Forum - Bei Tempi

Myos.otis
Partecipante
Myos.otis 23/03/2018 ore 15:33

(nessuno) I gioielli della Corona inglese..



I gioielli della Corona inglese, custoditi nella Torre di Londra, sono uno dei tesori più affascinanti dell’universo.

quando la regina concede un’apparizione pubblica i suoi gioielli vi sembrano tutti i uguali, e non fate distinzione tra corone, tiare, collane e bracciali, ecco una breve guida illustrata di alcuni dei pezzi più importanti della Corona inglese (Brexit o no Brexit, il loro valore non cambia).


Il pezzo più importante di un tesoro reale è sicuramente la corona della Regina Elisabetta. La regina Elisabetta ne ha in dotazione più di una, ma quella più importante è la Imperial State Crown, che simboleggia la sovranità di chi detiene il trono. Nella storia ce ne sono state diverse versioni, a partire dal 15esimo secolo, ma quella in uso oggi è stata realizzata nel 1937 per Giorgio VI ed è stata ridotta per adattarla alla testa di Elisabetta. Una base di oro, argento e platino ospita 2,901 pietre preziose, di cui 2,868 diamanti.


Il Globo del Sovrano d'Inghilterra è uno dei pezzi più antichi e simbolici del tesoro inglese. Rappresenta, insieme alla corona e allo scettro, l’autorità della regnante e di Cristo, e quando venne realizzato nel 1661 per re Carlo II, come dono del regno al suo re, costò una cifra notevole per il tempo: 1150 sterline. È tempestato di smeraldi, zaffiri, rubini, un’ametista, perle e 365 diamanti taglio a rosa. Viene rispolverato da allora per tutte le incoronazioni.


Una delle corone custodite nel tesoro dei Windsor, al centro di una croce maltese, ospita il leggendario diamante Koh-I-Noor. Era la corona della regina madre Elizabeth Bowes-Lyons, e l’ultima occasione in cui è stato visto in pubblico è il suo funerale, quando è stata posata sopra al feretro. Il Koh-I-Noor, 106 carati, è stato considerato per lungo tempo il più grande diamante del mondo e si diceva che avesse il potere di rendere il suo proprietario un re, ma allo stesso tempo il più infelice del pianeta, per cui dall’anno della sua estrazione in India, nel 1300, è stato un oggetto di scambio fra regnanti.


La collana conosciuta come The Delhi Durbar è stata realizzata in India per celebrare la salita al trono di re Giorgio V, che lo ha poi usato come piccolo presente per la moglie Mary che compiva 44 anni. È stata realizzata (indovinate un po’) dal gioielliere Garrand con nove smeraldi cabochon di varie misure, nove diamanti di grande misura, uno di quelli della generazione Cullinan (il settimo) e altri 94 diamanti più piccoli, su una base di platino.

Myos.otis
Partecipante
Myos.otis 24/03/2018 ore 15:03

(nessuno) I gioielli della Corona inglese..

@SheRocky : :-)) :-))

Vuoi partecipare anche tu a questa discussione?

Rispondi per lasciare il tuo messaggio in questa discussione