Forum - Agorà

Amministratore
SheRocky 27/05/2019 ore 18:16 Quota

(nessuno) Accadde in Assisi...






2 Febbraio 1781...
Premessa: l’abbazia di San Benedetto del monte Subasio fu rasa al suolo nell’aprile del 1399 da Broglia di Trino, capitano di ventura.
Una leggenda narra che un giorno di febbraio del 1781 un uomo giunse tra queste rovine : si chiamava Broglia ed era abate; veniva dal Piemonte e il Re di Savoia lo aveva insignito della commenda di San Maurizio e San Lazzaro. A quelli che andavano a trovarlo raccontava che lui viveva e pregava lassù sul Subasio non tanto per l’anima sua ma per espiare il peccato commesso dal suo crudele antenato Broglia di Trino nel distruggere quello che lui chiamava “l'albergo di Santi”.
Ma chi era Broglia di Trino?
Nell’ottobre del 1391 in Assisi era un momento in cui non c’era un vero e proprio partito che governava; quel giorno un nuovo tumulto scoppiava in Piazza del Comune; accanto ai soliti gridi di viva Perugia viva la Chiesa ne comparve uno nuovo viva Broglia di Trino,il venturiere piemontese che entrò in città con millecinquecento uomini e l’occupò.
Broglia di Trino ...o meglio come lo chiamano le cronache perugine L’Imbroglia forse perché si era fatto pagare da Perugia per essere ai suoi ordini e invece si vendette alla Chiesa. Ma tra suoi fautori girava invece una filastrocca….
NESCIO CUM POSITUM TIBI, BROGLIA, NOMEN.
B SIQUIDEM DEMPTO, GLORIA DICTUS ERIT cioè
Non so perché a te, Broglia, si impose questo nome.
Leva la B e avrai le lettere della parola gloria.
2617229
« immagine » 2 Febbraio 1781... Premessa: l’abbazia di San Benedetto del monte Subasio fu rasa al suolo nell’aprile del 1399 da B...
Discussione
27/05/2019 18:16:52
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    1

Vuoi partecipare anche tu a questa discussione?

Rispondi per lasciare il tuo messaggio in questa discussione