Forum - " Le Poesie un bene prezioso 2 "

Amministratore
SheRocky 12/03/2019 ore 17:55 Quota

(nessuno) Jan Skacel...

Notturno

Sorvegliamo i lupi fino a tarda notte
Poi mangeremo la luna
Resteranno fosse piene di stelle
Il buio profuma dolce come segale

Abbiamo voglia soprattutto di dormire
e meditiamo come rivolgerci alla morte
Senza di lei non ci sarebbe l’infanzia
la regione della cava libertà dei fili d’erba
2604427
Notturno Sorvegliamo i lupi fino a tarda notte Poi mangeremo la luna Resteranno fosse piene di stelle Il buio profuma dolce come...
Discussione
12/03/2019 17:55:26
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3
SheRocky
Amministratore
SheRocky 12/03/2019 ore 17:56 Quota

(nessuno) Jan Skacel...

Jan Skácel, nato il 7 febbraio 1922 a Vnorovy, in Moravia, e morto nel 1989, è uno dei poeti cechi più prestigiosi e una delle voci europee più intense della seconda metà del XX secolo.
Trascorse gran parte della sua vita a Brno, dove negli anni Sessanta diresse la rivista di cultura e letteratura “Host do domu”.
Bandito dal regime cecoslovacco durante gli anni Settanta, gli anni cosiddetti della “normalizzazione”, Skácel, invece che partire all’estero (rinunciò ad andare in Germania, dove lo aspettava un incarico in un importante settimanale) optò per l’esilio interno, continuando a scrivere poesie per il circuito clandestino del samizdat o per alcune riviste pubblicate da intellettuali cechi emigrati.
Nel 1989, pochi mesi prima di morire, fu insignito del premio tedesco “Petrarca”.

Il colore del silenzio, l’opera di Skácel in uscita da Metauro (primo numero della collana “Biblioteca di poesia” diretta da Massimo Rizzante) a cura di Annalisa Cosentino e con una postfazione del poeta polacco Jaroslaw Mikolajewski, è la prima antologia in lingua italiana del poeta ceco.
Qui sono presenti poesie tratte dalle sue dodici raccolte scritte dal 1957 al 1989.



AbbaZuzzu09
Moderatore
AbbaZuzzu09 12/03/2019 ore 18:48 Quota

Vuoi partecipare anche tu a questa discussione?

Rispondi per lasciare il tuo messaggio in questa discussione