Forum - Psicologia

Ondablu1954
Partecipante
Ondablu1954 06/02/2017 ore 14:27

(nessuno) Quanta paura fa il fallimento?

Le persone sono terrorizzate dal fallimento, il fallimento viene interpretato come una sconfitta. Il rifiuto da parte di un uomo (o anche di una donna) e il fallimento di una storia d’amore provocano un dolore enorme: probabilmente si tratta di uno dei più grandi dolori che una persona può provare nella sua vita.
Conosco persone che stanno in relazioni sbagliate che non hanno più niente da offrire alla loro vita e, anzi, che sono diventate delle vere e proprie trappole, ma non vogliono andarsene, non vogliono chiuderle. E questo solo perché il fatto di chiudere una relazione viene considerato un fallimento personale.
E invece, molto spesso, è un traguardo.
E ve lo dice una che è stata sposata quarant'anni, di cui trenta meravigliosi!
Poi sono nati i problemi, la mia bulimia, il suo lento allontanarsi, la separazione e il divorzio, è stata dura? Durissima!! Ma cosa sono oggi?
Una splendida sessantenne, ammirata, corteggiata,ma sopratutto molto amata dalla mia famiglia.
oDiabolik
Proprietario
oDiabolik 06/02/2017 ore 17:28 Quota

(nessuno) Quanta paura fa il fallimento?

@Ondablu1954 scrive:
Una splendida sessantenne, ammirata, corteggiata,ma sopratutto molto amata dalla mia famiglia.


Complimenti con tutto il :cuore per la tua vitalità
SallyA
Moderatore
SallyA 07/02/2017 ore 09:36 Quota

(nessuno) Quanta paura fa il fallimento?

Ho sempre tentato. Ho sempre fallito. Non discutere. Prova ancora. Fallisci ancora. Fallisci meglio.

Samuel Beckett

La discussione è stata chiusa

Non è possibile aggiungere ulteriori interventi alla discussione corrente.