a comprare
delle stoffe e del filo da cucito,mentre attraversava il bosco vide
degli gnometti che piangevano perchè si erano loro strappati i vestiti.
Il sarto con grande pazienza e generosità in pochi minuti rammendò
i vestiti degli gnomenti ,i quali riconoscenti,gli tolsero la gobba
e gli diedero metà di zecchini d'oro riposti in un scrigno.
Di ritorno al paesino,raccontò tutto al compare barbiere,
il quale roso dall'invidia e dalla cupidigia si armò di forbici e rasoi
e si avviò verso il boschetto.Qui incontrò gli gnometti e nonostante
il loro dissenso,inizio a fare loro la barba e tagliare i capelli.
con il risultato finale che i poveri gnomi avevano il volto e il capo,
coperti da tagliuzzi e ferite.Nonostante ciò gli gnometti,gli chiesero,
cosa volesse per ricompensa,l'invidioso chiese che gli fosse dato
quello che il compare sarto aveva lasciato.
Allora gli gnometti presero la gobba del sarto e gliela attaccarono
sulle spalle,cosi l'ingordo dall'arido animo umano rimase
con la gobba per tutta la vita.

La favola dimostra che:
non bisogna essere invidiosi delle qualità umane degli altri,
che anzi vanno rispettate, e possibilmente imitate,
chi è umile sarà sempre ricopensato.
2434011
In un paesino,al di là della fantasia e dal mondo dei sogni, vivevano due compari, uno molto povero ,di grandi qualità umane ,...
Discussione
09/11/2017 12:46:07
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    8
xspirito.liberox
Partecipante
xspirito.liberox 09/11/2017 ore 13:05

(nessuno) ...chi è umile sarà sempre ricopensato....

ti racconto un piccolo aneddoto letto anni fa in un libro di musica ...
dunque il fratello di Beethoven un famoso compositore di musica ....
scrisse al fratello un messaggio di invito per una festa se ricordo bene ..
e si firmo' con nome e cognome facendo seguire accanto alla firma un PAPIELO :hoho :hoho
di possedimenti che aveva e di titoli nobiliari !!
Beethoven rispose declinando l'invito ed accanto alla sua firma fece seguire ..possidente di un cervello
SallyA
Moderatore
SallyA 09/11/2017 ore 15:25 Quota

(nessuno) ...chi è umile sarà sempre ricopensato....

@solesoledad :

Il ramo più alto, la cima, quello che non si raggiunge mai: l’umiltà.

(Ramón Andrés)
xspirito.liberox
Partecipante
xspirito.liberox 10/11/2017 ore 09:50

(nessuno) ...chi è umile sarà sempre ricopensato....

@GustavoG :
grande citazione :rosa :bacio :cuore
solesoledad
Partecipante
solesoledad 10/11/2017 ore 10:39 Quota
solesoledad
Partecipante
solesoledad 10/11/2017 ore 11:17 Quota

(nessuno) ...chi è umile sarà sempre ricopensato....

@oDiabolik
@antioco1
@Vanessaz
@GustavoG
@xspirito.liberox
@Beyonceee
@SallyA
@cu.oredilara

Grazie a Tutti - Gianni Morandi

Ma chi l'avrebbe detto mai,
com'è volato il tempo,
la vita forse va cosi'
ti affianca e ti sorpassa
e tu che tiri dritto,
ti sembra sempre di andar piano
invece insegui la tua storia
e sei arrivato fino a qui,
ma chi l'avrebbe detto mai.

Grazie a tutti,
con il cuore, a tutti quanti,
a chi mi vuole bene,
a chi mi ha insegnato a guardare avanti
ed anche a chi mi ha fatto male,
mi è servito per capire,
grazie a chi mi ha detto no,
ad un sorriso sconosciuto,
ad una donna, ad un amico
e a quella porta chiusa in faccia,
a chi non mi ha tradito quella volta.

E' una questione d' ironia,
se vuoi sdrammatizzare
e quando pensi di sapere
hai ancora da imparare,
se corri arrivi più veloce
ma forse perdi delle cose
e quando credi sia finita
un'occasione nuova avrai,
ma chi l'avrebbe detto mai.

Grazie a tutti,
con il cuore, a tutti quanti,
a chi mi vuole bene,
a chi mi ha insegnato ad andare avanti
ed anche a chi mi ha fatto male,
mi è servito ad imparare,
grazie a chi mi ha detto no,
al sorriso di un bambino,
a una donna, alla mia sposa.

Grazie a tutti,
che date vita alla mia vita,
in questa favola infinita,
che mi ha insegnato a guardare avanti
anche se ferito al cuore,
mi è servito per capire,
grazie a chi mi ha detto no,
alle sfide, alle salite
ed alle mani di mio padre
e a quella porta chiusa in faccia,
a chi non mi ha tradito quella volta

Per quanto ho dato e quanto ho avuto,
per quanto ho riso, pianto, sperato,
per ogni giorno che ho ricominciato,
per ogni istante regalato, voglio dire:
grazie a tutti!
xspirito.liberox
Partecipante
xspirito.liberox 10/11/2017 ore 11:31

(nessuno) ...chi è umile sarà sempre ricopensato....

@solesoledad :
Soledaddina teneraaa

La discussione è stata chiusa

Non è possibile aggiungere ulteriori interventi alla discussione corrente.