Forum - Diabolik and friends

Proprietario
oDiabolik 24/07/2017 ore 06:51 Quota

Emozionato Diabolik - Il mistero della camera chiusa

Il mistero della camera chiusa è il titolo del secondo albo della seconda serie del fumetto Diabolik, uscito nelle edicole il 10 gennaio 1965.

Un misterioso omicidio scatena una faida familiare e una catena di delitti commessi da un assassino imprendibile.
Per l'Ispettore Ginko si tratta di capire quale sia, in tutto questo, il ruolo del Re del Terrore....




Il mistero della camera chiusa Fumetto
Lingua orig. Italiano
Paese Italia
Testi Angela e Luciana Giussani
Disegni Enzo Facciolo
Editore Astorina
Collana 1ª ed. Diabolik n. 1 – seconda serie
Periodicità quattordicinale
2409648
Il mistero della camera chiusa è il titolo del secondo albo della seconda serie del fumetto Diabolik, uscito nelle edicole il 10...
Discussione
24/07/2017 06:51:53
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    9
oDiabolik
Proprietario
oDiabolik 24/07/2017 ore 06:52 Quota

(nessuno) Diabolik - Il mistero della camera chiusa

Copertina

Nella copertina originale si vede una donna (Elena Massiè) spaventata dalla visione del corpo senza vita di Michele Weber all'interno del suo studio, di spalle Diabolik mascherato che osserva da una finestra.
Lo sfondo è nero.

In quarta di copertina è ritratta Elena Massiè.


oDiabolik
Proprietario
oDiabolik 24/07/2017 ore 06:52 Quota

(nessuno) Diabolik - Il mistero della camera chiusa

Trama

Omicidio misterioso in una splendida villa a Valverde: Michele Weber, il ricco proprietario, viene trovato ucciso, strangolato nel suo studio.
La porta è chiusa a chiave dall'interno e ci sono grosse sbarre alla finestra.
Il commissario Ruben brancola nel buio e altri due omicidi vengono commessi con la stessa, inquietante tecnica: stanze sbarrate, nelle quali nessuno sarebbe riuscito a entrare.
Anche l'ispettore Ginko viene a cercare di sbrogliare la matassa, e si troverà di fronte una grossa sorpresa...


oDiabolik
Proprietario
oDiabolik 24/07/2017 ore 06:53 Quota

(nessuno) Diabolik - Il mistero della camera chiusa

Curiosità

Le storie di questo periodo rimandano molto a veri e propri gialli, questa su tutte.
Una serie di sospettati, persone buone e ingenue e persone che cercano di trarre a proprio vantaggio la situazione.
Ginko chiamato a risolvere un caso che il commisario del luogo non sa nemmeno mettere a fuoco.
Nota a margine, Eva compare solo nell'ultima scena, in cui si preoccupa per come il colpo del suo compagno possa essere andato.

Le trame di tutti questi albi sono qualcosa di spettacolare....
Storie davvero intriganti e misteriose, personaggi dipinti in modo quasi perfetto dalle Giussani e un Diabolik che diverse volte appare soltanto alla fine, ma che ha mosso tutti come pedine sin dall'inizio della storia.




Alessia7890
Moderatore
Alessia7890 24/07/2017 ore 09:28 Quota

(nessuno) Diabolik - Il mistero della camera chiusa

Diabolik ed Eva

da “Le più belle frasi di Diabolik”:

Diabolik: “Alle volte mi domando come fai a vivere accanto a me”

Eva: “Per amore si fa qualunque cosa, il destino ci ha fatto incontrare ed io ti seguirò…

Diabolik: "Non maledici mai questo destino?”

Eva: “Quando sono fra le tue braccia sono felice e questo mi ripaga di tutto”.

La discussione è stata chiusa

Non è possibile aggiungere ulteriori interventi alla discussione corrente.