Forum - Agorà

Amministratore
SheRocky 02/06/2019 ore 18:58 Quota

(nessuno) Festa della Repubblica : ad Urbino si festeggia in musica.





Anche Urbino ha festeggiato il settantatreesimo anniversario della proclamazione della Repubblica. Protagonista la musica. In un soleggiato cortile del Collegio Raffaello, in Piazza della Repubblica, alle ore 11, si è tenuto un concerto della banda di Urbino diretta dal maestro Michele Mangani.

Il repertorio musicale è stato vario. Non poteva mancare l’inno nazionale, con il quale la banda ha aperto il concerto. Ma prima dell’esibizione degli adulti c’è stato un pre-concerto tenuto dai piccoli protagonisti della Junior Band Settesuoni. Si spaziava da brani di Mozart a Bohemian Rhapsody dei Queen, dal riadattamento di pezzi jazz a brani scritti appositamente dal maestro Mangani.

Tra il pubblico molti urbinati ma anche turisti, alcuni stranieri, incuriositi dalla musica. Poche le persone sedute sulle sedie al sole, molte all’ombra sotto i portici. In rappresentanza delle istituzioni il vicesindaco Roberto Cioppi. “Credo che Urbino abbia celebrato questa festa nel migliore dei modi, con i giovani e con la musica. Vedere tanti giovani suonare in occasione di questa celebrazione mi è piaciuto moltissimo. La musica crea quella appartenenza di cui tutti noi abbiamo bisogno” ha detto il vicesindaco.

“Urbino, poi, – ha continuato Cioppi – è molto legata a questa ricorrenza anche perché è successiva alla festa di San Crescentino (la festa patronale di Urbino, ndr) .


Un paio di giornate di festa per la città, entrambe molto sentite da tutte la cittadinanza”.

Assente il sindaco Maurizio Gambini, impegnato in una manifestazione a Pesaro.

Il maestro d’orchestra, l’urbinate Michele Mangani, si è detto “onorato di poter guidare la banda in occasione di questa ricorrenza. Lavorare con i giovani – ha aggiunto, riferendosi alla Junior Band Settesuoni – è un’emozione sempre bella”.

Nel referendum del 2 giugno 1946 a Urbino vinse la Repubblica con l’82,54% dei voti.
Andarono alle urne 12.526 cittadini, pari al 93% degli aventi diritto.
Una curiosità: le donne aventi diritto al voto erano in numero maggiore rispetto agli uomini (6.696 contro 6.408).
2618318
« immagine » Anche Urbino ha festeggiato il settantatreesimo anniversario della proclamazione della Repubblica. Protagonista la m...
Discussione
02/06/2019 18:58:08
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    3

Vuoi partecipare anche tu a questa discussione?

Rispondi per lasciare il tuo messaggio in questa discussione