Forum - Agorà

Partecipante
gandalf3 12/06/2018 ore 11:03 Quota

(nessuno) IL SILENZIO DELL'ONDA

E' il titolo di un romanzo che una cara amica mi ha consigliato di leggere e per questo la ringrazio.Durante la lettura mi sono ritrovato a leggere questo passaggio"(...)Ci facevamo aiutare dalla SIP - allora si chiamava cosi'.Gli chiedevamo di bloccare la linea,il soggetto chiamava l'assistenza,ci presentavamo noi,travestiti da operai della SIP e con la scusa dei controlli per verificare la causa del guasto gli piazzavamo la microspia.La installavamo nel telefono perchč era pił facile nasconderla e alimentarla,ma la captazione era ambientale.(...)"
Molti anni fa,io lavoravo all'allora SIP,prima TETI e poi TELECOM e di questi casi me ne sono capitati.Non che noi si mettessero,assolutamente, microspie ma durante l'intervento per riparare il guasto,ricordo di averne trovate due.Certo non dissi nulla all'utente(allora si chiamava cosi')ma con la scusa di controllare la linea esterna chiamai il mio Capo Tecnico per informarlo del fatto.Lui interveniva per avvisare l'utente del ritrovamento dell'ospite inatteso e sgradito.Nel romanzo chi fa queste affermazioni č un carabiniere ma,la microspia poteva benissimo essere installata anche da un familiare o frequentatore dell'abitazione che aveva interesse a controllare le conversazioni che avvenivano da quel telefono.
Ricordo il primo caso,una signora mi disse che il suo domestico la ricattava riferendole tutto quello che lei diceva durante le sue conversazioni,anche quando lui non era nell'abitazione.Facendo un'ispezione dell'impianto in effetti trovai un marchingenio che permetteva al domestico di registrare le sue conversazioni.Nel secondo caso invece intervenni nell'abitazione perchč la linea era rumorosa e di conseguenza si sentiva malissimo.Anche in quel caso all'interno del telefono era nascosto un piccolo aggeggio che permetteva di registrare e ascoltare il tutto.
Vecchi ricordi,vecchie tecniche che oggi fanno sorridere.
Grazie a questa bellissima lettura ho rivissuto un pezzetto del mio passato.
2504820
E' il titolo di un romanzo che una cara amica mi ha consigliato di leggere e per questo la ringrazio.Durante la lettura mi sono...
Discussione
12/06/2018 11:03:19
none
  • mi piace
    iLikeIt
    PublicVote
    4
Partecipante
A.metysta 12/06/2018 ore 11:18 Quota

(nessuno) IL SILENZIO DELL'ONDA

@gandalf3 : evvaiiiiiiiiiiiiiiii :hoho :hoho :hoho :hoho :hoho :hoho :bacio

Vuoi partecipare anche tu a questa discussione?

Rispondi per lasciare il tuo messaggio in questa discussione